Bollettino XXVIII 2023

Dal 9 al 15 luglio

***


  2024 2023 2022 2021
2020 2019 2018 2017 2016
2015 2014 2013 2012 2011

Notizie + conoscenze di base

Incidenti di energia nucleare

Questo file PDF contiene un elenco non esaustivo di incidenti noti e rilasci di radioattività...

Estratto di questo mese:

5. Luglio 2000 (INES ? Classe.?) Akw Grafenrheinfeld, ING

8. Luglio 2008 (INES 1 Classe.?fabbrica nucleare Eurodiff, Pierrelatte, FRA

10. Luglio 1991 (INES 3) Akw bilibino, RUSSO

10. Luglio 1985 (Terrore) Guerriero Arcobaleno I, Auckland, FR

14. Luglio 1955 (INES 3fabbrica nucleare Scala del vento/Sellafield, GBR

16. Luglio 1979 (INES 3 | NAM 1,9) fabbrica nucleare Sellafield, GBR

16. Luglio 1945 (1. Test sulle armi nucleari) Trinità, Nuovo Messico, Stati Uniti

17. Luglio 1984 (INES 3 | NAM 1,8) fabbrica nucleare Sellafield, GBR

22. Luglio 2007 (INES ? Classe.?) Akw Weser inferiore, ING

23. Luglio 2008 (INES 0 Classe.?fabbrica nucleare Tricastin, FR

24. Luglio 1964 (INES 4fabbrica nucleare UNC Charlestown, RI, Stati Uniti

25. Luglio 2006 (INES 2) Akw Forsmark, SVE

25. Luglio 1979 (INES ? Classe.?) EL-3, Parigi-Saclay, FR

26. Luglio 1959 (INES 6) SNL, Valle di Simi, CA, Stati Uniti

27. Luglio 2004 (INES 1 Classe.?) Akw Neckarwestheim, BW, GER

27. Luglio 1972 (INES ? Classe.?) Akw Surry, Virginia, Stati Uniti

*

Stiamo cercando informazioni aggiornate. Se puoi aiutare, invia un messaggio a: nucleare-welt@ Reaktorpleite.de

 


15. luglio


 

ondata di caldo a livello internazionale, temperatura estreman

+++ Ondata di caldo globale +++:

La terra risplende

Ovunque, le alte temperature stanno costringendo le persone ei governi ad agire. In Germania, i medici del panel chiedono l'aria condizionata nelle case di riposo.

Le temperature hanno raggiunto finora circa 35 gradi sabato a Berlino - e potrebbero anche aumentare un po' nel corso della giornata. Dalla sera in poi il vento rinfrescherà in alcuni punti e aumenterà, come ha annunciato il Servizio meteorologico tedesco (DWD). Secondo il DWD, la soglia dei 35 gradi era già stata raggiunta nel pomeriggio a Cottbus e Potsdam. Quasi 37 gradi sono stati misurati anche vicino a Nauen nell'Havelland.

[...] Nell'ambito di un'operazione di evacuazione a causa di un incendio boschivo nelle Isole Canarie della Palma, circa 500 persone hanno dovuto lasciare le proprie case.

[...] Dall'Europa all'America, al Giappone e alla Cina: gran parte del mondo soffre di un'ondata di caldo estremo. Questo fine settimana era prevista tutta una serie di temperature elevate. In Italia, il Ministero della Salute ha emesso un allarme rosso per il caldo in diverse città. In Grecia, l'antica Acropoli di Atene è stata nuovamente chiusa sabato...

*

Francia | EDF | Cattenom

Ancora problemi a Cattenom: Reactor disconnesso di nuovo dalla rete

Cattenom / Francia – Mercoledì scorso, un problema con una turbina ha costretto l'Unità 4 della centrale nucleare francese di Cattenom a essere scollegata dalla rete elettrica. La società operativa EDF non ha fornito informazioni più dettagliate. È stato il secondo guasto in questo reattore in poche settimane. Il blocco 4 è stato rimosso dalla rete un mese fa ed è stato ricollegato pochi giorni dopo.

Anche il blocco 2 sta causando problemi. Una buona settimana fa, domenica, il blocco 2 di Cattenom avrebbe dovuto essere riavviato. Secondo l'EDF, durante il test di una pompa, i dipendenti hanno scoperto che il sensore di pressione di una pompa non funzionava correttamente...

*

Progetto Manhattan | Roberto Oppenheimer | Trinità

"Il padre della bomba atomica"

Oppenheimer e la bomba atomica: celebrato come patriota, screditato come comunista

Arriva sul grande schermo la vita cinematografica di J. Robert Oppenheimer, leader impenitente del progetto statunitense per le armi nucleari

La mattina del 16 luglio 1945, un sole artificiale sorse sul deserto del New Mexico in un modo che il mondo non aveva mai visto prima. I giganteschi sforzi degli Stati Uniti per sviluppare armi nucleari hanno raggiunto il loro apice provvisorio a 5:29 minuti e 45 secondi: la prima bomba atomica della storia è esplosa su un sito di test militare e ha dato ai testimoni oculari un'alba radioattiva.

"Sapevamo che il mondo non sarebbe mai stato lo stesso", ha ricordato in seguito J. Robert Oppenheimer del momento storico. "Alcune persone hanno riso, alcune persone hanno pianto, la maggior parte è rimasta in silenzio". Oppenheimer, il direttore scientifico del programma statunitense di armi nucleari noto come Progetto Manhattan, potrebbe essere soddisfatto. Il test è stato un completo successo. Un cratere largo 330 metri nella sabbia del deserto e un fungo atomico che cresceva per dodici chilometri nel cielo lo testimoniavano...

 


14. luglio


 

Russia | Arricchimento di uranio | Esafluoruro di uranio | Novouralsk | Combinazione elettrochimica degli Urali

Incidente all'impianto russo di arricchimento dell'uranio, almeno un morto

Secondo l'operatore, un contenitore con esafluoruro di uranio perdeva

Almeno una persona è morta in un incidente in un impianto di arricchimento dell'uranio in Russia venerdì mattina (ora locale). I livelli di radiazioni nel sito della fabbrica di Novouralsk, nella regione degli Urali a est di Mosca, sono normali, ha riferito venerdì l'agenzia di stampa RIA. Il tecnico di 65 anni non è morto per gli effetti delle radiazioni, ma è morto per le ferite riportate nell'incidente.

L'operatore dell'impianto, l'Ural Electrochemical Combine, ha detto che l'esafluoruro di uranio impoverito è fuoriuscito da un cilindro alle 9.13:24. La sostanza è altamente tossica, radioattiva e si volatilizza facilmente. Non è stato specificato il motivo per cui il cilindro da un metro cubo perdeva. Secondo quanto riferito dai media locali, più di XNUMX dipendenti dello stabilimento sono stati ricoverati in ospedale, la maggior parte dei quali è stata dimessa dopo essere stata decontaminata. Venerdì sera XNUMX persone erano ancora ricoverate in ospedale...

*

Energie rinnovabili | economia | linea elettrica

Saggio economico criticare i piani per nuove centrali nucleari

Monika Schnitzer: L'energia nucleare non è una soluzione permanente per la Germania.

Monika Schnitzer, presidente dell'Economic Wise Men, ha respinto il ritorno al nucleare. “L'energia nucleare non è una soluzione permanente per la Germania. Nuove centrali nucleari sarebbero un errore economico”, ha detto l'economista di Monaco al “Welt” (edizione del venerdì).

Le energie rinnovabili sono ora più economiche dell'energia nucleare

Dopo che i costi dell'energia eolica e solare sono diminuiti drasticamente, una nuova centrale nucleare in Germania sarebbe ora più costosa dell'espansione delle energie rinnovabili. Tuttavia, è incomprensibile quanto male sia preparata la Germania per la transizione energetica. C'è ancora molto da recuperare, soprattutto quando si tratta di espandere le infrastrutture, come le linee elettriche tra il nord e il sud della Germania...

*

Stati Uniti | Faschismus | Don Trumpl

Esperto di fascismo negli Stati Uniti:

"La violenza di Trump riguarda la lussuria"

Quello che è successo negli Stati Uniti da quando Trump è chiaramente fascista, afferma il giornalista Jeff Sharlet. Non erano solo i bianchi a sentirsi attratti da esso.

taz: Sig. Sharlet, lei ha evitato a lungo il termine "fascismo", parlando più dell'estrema destra per descrivere il movimento che sta osservando. Perché hai cambiato idea adesso?

Jeff Shalet: Il fascismo è sempre stato presente negli Stati Uniti. C'erano elementi di fascismo, ma non è riuscito a diventare il paradigma dominante. Così tante comunità di persone di colore negli Stati Uniti hanno avuto l'esperienza di vivere sotto il controllo fascista. Molti sceriffi hanno governato con forza fascista. Ma un vero governo fascista? No, non l'avremmo capito, pensai.

Perché?

Il motivo era lo stesso che rende gli Stati Uniti così insoliti tra le nazioni industrializzate: il culto di Dio. E qualcuno potrebbe chiedere: oh, non è fascista anche questa roba nazionalista supercristiana? Da quello che ho letto, una caratteristica del fascismo è il culto della personalità. Questo culto della personalità non riguarda solo una figura di spicco, ma una questione di licenza. Ci vuole un avatar terreno di potere assoluto - il superuomo, se vuoi - per autorizzare tutti gli Hitler, tutti i piccoli Trump. Pensavo che non avrebbero scambiato il "padre" con il "capo". Mi sbagliavo.

Quando te ne sei accorto?

2015, quando Trump è sceso dalla scala mobile dorata della Trump Tower per annunciare la sua candidatura presidenziale. La realtà è che George W. Bush e George HW Bush, contro i quali ho manifestato, non erano fascisti. Erano imperialisti. C'è più di un tipo di male nel mondo. Ma quando Trump è sceso dalla scala mobile dorata, quella era un'estetica fascista. Fino ad allora negli Stati Uniti, anche sotto Reagan, non avevamo un vero culto della personalità. Avevamo i fondatori, avevamo il mito e avevamo il potere. Ma abbiamo creduto in noi stessi: una città splendente su una collina. La violenza di Trump riguarda la lussuria. È, come mostro in The Undertow, un culto dell'erotismo militante...

*

Krupp | Sociale Nazionale | lavoro forzato | élite imprenditoriale

L'imprenditore Alfried Krupp

La Fondazione Krupp fa rivalutare il passato nazista

Per molto tempo si sapeva poco del rapporto di Alfried Krupp con i nazionalsocialisti. Un progetto di ricerca della Fondazione Krupp sta ora rivelando quanto profondamente fosse coinvolto l'imprenditore siderurgico nel nazionalsocialismo.

Il coinvolgimento del gruppo siderurgico Krupp nei crimini dei nazionalsocialisti è oggi ampiamente noto. Durante la seconda guerra mondiale, l'azienda non era attiva solo come produttore di armi per la guerra di aggressione tedesca, ma anche migliaia di lavoratori forzati, compresi i prigionieri dei campi di concentramento, furono sfruttati negli stabilimenti Krupp.

[...] Un team guidato dallo storico di Marburg Eckart Conze ha passato più di un anno a setacciare numerosi archivi. I risultati della ricerca sono stati ora presentati ad Essen.

Buoni contatti con membri del regime nazista

Il rapporto finale mostra che Alfried Krupp era un membro di diverse organizzazioni naziste. Nel 1931 divenne membro sostenitore delle SS e nel 1938 entrò a far parte del NSDAP. Tuttavia, questa adesione non è avvenuta di propria iniziativa, ma "per ordine diretto di Hitler", secondo il rapporto. Tuttavia, il fatto che Krupp si sia unito al partito relativamente tardi non indica un atteggiamento scettico o addirittura negativo nei confronti del NSDAP.

Al contrario, gli storici hanno trovato indicazioni che Alfried Krupp mantenesse buoni contatti con il ministro degli armamenti Albert Speer e altri membri di alto rango del regime nazista. Si aspettava anche benefici economici dal suo sostegno ai nazionalsocialisti. Krupp faceva parte di un'élite economica "che era disposta a sfruttare i successi e l'occupazione tedesca in tempo di guerra a proprio vantaggio"...

*

Unione europea approvato promozione per Burger Meyer

Meyer Burger riceve 200 milioni per un progetto da 3,5 gigawatt

La società solare Meyer Burger riceverà oltre 200 milioni di euro di finanziamenti dall'Unione Europea per la costruzione di ulteriori 3,5 gigawatt di capacità produttiva per celle e moduli solari. Tra l'altro, la sede di Bitterfeld-Wolfen (Sassonia-Anhalt) e probabilmente un'altra sede in Spagna potrebbero beneficiare del finanziamento, come ha annunciato venerdì la società a Hohenstein-Ernstthal su richiesta. Inoltre, Meyer Burger è attualmente alla ricerca di un'altra sede in Germania.

Di conseguenza, il progetto è uno degli undici candidati selezionati per il finanziamento dell'UE. Secondo la Commissione UE, un totale di 239 progetti avevano presentato domanda in tutti i segmenti di finanziamento, 41 dei quali hanno avuto successo. Nel campo della produzione fotovoltaica si è affermata anche la società norvegese Norsun con un progetto di espansione della produzione di wafer. Secondo Meyer Burger, le due società hanno già un rapporto di fornitura di wafer solari...

*

Stati Uniti | Cina | Taiwan

Paura dell'invasione della Cina

L'esercito americano vuole aggiornare Taiwan più velocemente

In vista di una possibile invasione da parte della Cina, l'esercito americano chiede che le capacità di difesa di Taiwan vengano rapidamente rafforzate. L'isola ha bisogno di sistemi di difesa aerea e armi. Da mettere alla prova anche la presenza dell'esercito americano nella regione Asia-Pacifico.

Secondo le forze armate statunitensi, gli Stati Uniti ei loro alleati devono accelerare la costruzione di Taiwan per proteggersi da una possibile invasione da parte della Cina. "Penso che sia importante migliorare le capacità militari e di difesa di Taiwan", ha detto ai giornalisti a Tokyo il capo di stato maggiore Mark Milley. L'isola ha bisogno di sistemi antiaerei e armi per attaccare le navi...

*

record di calore | temperatura del mare | Copernico

Europa: il caldo è appena iniziato

I record di calore di giugno 2023 saranno superati a luglio

I record di calore stanno crollando: il giugno 2023 è stato il più caldo del mondo da quando sono iniziate le registrazioni meteorologiche e anche le temperature degli oceani hanno raggiunto nuovi valori record. Ma nei prossimi giorni potrebbe diventare ancora più caldo in Europa - con temperature di quasi 50 gradi nella regione mediterranea, come previsto dall'ESA e dal servizio europeo di monitoraggio della terra Copernicus. Luglio 2023 potrebbe quindi battere ulteriori record climatici.

Il cambiamento climatico, l'inizio di El Niño nel Pacifico e le condizioni meteorologiche regionali hanno già stabilito alcuni record climatici quest'anno. Giugno 2023 è stato più caldo che mai, come riportato pochi giorni fa dal servizio europeo di monitoraggio del clima Copernicus. La media globale mensile di giugno 2023 è stata di 0,53 gradi sopra la media a lungo termine dal 1991 al 2020, già influenzata dai cambiamenti climatici, il che significa che giugno è stato più caldo di questa media per 14 anni consecutivi...

*

INES Categoria 3 "Incidente grave"14. Luglio 1955 (INES 3) Sellafield, GBR

Durante i lavori di bonifica è stata scoperta una fuga radioattiva. (Costo circa US $ 2900 milioni)

Incidenti di energia nucleare

Questo incidente e molti altri rilasci di radioattività sono in corso wikipedia non più da trovare.

wikipedia

https://de.wikipedia.org/wiki/Sellafield

Il complesso fu reso famoso da un catastrofico incendio nel 1957 e da frequenti incidenti nucleari, motivo per cui fu ribattezzato Sellafield. Fino alla metà degli anni '1980, grandi quantità di scorie nucleari generate nelle operazioni quotidiane venivano scaricate in forma liquida attraverso un gasdotto nel Mare d'Irlanda ...

https://en.wikipedia.org/wiki/Sellafield#Incidents

Rilasci radiologici

Tra il 1950 e il 2000 si sono verificati 21 incidenti gravi fuori sede o incidenti che hanno comportato rilasci radiologici che hanno giustificato la classificazione nella scala internazionale degli eventi nucleari, uno al livello 5, cinque al livello 4 e quindici al livello 3. Inoltre, si sono verificati rilasci intenzionali di plutonio e particelle di ossido di uranio irradiate nell'atmosfera note per lunghi periodi negli anni '1950 e '1960...

Tradotto con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

La piaga delle centrali nucleari

Sellafield (ex_Windscale), Regno Unito

L'operatore Sellafield Ltd. ammette che parti del sottosuolo di Sellafield sono contaminate da sostanze radioattive come cesio-137, tecnezio-99, stronzio-90, iodio-129, trizio, carbonio-14, plutonio e uranio. Si stima che da nove a 13 milioni di metri cubi siano interessati dalla contaminazione.

"I bambini e gli adolescenti di Sellafield hanno una probabilità dieci volte maggiore di sviluppare un cancro del sangue rispetto alla media nazionale. Tracce di plutonio e stronzio sono state trovate nei denti degli adolescenti".

Ci sono fabbriche nucleari comparabili in tutto il mondo:

Arricchimento e ritrattamento dell'uranio - strutture e siti

Durante il ritrattamento, l'inventario degli elementi di combustibile esaurito può essere separato l'uno dall'altro in un complesso processo chimico (PUREX). L'uranio e il plutonio separati possono quindi essere riutilizzati. Per quanto riguarda la teoria...

Youtube

Economia dell'uranio: strutture per la lavorazione dell'uranio

Gli impianti di ritrattamento trasformano alcune tonnellate di scorie nucleari in molte tonnellate di scorie nucleari

Tutte le fabbriche di uranio e plutonio producono scorie nucleari radioattive: gli impianti di lavorazione, arricchimento e ritrattamento dell'uranio, siano essi a Hanford, La Hague, Sellafield, Mayak, Tokaimura o in qualsiasi parte del mondo, hanno tutti lo stesso problema: con ogni fase di lavorazione Sempre più estremamente si producono rifiuti tossici e altamente radioattivi...

 


13. luglio


 

industria fossile investe in al largo Energia eolica

Le compagnie petrolifere BP e Total Energies stanno spingendo nel business dell'elettricità: mettere all'asta le aree offshore tedesche porta miliardi

Bonn - La Federal Network Agency (BNetzA) ha reso noti i risultati delle gare per l'energia eolica offshore per le aree che non sono state pre-esaminate centralmente per la scadenza delle offerte del 1° giugno 2023. Le offerte vanno alla britannica BP e alla francese Total Energies, due gruppi dell'industria petrolifera e del gas. Questo sviluppo non è casuale.

Il governo federale stima l'obiettivo di espansione della capacità eolica offshore in Germania per l'anno 2030 a un totale di 30 GW (30.000 MW). Nell'attuale tornata di gare è stata aggiudicata la costruzione di nuovi aerogeneratori offshore con una capacità di 7.000 MW (7 GW). Secondo la Federal Network Agency, i ricavi sorprendentemente elevati delle licenze di 12,6 miliardi di euro realizzati nel corso della gara verranno utilizzati anche per ridurre i costi dell'elettricità...

*

Giappone | acqua di trizio

L'uscita è prevista per l'estate

I pescatori di Fukushima continuano a opporsi al rilascio dell'acqua contaminata

Anche dopo che l'Agenzia internazionale per l'energia atomica (AIEA) ha pubblicato il suo rapporto, i pescatori di Fukushima continuano a opporsi al rilascio di acqua contaminata dalla centrale nucleare di Fukushima Daiichi.

Il rapporto dell'AIEA afferma che il piano di scarico dell'acqua è in linea con gli standard di sicurezza internazionali e avrà un impatto radiologico trascurabile sulle persone e sull'ambiente.

[...] Nonostante la valutazione dell'AIEA, i pescatori locali temono che si possa verificare un danno alla loro immagine, facendo crollare le vendite dei loro prodotti ittici.

[...] Nel 2015 il governo giapponese e il gestore della centrale elettrica Tokyo Electric Power Company Holdings Inc. hanno promesso ai pescatori locali che non avrebbero scaricato l'acqua trattata in mare senza il consenso di tutte le parti interessate. Inoltre, il governo ha già annunciato che compenserà eventuali cali delle vendite.

Tuttavia, il governo giapponese ha ora fatto marcia indietro ed è molto probabile che, nonostante le critiche dei pescatori, inizieranno a scaricare nel prossimo futuro.

*

Stati Uniti | Kuba | doppio standard | Guantánamo

Cosa c'entra un sottomarino nucleare al largo di Cuba con la guerra in Ucraina

Nei Caraibi c'è uno scandalo per il territorio occupato dagli Stati Uniti. Allo stesso tempo, gli Stati Uniti e la NATO chiedono alla Russia di ritirarsi dall'Ucraina. Perché nessuno nota la contraddizione?

[…] Cuba chiede da anni la chiusura della base navale, vecchia di 121 anni, nell’est dell’isola e della prigione militare costruita lì da Washington nel 2002. Dalla fine di un contratto di locazione centenario nel 2003, l'area della base è stata di fatto occupata dagli Stati Uniti. Cuba chiede restituzione e risarcimento.

Quindi la domanda è quanto siano credibili le richieste degli Stati Uniti e della NATO che la Russia evacui l'Ucraina orientale. "In conformità con i suoi obblighi internazionali, chiediamo alla Russia di ritirare le forze armate di stanza in tutti e tre i paesi", ha detto la NATO a metà del 2018, riferendosi a Ucraina, Georgia e Repubblica di Moldavia. "Condanniamo fermamente l'annessione illegale e illegale della Crimea da parte della Russia, che non riconosciamo e non riconosceremo".

E persino? Le richieste di ritiro da Cuba, dall'isola di Guam nel Pacifico occidentale e da altre aree rilevanti vengono lanciate dal governo degli Stati Uniti. Questo è diventato chiaro nel gennaio dello scorso anno, quando l'occupazione statunitense di Guantanamo è durata due decenni...

*

Scheuer Andidanni

Perché l'ex ministro Scheuer difficilmente pagherà i danni da pedaggio

I sindaci ei funzionari federali sono personalmente responsabili se agiscono con grave negligenza, i ministri federali no. Il Bundestag potrebbe cambiarlo. C'è grande rabbia per i danni causati ai contribuenti dal mancato pedaggio auto.

243 milioni di euro di danni per il Consorzio Pedaggi. soldi dei contribuenti. Il successore di Andreas Scheuer come ministro federale dei trasporti, Volker Wissing del FDP, era visibilmente sconvolto quando si è saputo del danno. In tempi di budget limitati, Wissing si prepara a racimolare i soldi della sua famiglia. In precedenza aveva annunciato che avrebbe esaminato la possibilità di azioni di ricorso contro Scheuer. Quindi se Scheuer deve pagare per quello che Wissing definisce un "grave errore". Secondo il ministero, questo test è già in corso...

*

Hitze | temperatura

Spegnere il calore

Il governo federale sta finalmente lanciando un piano di protezione dal calore. Ma ogni individuo può e deve fare qualcosa per contrastare lo stress da calore nelle proprie quattro mura.

La Germania reagisce con 20 anni di ritardo. La Francia ha lanciato un piano nazionale di protezione dal caldo dopo la devastante ondata di caldo del 2003 per ridurre il rischio di morte prematura. A quel tempo, circa 70.000 persone in tutta Europa erano morte a causa delle alte temperature.

Infine, il governo federale persegue anche l'obiettivo di proteggere meglio i gruppi di persone vulnerabili - come gli anziani, i malati cronici, le donne incinte - attraverso misure coordinate, come ha annunciato il ministro federale della sanità Karl Lauterbach (SPD).

Tuttavia, tutti nel paese, affittuari o proprietari di case, dovrebbero prendere precauzioni contro il crescente stress da caldo. Ci sono una serie di opzioni qui...

*

ultima generazione bastoni ad Amburgo e Düsseldorf

Gli aeroporti bloccati di "ultima generazione" ad Amburgo e Dusseldorf

Ad Amburgo e Düsseldorf, gli attivisti per il clima hanno ottenuto l'accesso alle piste dell'aeroporto e le hanno registrate. I servizi di emergenza sono sempre sul posto. Il traffico aereo è attualmente sospeso ad Amburgo.

All'inizio delle festività natalizie ad Amburgo, gli attivisti per il clima dell '"ultima generazione" si sono bloccati sulla pista dell'aeroporto di Amburgo. Le operazioni di volo sono state interrotte per motivi di sicurezza perché persone non autorizzate avevano avuto accesso al sito, ha annunciato l'aeroporto di Amburgo su Twitter in mattinata.

Un portavoce del centro di situazione della polizia di Amburgo ha confermato un'operazione all'aeroporto. Le operazioni di volo sono state sospese dalle 6.10:XNUMX, ha detto l'aeroporto. Al momento non sono possibili decolli e atterraggi...

 


12. luglio


 

Agricoltura | la fame in Africapesticidi

Esperto del rapporto sulla fame delle Nazioni Unite:

“C'è abbastanza da mangiare lì”

Secondo gli ultimi dati, tre quarti di miliardo di persone soffrono di malnutrizione. L'Africa deve essere sostenuta per immagazzinare il cibo, dice un esperto.

taz: Signor Marí, il numero di persone che muoiono di fame non è aumentato nel 2022 nonostante la guerra in Ucraina e il conseguente aumento dei prezzi del grano. Questa è una buona notizia, non è vero?

Francesco Mari: Questo dimostra solo che gli effetti della guerra non erano in tutto il mondo, ma in continenti specifici. Non tutti i paesi dipendono così tanto dal grano ucraino. Più riso è usato nei paesi asiatici. Hai fatto progressi nella lotta contro la fame, quindi i totali si bilanciano. L'Africa è stata colpita in modo particolarmente duro. La divergenza nella situazione nutrizionale nel mondo è probabilmente peggiorata e non siamo tornati al livello prima della pandemia. 735 milioni di persone che muoiono di fame sono ancora troppe.

Qual è la misura più importante per abbassare i numeri?

I paesi minacciati dalla fame, ad esempio in Africa, potrebbero regolare i prezzi e le quantità a livello regionale se immagazzinano cibo per i periodi di crisi. Se la fame si verifica in una regione a causa della siccità, ad esempio, il cibo potrebbe essere consegnato dai silos lì o nella regione vicina. I paesi industrializzati devono fare di più per sostenere gli stati africani nella creazione di un tale meccanismo di risposta alle crisi...

*

Energie rinnovabili | generazione di energia | Fornitura di energia

Più verde che mai: BILD non vuole che tu scopra questa verità sulla nostra elettricità!

Ecco alcuni fatti che alcune persone molto potenti nel paese stanno facendo tutto il possibile per nasconderli alla popolazione: Il mix elettrico tedesco non è mai stato così verde e pulito come quest'estate. Il nostro approvvigionamento energetico non è mai stato così indipendente e meno dipendente dalle importazioni come lo è oggi. Non abbiamo mai usato così poca energia dal carbone come adesso. E produciamo facilmente elettricità più che sufficiente per rifornirci, motivo per cui esportiamo più elettricità di quanta ne abbiamo importata quest'anno e lo facciamo da 20 anni. E la maggior parte dell'elettricità che importiamo netta quest'anno proviene da Danimarca, Svezia e Norvegia. Sì, è proprio vero. Guarda tu stesso, ti mostrerò tutti i numeri e, come sempre, con i link in modo che tu possa controllare tu stesso:

IL NOSTRO MIX DI ENERGIA ELETTRICA NON È MAI STATO COSÌ GREEN COME QUESTA ESTATE

Finora sono stati solo 2 i mesi in cui la quota delle rinnovabili ha raggiunto il 60%: febbraio 2020 (60,8%) e febbraio 2022 (60%). Passano ormai completamente in secondo piano i mesi di maggio 2023 e giugno 2023 che, con il 68,6% e il 66,8% raggiungono valori senza precedenti...

*

Legge sulla conservazione | Parlamento Ue | protezione delle specie

Voto del Parlamento Ue

Maggioranza ristretta per la legge UE sulla conservazione della natura

La legge sulla conservazione della natura dell'UE era stata particolarmente aspramente contestata. Nel Parlamento europeo, i proponenti sono riusciti appena ad affermarsi. Tuttavia, i negoziati con i paesi dell'UE devono ancora aver luogo prima che la legge entri effettivamente in vigore.

Con una maggioranza ristretta, il Parlamento Ue ha votato a favore di una legge sulla conservazione della natura che era stata in precedenza oggetto di accesi dibattiti. I sostenitori hanno prevalso con 324 voti contro 312, come ha annunciato la presidente del Parlamento Roberta Metsola.

Secondo la volontà della Commissione Ue, la legge dovrebbe entrare in vigore prima delle elezioni europee del prossimo anno - ma questo non è ancora certo, anche se con il voto parlamentare è stato superato un ostacolo importante...

*

politica climatica | ondata di caldo | Texas

Nonostante l'ondata di caldo mortale: il Texas rifiuta qualsiasi dibattito sulla politica climatica

Lo stato americano del Texas soffre di ondate di caldo mortali ma rifiuta un dibattito pubblico sulla crisi climatica. Il governo repubblicano promuove i fossili e rifiuta persino l'adattamento al calore.

Nonostante la recente ondata di caldo mortale negli Stati Uniti meridionali e in Messico, lo stato americano del Texas sta mantenendo la rotta sulla politica energetica e climatica: non c'è ancora un dibattito esplicito a livello di governo statale sul cambiamento climatico, né su come prevenirlo, né come prepararsi per lui. Mentre democratici, scienziati e ambientalisti chiedono da anni un tale dialogo politico pubblico, i repubblicani rifiutano.

Il caldo brutale delle ultime settimane ha suggerito che il governo del Texas potrebbe riconsiderare il suo rifiuto di lunga data di affrontare direttamente le minacce del cambiamento climatico. I giornali hanno riportato come i pronto soccorso degli ospedali si riempissero di vittime del caldo e i detenuti morissero nelle carceri senza aria condizionata...

*

Lobby delle armi | complesso militare-industriale | industria della difesa

L'Ucraina nella NATO? Come i lobbisti delle armi lo promuovono su Springers Politico

La rivista statunitense Politico, che appartiene al gruppo Springer, ha pubblicato una lettera di esperti. Chiedono che l'Ucraina aderisca alla NATO e sia armata. Cosa viene tenuto segreto.

Il vertice Nato, iniziato ieri e terminato oggi, è un'opportunità per l'Ucraina di spingere per l'adesione all'Alleanza ed espandere l'aiuto militare che ha ricevuto dagli alleati.

Nel periodo precedente, Politico ha pubblicato una lettera "di 46 esperti di politica estera" chiedendo l'adesione dell'Ucraina alla NATO e l'espansione delle forniture di armi occidentali a Kiev.

Quello che Politico non dice è che quasi la metà dei firmatari ricopre posizioni in organizzazioni che ricevono un sostegno finanziario significativo da compagnie di armi, società di consulenza, società di lobbying che servono i clienti dell'industria delle armi o le stesse compagnie di armi.

[…] In totale, 21 dei 46 firmatari sono affiliati a istituzioni che hanno legami finanziari con l’industria degli armamenti, un’industria che probabilmente trarrà beneficio dalle raccomandazioni politiche delineate in una lettera focalizzata in particolare sulla fornitura di armi occidentali focalizzate su Ucraina, un fatto che non è stato rivelato ai lettori.

 


11. luglio


 

Materia prima | Terre rare | Mangan | profonda mineraria fondali

Le materie prime verranno presto estratte dai fondali marini?

In Giamaica, gli stati stanno negoziando l'estrazione mineraria in acque profonde in acque internazionali. Quali sono i rischi, quali materie prime sono coinvolte e con quale urgenza sono necessarie.

Nessun laptop, nessun mulino a vento e nessuna auto elettrica funzionerà senza metalli critici. Un modo per estrarli finora è rimasto quasi intatto: l'estrazione mineraria in acque profonde. Cinque anni fa, i paesi hanno iniziato a negoziare a livello internazionale le regole per l'estrazione mineraria. Una scadenza cruciale è ormai passata. Sui vantaggi e gli svantaggi dell'estrazione mineraria in acque profonde e sulla questione se le materie prime siano davvero necessarie...

*

antropocene | Plutonio | Lago Crawford

Il chiodo d'oro nel lago Crawford

Un lago piuttosto poco appariscente in Canada diventerà il "Chiodo d'oro" e segnerà così una nuova epoca geologica: l'Antropocene, l'età dell'uomo. È quanto propone un gruppo di ricerca internazionale.

Se guardi nell'acqua turchese del lago Crawford, difficilmente puoi immaginare quali cose preziose sono nascoste sul fondo del lago. A 60 chilometri da Toronto, nella provincia canadese dell'Ontario, il lago può essere abbastanza piccolo a 2,5 ettari, ma ha una proprietà speciale: l'acqua sul fondo del lago non si mescola con quella in superficie, è una acque meromitiche.

All'inizio sembra poco spettacolare, ma non lo è. Questo perché il fondo del lago rimane completamente isolato dal resto del mondo ed è in grado di raccontare una storia, ovvero quella del nostro pianeta e di come l'umanità lo abbia rapidamente trasformato.

[...] Ma ciò che può essere rilevato chiaramente in tutto il pianeta: il plutonio 239, che viene prodotto durante i test nucleari in superficie.

I primi test nucleari della metà del XX secolo hanno contaminato irreversibilmente la terra in tutto il mondo. Il plutonio segna quindi il punto nella storia della terra in cui le attività umane industriali e socio-economiche sono aumentate a un ritmo senza precedenti, provocando gravi cambiamenti nel sistema terrestre...

*

record di calore | Florida | temperatura del mare

Record di calore nell'Atlantico:

Mare al largo della Florida ben oltre i 30 gradi

Temperature dell'acqua insolitamente alte stanno minacciando i coralli al largo delle coste degli Stati Uniti. I mari caldi aumentano anche il rischio di forti piogge sulla terraferma.

BERLINO taz/ap Le città costiere della Florida stanno lottando contro gli effetti del riscaldamento globale da record degli oceani. La temperatura dell'acqua è ben oltre i 30 gradi Celsius in molti luoghi. Una boa dell'agenzia meteorologica statunitense NOAA ha misurato 36,1 gradi lunedì sera (ora locale) vicino a Johnson Key. Un'altra boa aveva registrato una temperatura di quasi 35 gradi vicino a Vaca Key il giorno prima...

*

empathie | resilienzaautorità

»Quelli che ululano con i lupi«

obbedienza e resilienza

Un neuropsichiatra spiega perché solo il pensiero indipendente e le domande critiche possono aiutare a sviluppare la resilienza contro le strutture autoritarie. una recensione

[...] Perché alcune persone diventano seguaci e complici, mentre altre no? Il neuropsichiatra francese Boris Cyrulnik (nato nel 1937) esplora questa domanda nel suo libro “Urlando coi lupi”. I suoi genitori ebrei furono assassinati durante l'Olocausto. Lui stesso è stato minacciato di morte da bambino, ma è riuscito a scappare. Dopo la guerra fece anche un'osservazione inquietante che ricorda la descrizione di Arendt: i prigionieri di guerra tedeschi - semplicemente nemici mortali - improvvisamente incontrarono la popolazione civile francese in modo amichevole.

Nella sua ricerca delle ragioni per essere un seguace e un perpetratore, Cyrulnik inizia presto nello sviluppo del bambino. Sostiene che i bambini inizialmente fanno affidamento su categorie binarie come "buono o cattivo" e "giusto o sbagliato" per formare una visione del mondo. Questa visione del mondo matura con l'età. Utilizzando l'esempio dei nazionalsocialisti Rudolf Höß (comandante del campo di Auschwitz), Josef Mengele (medico del campo di Auschwitz) e Adolf Eichmann, mostra come la mancanza di empatia o il predominio di una persona rispettata possano portare al desiderio di autorità di primo piano anche nell'infanzia...

*

Conservazione | biodiversità

Confronto delle aree di protezione rigorosa

La Germania è quasi il fanalino di coda nell'UE quando si tratta di conservazione della natura

La Conferenza delle Nazioni Unite sulla biodiversità ha deciso che il 2030% dell'area dovrebbe essere una riserva naturale entro il 30. Ma la Germania è in ritardo quando si tratta di aree particolarmente protette ed è quasi in fondo alla classifica dell'UE.

Secondo uno studio, la Germania è molto indietro nella designazione di zone di protezione rigorosa della natura in un confronto europeo. Secondo l'Università di Bologna, la Repubblica federale di Germania è attualmente al terzultimo posto dei 0,6 paesi dell'UE con solo lo 27 per cento designato come area protetta. Solo il Belgio (0,1%) e la Danimarca (0,2) fanno peggio...

*

gas serra | Emissioneossido di zolfo

63 navi da crociera inquinano l'aria più di tutte le automobili in Europa

Le navi da crociera di Carnival Corporation emettono più ossidi di zolfo tossici di tutti i 291 milioni di automobili in Europa messe insieme. Le particelle causano asma e piogge acide, tra le altre cose.

Bruxelles, Belgio). Circa 500 navi da crociera di grandi dimensioni e 800 navi da crociera fluviali più piccole sono attualmente in funzione in tutto il mondo. Uno studio di Transport and Environment (T&E) mostra che le sole 63 navi da crociera di Carnival Corporation emettono il 43% in più di ossidi di zolfo rispetto a tutti i 291 milioni di auto in Europa messe insieme. Gli ossidi di zolfo nell'aria possono scatenare malattie respiratorie come l'asma negli esseri umani e causare piogge acide, che danneggiano l'ambiente.

Mentre i numeri sono preoccupanti, ci sono segnali di miglioramento significativo nel tempo. Guardando indietro ai dati di qualche anno fa, la flotta di Carnival Corporation all'ancora nei porti europei nel 2017 ha emesso una quantità di ossidi di zolfo dieci volte superiore rispetto all'intero parco automobilistico del continente...

 


10. luglio


 

idrogenomercato dell'idrogeno | Infrastruttura dell'idrogeno

Il documento BDEW mostra le viti di regolazione per lo sviluppo di successo di un mercato dell'idrogeno

Berlino - La crescita dell'economia dell'idrogeno offre enormi opportunità per la transizione energetica e per la Germania come piazza economica. Lo sviluppo mirato è un prerequisito per un mercato dell'idrogeno funzionante. La Federal Association of the Hydrogen Energy Industry (BDEW) mostra come potrebbe essere uno sviluppo di successo.

L'accelerazione di un'economia dell'idrogeno e l'uso di gas rinnovabili e decarbonizzati come motori di trasformazione e crescita stanno guadagnando slancio in tutto il mondo. Anche in Germania si deve impostare la strada per un sistematico incremento dell'idrogeno. Il BDEW ha ora presentato un "documento di discussione per un disegno di mercato per l'idrogeno", che affronta i principali elementi costitutivi e le viti di regolazione per lo sviluppo di un mercato in quattro fasi. “I prossimi anni saranno decisivi in ​​Germania e in Europa per la questione se l'accelerazione dell'idrogeno avrà successo su larga scala e se verrà creato un ambiente per l'innovazione e gli investimenti. Dovremmo quindi condurre un dibattito sulla progettazione del mercato europeo, simile a quello dell'elettricità e del gas naturale", ha affermato Kerstin Andreae, presidente del comitato esecutivo del BDEW...

*

Espansione delle rinnovabili | sistemi solari | importazione di energia elettrica

Perché il solare è in forte espansione e le centrali a carbone sono sottoccupate

Più sistemi solari che mai sono stati collegati alla rete nella prima metà dell'anno. Nel frattempo, le centrali elettriche a gas ea carbone potrebbero facilmente colmare le lacune nell'approvvigionamento interno. Ma le importazioni sembrano più economiche.

L'espansione dell'energia solare in Germania è in forte espansione, come si può vedere, tra l'altro, dai dati della Federal Network Agency. Anche l'espansione dell'energia eolica sta lentamente riprendendo velocità.

Questo è più chiaro con il Istituto Fraunhofer per i sistemi a energia solare da vedere. Secondo lui, nella prima metà del 2023 sono stati collegati alla rete nuovi impianti solari con una potenza di circa cinque gigawatt. Secondo le informazioni del servizio di informazione specializzato IWR, era addirittura di 6,5 gigawatt.

[…] Ciò è tanto più notevole in quanto l’Unione e l’AfD stanno attualmente conducendo una campagna secondo cui la Germania dipende dall’importazione di energia nucleare francese. Ma ovviamente non è così. Da un lato perché le fonti energetiche rinnovabili coprono ormai poco più della metà della domanda interna.

E dall'altro perché le importazioni nette di energia elettrica, che di fatto sono avvenute nei mesi di maggio e giugno, potevano essere facilmente compensate – volendo – facendo lavorare di più le centrali a carbone. Questo è facile da leggere dalle dimensioni del saldo delle importazioni di energia elettrica. A maggio, ben 3000 ea giugno 3700 gigawattora netti hanno attraversato i confini del Paese. (Per la classificazione: era circa l'otto o il dieci percento del fabbisogno domestico mensile.)

Come mostra il confronto con i suddetti dati sulla produzione delle centrali elettriche a carbone, questa importazione netta avrebbe potuto essere facilmente coperta dalle centrali elettriche a carbone. O con le centrali a gas, che si consumano ancora meno...

*

Acqua | idrogeno

Manca anche l'acqua: un altro tallone d'Achille della strategia dell'idrogeno

Soprattutto da paesi del sud come la Spagna, il cosiddetto idrogeno verde deve essere prodotto utilizzando energie rinnovabili, ma i paesi mancano persino dell'importante materia prima acqua. Inoltre, vi è un'infrastruttura mancante e molto costosa e una pessima efficienza energetica.

È un nuovo boom o è una nuova bolla che si sta gonfiando attorno alla strategia dell'idrogeno?

[…] La questione generale è se la cosiddetta strategia dell’idrogeno sia più una favola o un miraggio venuto dal deserto. Quando si tratta di produzione di idrogeno verde, alla gente piace guardare a sud, compresa la penisola iberica e, naturalmente, oltre lo Stretto di Gibilterra, verso il continente africano e il Sahara. Qui le condizioni per generare elettricità dal sole e dal vento sono migliori, ma per produrre idrogeno è necessaria anche molta acqua. Questo sta diventando sempre più scarso a causa della catastrofe climatica, soprattutto al sud...

*

INES Categoria 3 "Incidente grave"10. Luglio 1991 (INES 3) bilibino, RUSSO

La piaga delle centrali nucleari

Bilibino (Russia)

Secondo Green Cross Russia (GCR), la progettazione difettosa dei reattori e varie perdite nel circuito primario hanno portato alla contaminazione della regione di Chukchi. L'area circostante era contaminata da stronzio-90, cesio-137 e trizio. Diversi incidenti sono diventati noti nel 1991, uno dei quali, il 10 luglio 1991, è stato classificato come livello INES 3 ...

wikipedia

Centrale nucleare Bilibino

Si è verificata una perdita a seguito del trasferimento di rifiuti radioattivi liquidi ad alta attività in un magazzino. Non solo l'edificio Akw ei mezzi di trasporto sono stati contaminati, ma anche i locali della sede centrale.

Incidenti nucleari per paese#Russia

 

*

Guerriero arcobaleno 10. Luglio 1985 (Terrore) Guerriero Arcobaleno I, Auckland, FR

Greenpeace

Rainbow Warrior I - la leggenda

Nel maggio 1985, l'equipaggio sbarcò sull'isola di Rongelap nel Pacifico, fortemente contaminata dalle radiazioni. I loro residenti avevano chiesto aiuto a Greenpeace. Il Rainbow Warrior prende a bordo circa 300 persone e le trasferisce su un'altra isola.

Poche settimane dopo ci fu uno scandalo. L'ammiraglia di Greenpeace ha gettato l'ancora nel porto di Auckland in Nuova Zelanda dopo la sua missione nei Mari del Sud. Il 10 luglio 1985 due bombe esplosero sullo scafo della nave, aprendo un enorme buco nel fianco della nave. Il Rainbow Warrior affonda immediatamente. L'equipaggio scappa a riva, muore il fotografo di Greenpeace Fernando Perreira...

L'assassinio del Guerriero Arcobaleno

Terrore contro la protesta pacifica contro il nucleare: nel luglio 1985, un'esplosione fa a pezzi la nave di Greenpeace Rainbow Warrior nel porto di Auckland, in Nuova Zelanda. La pista porta ai servizi segreti francesi...

wikipedia

Affondare il Guerriero Arcobaleno

La nave di Greenpeace Rainbow Warrior è stata affondata il 10 luglio 1985 da agenti francesi di Service Action ad Auckland, in Nuova Zelanda.

Soprannominata "Operazione Satanique" dai servizi segreti francesi, l'operazione è stata finanziata dai "fonds speciaux", una sorta di "scatola nera" ufficiale a cui solo il Presidente della Repubblica può accedere...

 


9. luglio


 

MiK | gruppo di espertiarmi nucleari tattiche | Ucraina

Il think tank statunitense propone armi nucleari tattiche all'Ucraina

Ciò scoraggerà la Russia dall'usare armi nucleari, afferma l'American Enterprise Institute, che è cofinanziato dalle compagnie di armamenti.

L'American Enterprise Institute (AEI) ha proposto il 9 giugno 2023 che gli Stati Uniti dovrebbero fornire all'Ucraina armi nucleari tattiche per dissuadere la Russia dall'usare armi nucleari tattiche proprie. Tuttavia, il Quincy Institute di Washington avverte che ciò potrebbe "facilmente degenerare in una guerra nucleare totale".

Molti think tank come l'American Enterprise Institute (AEI) rivelano i loro sponsor in modo non trasparente. Si definiscono "indipendenti" ma rifuggono dalla trasparenza. L'AEI è finanziato da corporazioni e fondazioni, alcune delle quali ricevono denaro dal complesso militare-industriale. Non sorprende quindi che l'AEI abbia proposto di mettere a disposizione dell'Ucraina armi nucleari tattiche. Membro di spicco dell'AEI è il neocon Richard Perle...

*

Cina | ordine mondiale | mondo multipolare

È così che la Cina sta cambiando l'ordine mondiale

Nuovo concetto per proteggere il sistema multipolare. Ma c'è resistenza. Perché tutto questo fa parte della riorganizzazione del mondo.

Negli ultimi anni, la Repubblica popolare cinese ha lanciato tre iniziative globali: la Global Development Initiative (GDI), la Global Civilization Initiative (GCI) e la Global Security Initiative (GSI). Questi hanno lo scopo di fornire un quadro per passi pratici verso un mondo multipolare. Dovrebbero anche sostenere questo processo politicamente e culturalmente.

La Global Security Initiative e una strategia di sicurezza sono particolarmente importanti per lo sviluppo di un mondo multipolare, che aiuti a mantenere le perdite per attrito nel prossimo rovesciamento dell'equilibrio di potere globale verso un mondo multilaterale il più basso possibile e, soprattutto, a prevenire ulteriori guerre in questo modo. .

*

Gli ucraini saranno le vittime | munizioni a grappolo

"Il più grande pericolo per molti anni"

La Cambogia mette in guardia l'Ucraina sulle munizioni a grappolo

Durante la guerra del Vietnam, gli Stati Uniti hanno sganciato milioni di bombe a grappolo su Cambogia e Laos. Decine di migliaia furono uccisi o mutilati. Più di mezzo secolo dopo, le munizioni a grappolo sono ancora attive nel Paese, afferma il capo del governo cambogiano e fa appello a Kiev.

La Cambogia, sulla base della sua dolorosa esperienza, ha messo in guardia l'Ucraina dall'uso di munizioni a grappolo. "Sarebbe il più grande pericolo per gli ucraini per molti anni o fino a cento anni se le bombe a grappolo fossero usate nelle aree controllate dai russi del territorio ucraino", ha twittato il primo ministro cambogiano Hun Sen.

*

FDP gegen legge sul riscaldamento e Leggi europee sul clima

Kulturkampf sul riscaldamento, i parchi solari con accumulo e l'errato FDP

È necessario un ulteriore sostegno per le famiglie senza patrimonio per le regole di finanziamento per la sostituzione del riscaldamento, afferma Matthias Willenbacher, amministratore delegato della piattaforma di investimenti sostenibili Wiwin e membro del consiglio degli editori di Climate Reporter°. È indignato per il fatto che il FDP ora voglia anche ribaltare le leggi sul clima dell'UE.

Klimareporter°: Sig. Willenbacher, dopo che la Corte costituzionale federale ha bloccato la legge sull'energia degli edifici, il controverso disegno di legge deve ora essere approvato dopo la pausa estiva. Perché la cosiddetta legge sul riscaldamento è diventata una storia quasi infinita? Che cosa è andato storto?

Matteo Willenbacher: Prima di tutto, devi renderti conto che non è successo praticamente nulla nel settore del calore nei 16 anni sotto Angela Merkel. Mentre la quota di energie rinnovabili nel consumo lordo di elettricità è quadruplicata tra il 2005 e il 2021 – dal 41 al 16 percento – nel settore del riscaldamento è solo raddoppiata dall'XNUMX al XNUMX percento.

Anche qui la Merkel e l'intera Unione non volevano aspettarsi cambiamenti dai cittadini. Ora è evidente che più a lungo si attende, più drastici dovranno essere i cambiamenti.

Il Ministero Federale dell'Economia, presieduto da Robert Habeck, ha sicuramente commesso alcuni errori di comunicazione e tecnici con il Building Energy Act. In ogni caso, il più grande è stato che il programma di finanziamento è stato presentato troppo tardi, tanto che per molto tempo non è stato chiaro ai proprietari cosa aspettarsi finanziariamente.

Il FDP, l'Unione e la stampa Springer hanno sfruttato senza pietà questi errori e, con false affermazioni, hanno stilizzato la legge sull'energia degli edifici in una guerra culturale e hanno caricato emotivamente negativamente l'argomento. È stato fatale...

 


Notizie + conoscenze di base

 

Notizie +

**

Ucraina ne compra due vecchi con soldi dell'UE reattori russi dagli anni '1980 di Bulgaria

La Bulgaria vuole vendere i reattori russi all'Ucraina

Durante la visita di Zelenskiy a Sofia, all'Ucraina sono state promesse vecchie armi come aiuto militare, ed è stato concordato un accordo con due reattori incompleti della centrale nucleare di Belene.

Il presidente ucraino Selenskiy si è recato a sorpresa in Bulgaria venerdì. Il nuovo primo ministro bulgaro Nikolay Denkov ha promesso all'Ucraina che avrebbe fornito armi e munizioni, oltre ad altro sostegno come l'adesione alla NATO, ma la capacità di combattimento dell'esercito bulgaro dovrebbe rimanere assicurata. Ecco perché la Bulgaria non consegnerà le armi richieste da Zelensky. Come altri stati, vengono consegnate vecchie munizioni che si avvicinano alla data di scadenza. Denkov dice anche senza mezzi termini che milioni vengono risparmiati perché le munizioni non devono essere smaltite in Bulgaria e i magazzini che vengono liberati possono essere riempiti con prodotti di nuova fabbricazione.

Ma è interessante anche un altro accordo sull'intensificazione degli aiuti agli armamenti. Vogliamo rafforzare la cooperazione globale. Ciò vale in particolare per il settore energetico. I ministri dell'energia di entrambi i paesi hanno firmato un memorandum d'intesa. Si tratta della centrale nucleare di Belene, la cui costruzione è iniziata nel 1987. A causa della mancanza di fondi, la costruzione è stata interrotta nel 1990. Nel 2005 si è deciso di continuare la costruzione e nel 2006 la società russa Atomstroyexport si è aggiudicata l'appalto. L'ulteriore costruzione è stata discussa ancora e ancora, a volte RWE era interessata, ma presto è uscita di nuovo. La Russia aveva offerto un prestito ponte di 2 miliardi di dollari, ma il governo bulgaro ha insistito per trovare prima un investitore dell'Europa occidentale.

Sono stati progettati due reattori del tipo russo VVER-1000. Nel 2012 i lavori sono stati nuovamente interrotti. Erano stati investiti 1,5 miliardi di dollari USA e il completamento sarebbe costato oltre 8 miliardi. Con la guerra contro l'Ucraina e le sanzioni, il progetto è finalmente morto. Ci sono state brevi trattative con la società nucleare francese EDF all'inizio del 2023. La coalizione di governo in carica da giugno ha finalmente avuto l'idea di vendere i reattori all'Ucraina, che fa molto affidamento sull'energia nucleare. Il prezzo è una questione di trattativa, ma quello che i reattori sono costati finora alla Bulgaria, ovvero 1,2 miliardi di leva (circa 600 milioni di euro), va comunque pagato.

L'idea imprenditoriale di vendere tecnologia nucleare russa all'Ucraina è giustificata dal fatto che l'Ucraina ha bisogno esattamente di questo per poter completare i due reattori VVER-1000 nella centrale nucleare di Khmelnytskyi. Anche questo progetto risale agli anni '1980 ed è stato poi chiuso. Nel 2011 è stata concordata un'ulteriore costruzione con la Russia, ma questa è stata terminata nel 2015. Nel 2021 c'era un contratto con Westinghouse per terminare la costruzione dei reattori, ma ciò non è stato fatto. Invece, Westinghouse costruirà un nuovo reattore presso la centrale nucleare di Kozloduy e fornirà barre di combustibile per un reattore russo ancora in funzione lì. Quindi ora l'Ucraina, che ovviamente non può acquistare attrezzature dalla Russia, dovrebbe rilevare la tecnologia russa dalla Bulgaria. Secondo un portavoce della Commissione Ue, non ci sono obiezioni all'accordo: "L'Ucraina può utilizzare i fondi Ue per acquistare reattori nucleari dalla Bulgaria, in quanto ciò contribuirebbe a rafforzare l'economia ucraina", ha affermato...

di più

 


Notizie + conoscenze di base

 

conoscenze di base

**

La mappa del mondo nucleare

Questo non può che essere un film dei Monty Python:
L'Ucraina compra i reattori russi dalla Bulgaria con i soldi dell'UE...

*

La ricerca interna di

Khmelnitsky | Ucraina | Bulgaria

ha portato, tra gli altri, i seguenti risultati:

21 febbraio 2022 - La costruzione della centrale nucleare russa divide la Bulgaria

*

24 novembre 2021 - Nuovi reattori nucleari in Ucraina: energia per un futuro luminoso

*

25 aprile 2021 - MiK si prepara per importanti battaglie a venire

 


YouTube

Ricerca per parola chiave: Akv Khmelnytskyi

https://www.youtube.com/results?search_query=Akw Chmelnyzkyj

Un'esperienza surreale!

Se cerchi l'argomento "Centrale nucleare di Khmelnytskyi in Ucraina" su YouTube, il gruppo Springer inonda Internet con video di giubilo di guerra da "Bild" e "Welt". Ma si tratta quasi esclusivamente del presunto attacco imminente, da parte di chiunque, alla centrale nucleare di Zaporizhia e delle storie sull'eroe di guerra e sul presidente Zelensky. Non si può trovare molto sulla centrale nucleare di Khmelnytskyi. Durante la ricerca della parola chiave "Khmelnitsky", la prima voce era un annuncio per una casa vacanza con piscina vicino a Khmelnitsky: "Prenota ora Khmelnitsky! ad esempio con WLAN, piscina, aria condizionata, TV, terrazza o sull'acqua..." .

Video:

Aquila meteorologica dal 25 maggio 2023 alle 06:44

Radioattività dopo la detonazione di un deposito di munizioni vicino a Khmelnytskyi in Ucraina

Applicazione desktop Windy: https://www.windy.com/pois?49.942,13.022,3

 

Si aprirà in una nuova finestra! - Playlist "Guasto del reattore" del canale YouTube - radioattività in tutto il mondo ... - https://www.youtube.com/playlist?list=PLJI6AtdHGth3FZbWsyyMMoIw-mT1Psuc5Playlist - radioattività in tutto il mondo...

Questa playlist contiene oltre 150 video sull'argomento

 


Il motore di ricerca Ecosia sta piantando alberi!

Ricerca per parola chiave: Akv Khmelnytskyi

https://www.ecosia.org/search?q=Akw Chmelnyzkyj

 


Tagesschau

"Decadimento della cultura della sicurezza"

Bombardamento di una centrale nucleare, attacchi alla rete elettrica, minacce ai dipendenti della centrale nucleare. Quanto è sicura l'energia nucleare in Ucraina e quali sarebbero le conseguenze di un incidente?

Normalmente, le centrali nucleari in Ucraina hanno rigide misure di sicurezza, ma dall'inizio della guerra è stato difficile mantenerle. "Non avrei mai immaginato che la cultura della sicurezza scendesse a un livello così basso", afferma Petro Kotin, capo dell'Energoatom di proprietà statale, che gestisce le centrali nucleari in Ucraina. "Abbiamo avuto sei interruzioni di corrente nella più grande centrale nucleare in Ucraina e anche in Europa".

È la centrale nucleare di Zaporizhia. Il 3 marzo 2022, poco dopo l'attacco russo all'Ucraina, la centrale elettrica e la vicina città di Enerhodar sono state prese d'assalto dai militari russi. "Prima sono entrati in città con i loro carri armati. Hanno sparato dai carri armati, ma non avevamo niente, solo fucili normali", dice Aleksandr Pintielin, che all'epoca lavorava alla centrale nucleare. I soldati russi hanno occupato la centrale nucleare con i suoi 11.000 dipendenti. La linea del fronte lungo il fiume Dnepr corre ancora oggi molto vicino...

 


wikipedia

Invasione russa dell'Ucraina 2022

In un attacco aereo durante l'invasione russa dell'Ucraina del 2022 da parte delle forze russe il 15 novembre, la centrale nucleare (Khmelnytskyi) ha perso la connessione alla rete a causa di danni a una linea elettrica ad alta tensione. Le unità dovevano essere spente rapidamente e potevano essere alimentate solo da generatori di emergenza per nove ore. Un altro bersaglio degli attacchi russi era probabilmente una sottostazione poco distante dal confine con la Polonia, sulla quale passa una delle linee che collegano la rete elettrica ucraina con quella dell'Europa occidentale.

A causa delle massicce interruzioni di corrente, è stato attivato il sistema di emergenza delle tre centrali nucleari Rivne, Pivdennoukrainsk e Khmelnytskyi, ha annunciato l'operatore statale Energoatom nel servizio online Telegram. Di conseguenza, tutti i reattori sono stati automaticamente scollegati dalla rete elettrica. Secondo Energoatom, i livelli di radiazione nelle strutture e nei dintorni sono rimasti invariati. Non appena la rete elettrica sarà tornata alla normalità, le tre centrali nucleari torneranno in funzione.

Nel gennaio 2023, l'AIEA ha deciso di avere proprie squadre di esperti presenti in tutte le centrali nucleari ucraine al fine di ridurre il rischio di gravi incidenti durante la guerra.

 

Centrali nucleari in Ucraina

Il raggruppamento di centrali nucleari comprende tutti i reattori di potenza e gli impianti prototipo utilizzati per la produzione di energia commerciale.

 


Torna a:

Newsletter XXVII 2023 - 2-8 luglio

Articolo di giornale 2023

 


Per lavorare su 'Newsletter THTR','reattore.de'E'Mappa del mondo nucleare' hai bisogno di informazioni aggiornate, compagni d'armi energici e freschi sotto i 100 anni (;-) e donazioni. Se potete aiutarmi, inviate un messaggio a: info@Reaktorpleite.de

Chiama per le donazioni

- Il THTR-Rundbrief è pubblicato dal 'BI Environmental Protection Hamm' ed è finanziato da donazioni.

- Il THTR-Rundbrief è diventato nel frattempo un mezzo di informazione molto notato. Tuttavia, ci sono costi in corso dovuti all'ampliamento del sito web e alla stampa di fogli informativi aggiuntivi.

- Il THTR-Rundbrief ricerca e riporta in dettaglio. Per poterlo fare, dipendiamo dalle donazioni. Siamo felici di ogni donazione!

Donazioni conto: BI protezione ambientale Hamm

Destinazione d'uso: Newsletter THTR

IBAN: DE31 4105 0095 0000 0394 79

BIC: WELADED1PROSCIUTTO

 


Notizie + conoscenze di base inizio pagina

***