Mappa del mondo nucleare La storia dell'uranio
INES, NAM , i disturbi Radiazione radioattiva bassa?!
L'uranio trasporta attraverso l'Europa Il concetto di distribuzione ABC

L'INES e i disordini negli impianti nucleari

1950 a 1959

***


INES, chi ca... è INES?

La scala internazionale degli eventi nucleari e radiologici (INES) è uno strumento per comunicare al pubblico l'importanza per la sicurezza degli eventi nucleari e radiologici, ma l'INES ha un problema...

Siamo sempre alla ricerca di informazioni attuali. Se qualcuno può aiutarmi mandi un messaggio a:
nucleare-welt@ Reaktorpleite.de

*

2019-2010 | 2009-20001999-19901989-19801979-19701969-19601959-19501949-1940 | precedentemente

 


1959


 

20. novembre 1959INES Categoria 4 "Infortuni" (INES 4) fabbrica nucleare Oak Ridge, Tennessee, Stati Uniti

Un'esplosione chimica ha rilasciato 15 grammi di plutonio-239.
(Costi ?)

Incidenti di energia nucleare
 

Lentamente ma inesorabilmente tutte le informazioni rilevanti sulle interruzioni dell’industria nucleare stanno diventando disponibili wikipedia via!

Nell'articolo di Wikipedia "Oak Ridge National Laboratory"questo incidente INES 4 non viene nemmeno più menzionato.

wikipedia di

Elenco degli incidenti negli impianti nucleari

Si è verificata un'esplosione chimica presso l'impianto chimico radiologico dell'Oak Ridge National Laboratory nel Tennessee durante la decontaminazione delle strutture di lavoro. Sono stati rilasciati un totale di 15 grammi di plutonio-239. Ciò ha causato una significativa contaminazione dell'edificio, delle strade adiacenti e delle facciate degli edifici adiacenti durante l'esplosione. Si ritiene che l'esplosione sia stata causata dal contatto dell'acido nitrico con i fluidi di decontaminazione fenolici. Un tecnico ha dimenticato di pulire un evaporatore con acqua per liberarlo dai fluidi di decontaminazione. Le aree che non potevano essere decontaminate venivano contrassegnate con un vistoso colore di avvertimento o cementate...

 


26. Luglio 1959INES Categoria 6 "Incidente grave" (INES 6) SNL, Simi Valley, California, Stati Uniti

Fusione parziale nell'esperimento del reattore al sodio del Santa Susana Field Laboratory. C'erano 1.036 TBq rilasciato.
(Costo circa US $ 38 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

wikipedia di

Santa_Susana_Campo_Laboratorio

Al Santa Susana Field Laboratory in California, che gestiva un reattore autofertilizzante veloce raffreddato al sodio da 7,5 MWe, si è verificata una fusione del 30% in quel reattore a causa di un condotto di raffreddamento intasato. La maggior parte dei prodotti di fissione potrebbe essere filtrata. Tuttavia, la maggior parte dei gas radioattivi sono stati rilasciati nell’ambiente, provocando uno dei più grandi rilasci di iodio-131 nella storia nucleare. L'incidente è stato tenuto segreto per molto tempo...

incidente nel 1959

Sodium_Reactor_Experiment#Accident_in_year_1959

... È molto probabile che il liquido di raffreddamento sia parzialmente bollito (punto di ebollizione del sodio: 883 °C), il che consente di trarre conclusioni sulle temperature locali. Tuttavia, la temperatura di fusione dell'uranio metallico utilizzato come combustibile non è stata raggiunta, solo il rivestimento della barra di combustibile ha iniziato a trasformarsi in uno stato liquido. La data esatta del danno è sconosciuta, ma potrebbe essere ridotta al periodo compreso tra il 12 e il 26 luglio 1959.

[...] L'incidente ha provocato un rilascio radioattivo di 28 Curie (1.036 TBq) sopra il camino; presumibilmente un prelievo controllato distribuito su due mesi.
 

Wikipedia su

Incidenti nucleari per paese#Stati_Stati Uniti

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

La piaga delle centrali nucleari

Simi_Valley,_USA_1959

Il 26 luglio 1959 si verificò una fusione parziale nel Sodium Reactor Experiment (SRE), un reattore raffreddato al sodio con una potenza da 7,5 a 20 MW presso il Santa Susana Field Laboratory vicino a Moorpark, in California.

A causa del calore elevato, 10 dei 43 elementi combustibili furono danneggiati e furono rilasciate sostanze radioattive. Il reattore fu spento nel febbraio 1964...

 


1958


 

30. Dicembre 1958 INES Categoria 4 "Infortuni"(INES 4) Los Alamos, Nuovo Messico, Stati Uniti

Lentamente ma inesorabilmente tutte le informazioni rilevanti sulle interruzioni dell’industria nucleare stanno diventando disponibili wikipedia via!

Questo incidente INES 4 e tutti gli altri incidenti di Los Alamos sono trattati in quattro frasi. 

wikipedia di

Laboratorio nazionale di Los Alamos

Un incidente critico si è verificato durante i lavori di estrazione con una soluzione contenente plutonio presso il Los Alamos Scientific Laboratory nel New Mexico. L'operatore è morto per malattia acuta da radiazioni. Dopo questo incidente, il lavoro di massa critica negli Stati Uniti è finalmente passato all'uso di manipolatori. Fino ad allora, nonostante gli incidenti critici negli anni '1940, la manipolazione manuale del plutonio era comune.

 


INES Categoria 4 "Infortuni"15 ottobre 1958 (INES 4) Istituto Boris Kidrič, Vinca, SRB

 

Vinca, Istituto Boris Kidrič, YU, SRB

6 lavoratori sono stati esposti ad un'elevata dose di radiazioni, uno dei quali è deceduto pochi giorni dopo.
(Costi ?)

Incidenti di energia nucleare
 

NTI - Iniziativa contro le minacce nucleari

https://www.nti.org/analysis/articles/former-yugoslavia-nuclear/

La Jugoslavia ha lavorato con la Norvegia nel campo del ritrattamento del plutonio, ha istituito un dipartimento per il ritrattamento degli elementi di combustibile esaurito a Vinca, ha firmato un accordo di cooperazione con l'Unione Sovietica nel 1956 per il reattore di ricerca RA da 6,5 ​​MW (reattore ad acqua pesante con moderazione e raffreddamento ) e costruì l'RB, una sistemazione critica con acqua pesante uranio naturale a produzione zero. Descritto dai funzionari di Vinca come "essenzialmente un reattore per la produzione di plutonio", il reattore RA era fondamentale per la ricerca sulle armi di Tito.

All’inizio degli anni ’1960, quando il programma di ricerca nucleare acquisiva slancio, Tito ridusse l’aspetto bellico del programma. Nel 1958, un incidente critico al reattore RB ad acqua pesante di Vinca uccise una persona e causò l'avvelenamento da radiazioni ad altre cinque persone...

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

 


Categoria INES ?24 maggio 1958 (INES Classe.?) Akw Chalk River, Ontario, CAN

Una barra di combustibile ha preso fuoco, contaminando metà della struttura.
(Costo circa US $ 78 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

Il potere della lobby nucleare. Proprio come all'epoca non esisteva una classificazione INES, questo incidente è ancora classificato in tedesco wikipedia semplicemente non menzionato.

Wikipedia su

https://en.wikipedia.org/wiki/Chalk_River_Laboratories#1958_NRU_incident

L'incidente del 1958 provocò la rottura del carburante e un incendio nell'edificio del reattore del National Research Universal Reactor (NRU). Alcune barre di combustibile si erano surriscaldate. Usando una gru robotica, una delle barre contenenti uranio metallico è stata estratta dal recipiente del reattore. Quando il braccio della gru si è allontanato dal reattore, l'uranio ha preso fuoco e l'asta si è rotta. La maggior parte dell'asta cadde nel recipiente di contenimento e stava ancora bruciando. L'intero edificio è stato contaminato. Sono state aperte le valvole del sistema di ventilazione e una vasta area esterna all'edificio è stata contaminata. L'incendio è stato estinto da scienziati e personale di manutenzione in equipaggiamento protettivo, che hanno fatto scorrere secchi di sabbia bagnata attraverso il foro nel contenimento e hanno gettato la sabbia nel momento in cui hanno superato l'ingresso fumante.

... Il Coalizione canadese per la responsabilità nucleare, un'organizzazione anti-nucleare, tuttavia, sottolinea che alcuni addetti alle pulizie che facevano parte del contingente militare nell'edificio del reattore della NRU hanno chiesto senza successo una pensione di invalidità militare a causa delle cattive condizioni di salute. Chalk River Laboratories rimane una struttura AECL fino ad oggi e viene utilizzata sia come struttura di ricerca (in collaborazione con l'NRC) che come struttura di produzione (per conto dell'AECL) a sostegno di altre utility elettriche canadesi...

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

 


La bomba all'idrogeno è scomparsa (Freccia spezzata)11 marzo 1958 (Broken ArrowMars Bluff, Carolina del Sud, Stati Uniti

Wikipedia su

1958 Incidente per la perdita di un'arma nucleare sul Mars Bluff B-47

L'11 marzo 1958, un Boeing B-47E-LM Stratojet dell'aeronautica americana decollò dalla Hunter Air Force Base, operato dal 375th Bombardment Squadron del 308th Bombardment Wing, vicino a Savannah, in Georgia, intorno alle 16:34 ed era programmato per volare in Gran Bretagna e poi in Nord Africa come parte dell'operazione Snow Flurry. L'aereo trasportava armi nucleari in caso di guerra con l'Unione Sovietica. Il capitano dell'aeronautica militare Bruce Kulka, in qualità di navigatore e bombardiere, fu chiamato nel vano bombe dopo che il capitano dell'aereo, il capitano Earl Koehler, notò una luce di malfunzionamento nella cabina di pilotaggio che indicava che il perno di bloccaggio del cablaggio della bomba non era innestato. Mentre Kulka aggirava la bomba per tirarsi su, afferrò accidentalmente il perno di rilascio di emergenza. La bomba nucleare Mark 6 cadde sulle porte del vano bombe del B-47 e il peso spinse le porte ad aprirsi, facendo cadere la bomba da 4.600 m (15.000 piedi) al suolo...

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Incidenti di Freccia Spezzata

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha riconosciuto ufficialmente almeno 32 incidenti di Broken Arrow tra il 1950 e il 1980.

Esempi di questi eventi sono:

1950 Incidente del B-36 della Columbia Britannica
1956 Scomparsa del B-47
1958 Incidente per la perdita di un'arma nucleare sul Mars Bluff B-47
1958 Collisione in volo a Tybee Island
1961 Incidente del B-52 di Yuba City
1961 Incidente del Goldsboro B-52
1964 Incidente del Savage Mountain B-52
1964 Incidente sulla pista AFB di Bunker Hill
1965 Incidente A-4 nel Mar delle Filippine
1966 Incidente del Palomares B-52
1968 Incidente del B-52 della base aerea Thule
1980 Esplosione del missile Titan di Damasco, Arkansas

Ufficiosamente, la Defense Atomic Support Agency (ora nota come Defense Threat Reduction Agency (DTRA)) ha dettagliato centinaia di incidenti di "Broken Arrow".

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Wayback Machine it

L'elenco OOPS

Un rapporto dei Sandia Laboratories del 1973, citando una raccolta allora segreta dell'esercito, affermava che tra il 1950 e il 1968, un totale di 1.250 armi nucleari statunitensi furono coinvolte in incidenti o inconvenienti di varia gravità, inclusi 272 (22%), in cui si verificarono circostanze che , in alcuni casi, ha innescato la detonazione dell'esplosivo convenzionale dell'arma...

 


La bomba all'idrogeno è scomparsa (Freccia spezzata)5 febbraio 1958 (Broken ArrowIsola di Tybee, Stati Uniti

wikipedia di

Bomba Tybee

La bomba Tybee è una bomba all'idrogeno Mark 3,5 da 15 tonnellate che fu persa il 5 febbraio 1958 vicino a Tybee Island al largo di Savannah, in Georgia. Dopo che un bombardiere Boeing B-47 dello Strategic Air Command dell'aeronautica americana si è scontrato in volo con un F-86 durante un volo di addestramento, il comandante ha dovuto sganciare la bomba per far atterrare l'aereo in sicurezza. È una delle undici armi nucleari statunitensi scomparse...
 

Wikipedia su

Incidenti di Freccia Spezzata

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha riconosciuto ufficialmente almeno 32 incidenti di Broken Arrow tra il 1950 e il 1980.

Esempi di questi eventi sono:

1950 Incidente del B-36 della Columbia Britannica
1956 Scomparsa del B-47
1958 Incidente per la perdita di un'arma nucleare sul Mars Bluff B-47
1958 Collisione in volo a Tybee Island
1961 Incidente del B-52 di Yuba City
1961 Incidente del Goldsboro B-52
1964 Incidente del Savage Mountain B-52
1964 Incidente sulla pista AFB di Bunker Hill
1965 Incidente A-4 nel Mar delle Filippine
1966 Incidente del Palomares B-52
1968 Incidente del B-52 della base aerea Thule
1980 Esplosione del missile Titan di Damasco, Arkansas

Ufficiosamente, la Defense Atomic Support Agency (ora nota come Defense Threat Reduction Agency (DTRA)) ha dettagliato centinaia di incidenti di "Broken Arrow".

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

Wayback Machine it

L'elenco OOPS

Un rapporto dei Sandia Laboratories del 1973, citando una raccolta allora segreta dell'esercito, affermava che tra il 1950 e il 1968, un totale di 1.250 armi nucleari statunitensi furono coinvolte in incidenti o inconvenienti di varia gravità, inclusi 272 (22%), in cui si verificarono circostanze che , in alcuni casi, ha innescato la detonazione dell'esplosivo convenzionale dell'arma...

 


2. Gennaio 1958INES Categoria 4 "Infortuni" (INES 4) fabbrica nucleare Mayak, URSS

Tre persone sono morte e un lavoratore è rimasto gravemente ferito in un incidente avvenuto nel complesso Mayak. 
(Costi ?)

Incidenti di energia nucleare
 

Nel corso degli anni a Mayak ce ne sono stati circa 235 incidenti radioattivi si è verificato, di cui solo pochi sono stati segnalati...

wikipedia di

Mayak, 2 gennaio 1958

Dopo un esperimento di criticità, la soluzione di uranio dovrebbe essere trasferita in contenitori geometricamente sicuri. Per risparmiare tempo, gli sperimentatori hanno aggirato la procedura di decantazione standard, supponendo che la soluzione rimanente fosse molto al di sotto del valore critico. Tuttavia, a causa della geometria modificata durante la decantazione, la presenza delle persone era sufficiente per riflettere abbastanza neutroni in modo che la soluzione diventasse prontamente critica. La soluzione è esplosa e tre lavoratori hanno ricevuto dosi di radiazioni di circa 60 Gray e sono morti dopo cinque o sei giorni. Un operaio a 3 metri di distanza ha ricevuto 6 Gray, è sopravvissuto alla malattia acuta da radiazioni ma ha sofferto di gravi sequele...
 

La catena nucleare

Mayak/Kyštym, Russia

fabbrica nucleare

L'impianto dell'industria nucleare russa a Mayak ha contaminato più di 15.000 km2 con rifiuti altamente radioattivi a causa di una serie di incidenti e fughe radioattive. L’incidente di Kyshtym contaminò una vasta area della regione degli Urali orientali nel 1957. Migliaia di persone hanno dovuto essere trasferite. Ad oggi, la regione colpita è uno dei luoghi più contaminati della terra. 

Sfondo

La cooperativa di produzione Mayak fu il primo e, con una superficie di oltre 200 km2, il più grande impianto industriale nucleare dell'Unione Sovietica. Tra il 1945 e il 1948, in questo sito tra Ekaterinburg e Chelyabinsk furono costruiti cinque reattori nucleari per produrre plutonio per il programma sovietico di armi nucleari. Lo stabilimento venne continuamente ampliato fino al 1987, anno in cui la produzione venne interrotta e l'attività gradualmente interrotta. Dal 1949 al 1956, un totale di 100 peta becquerel (peta = quadrilioni) di rifiuti radioattivi furono scaricati negli affluenti della Techa, tra cui stronzio-90, cesio-137, plutonio e uranio.1 Per confronto: la contaminazione radioattiva del Oceano Pacifico dal Super Il disastro di Fukushima è stimato in circa 78 PBq. Inoltre, nel 1968 si verificarono almeno otto incidenti critici a Mayak...
 

La piaga delle centrali nucleari

La fabbrica di plutonio Mayak 

Mayak si trova a 15 chilometri a est della città di Kyshtym nell'oblast di Chelyabinsk, sul lato orientale degli Urali meridionali, e fu una parte importante dei piani di Stalin del 1945 per produrre rapidamente plutonio ad uso militare e raggiungere l'Unione Sovietica nelle armi nucleari. .

[...] A Mayak, oltre a due impianti di ritrattamento e una fabbrica per la produzione di plutonio metallico, sono stati costruiti dieci reattori per la produzione di plutonio...
 

Ci sono fabbriche nucleari comparabili in tutto il mondo:

Arricchimento e ritrattamento dell'uranio - strutture e siti

Durante il ritrattamento, l'inventario degli elementi di combustibile esaurito può essere separato l'uno dall'altro in un complesso processo chimico (PUREX). L'uranio e il plutonio separati possono quindi essere riutilizzati. Per quanto riguarda la teoria...
 

Youtube

Economia dell'uranio: strutture per la lavorazione dell'uranio

Gli impianti di ritrattamento trasformano alcune tonnellate di scorie nucleari in molte tonnellate di scorie nucleari

Tutte le fabbriche di uranio e plutonio producono scorie nucleari radioattive: gli impianti di lavorazione, arricchimento e ritrattamento dell'uranio, siano essi a Hanford, La Hague, Sellafield, Mayak, Tokaimura o in qualsiasi parte del mondo, hanno tutti lo stesso problema: con ogni fase di lavorazione Sempre più estremamente si producono rifiuti tossici e altamente radioattivi...

 


1957


 

7-12 ottobre 1957 (INES 5 | NAM 4,6) fabbrica nucleareINES Categoria 5 "Incidente grave" Windscale/Sellafield, GBR

 Un incendio incendiò il plutonio e produsse una grande quantità di polvere radioattiva (1786 TBq), che, tra l'altro, ha costretto alla rinuncia le aziende lattiero-casearie circostanti.
(Costo circa US $ 89,9 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

La portata dell'incidente e gli errori organizzativi e tecnologici furono tenuti segreti per 30 anni.

Questo fuoco da Windscale nell'ottobre 1957, classificato come "incidente grave" (INES 5), è l'unico incidente di Sellafield pre-2005 che non si è ancora concluso wikipedia è scomparso...

wikipedia di

Scala del vento/Sellafield

Dalla fine degli anni '1940 e dall'inizio di Windscale/Sellafield, sono stati segnalati circa 20 incidenti di maggiore o minore gravità che hanno comportato il rilascio di radioattività. Fino alla metà degli anni '1980, grandi quantità di scorie nucleari prodotte nelle operazioni quotidiane venivano scaricate in forma liquida attraverso un gasdotto nel Mare d'Irlanda.

Marchio Windscale

Nella pila del reattore nucleare n. 1 in Windscale e Sellafield, rispettivamente, i tecnici hanno riscaldato il reattore per far brillare la cosiddetta energia di Wigner dalla grafite che funge da moderatore...

L'incidente è poi accusato di dozzine di morti per cancro.
 

Wikipedia su

https://en.wikipedia.org/wiki/Sellafield

Incidenti nucleari per paese#Regno_Unito

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

La piaga delle centrali nucleari

Sellafield (ex_Windscale), Regno Unito 1957

Windscale iniziò ad operare negli anni '1940. Il sito inizialmente era responsabile dell'ispezione e dell'imballaggio delle munizioni per armi leggere e successivamente, aiutato dalla sua posizione isolata, della produzione di plutonio per il programma britannico sulle armi nucleari...

Il 7 ottobre 1957 la pila 1 fu riscaldata per la nona volta e inizialmente non ci furono complicazioni. Tuttavia, quando la temperatura non è salita al livello richiesto il giorno successivo, l'equipaggio ha deciso di riscaldarla di nuovo, facendo perdere il controllo al reattore. C'è stato un improvviso aumento della temperatura, che è continuato nei giorni successivi senza poter essere fermato. Il 10 ottobre il reattore ha preso fuoco ed è stata rilasciata radioattività. Tutti i tentativi di eliminarlo non sono riusciti. L'11 ottobre 1957 fu raggiunta una temperatura massima di 1.300 °C e una grande nuvola radioattiva contenente iodio, cesio, stronzio e plutonio si diffuse sul Mare d'Irlanda. Il reattore è stato infine raffreddato con grandi quantità di acqua e l'incendio è stato spento il giorno successivo.

Ci sono fabbriche nucleari comparabili in tutto il mondo:

Arricchimento e ritrattamento dell'uranio - strutture e siti

Durante il ritrattamento, gli elementi del combustibile esaurito possono essere separati gli uni dagli altri utilizzando un processo chimico complesso (PUREX). L'uranio e il plutonio separati possono quindi essere riutilizzati. Per quanto riguarda la teoria...
 

Youtube

Economia dell'uranio: strutture per la lavorazione dell'uranio

Gli impianti di ritrattamento trasformano alcune tonnellate di scorie nucleari in molte tonnellate di scorie nucleari

Tutte le fabbriche di uranio e plutonio producono scorie nucleari radioattive: gli impianti di lavorazione, arricchimento e ritrattamento dell'uranio, sia a Hanford, La Hague, Sellafield, Mayak, Tokaimura o in qualsiasi parte del mondo, hanno tutti lo stesso problema: ad ogni fase di lavorazione sempre più estremamente si creano rifiuti tossici e altamente radioattivi...

 


INES Categoria 4 "Infortuni"29 settembre 1957 (INES 6 | NAM 7,3) fabbrica nucleare Mayak, URSS

Erano circa 1 milione TBq Rilasciata la radioattività. Nell'impianto di stoccaggio del combustibile esaurito presso l'Associazione di produzione scientifica Majak, gli scambiatori di calore nel serbatoio di stoccaggio dei nitrati si sono guastati, provocando una grave esplosione chimica.
(Costo circa US $ 1733 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

Nel corso degli anni a Mayak ce ne sono stati circa 235 incidenti radioattivi si è verificato, di cui solo pochi sono stati segnalati...

wikipedia di

L'incidente di Kyshtym a Mayak

Conosciuto anche come l'incidente di Mayak. L'impianto di ritrattamento immagazzinava i suoi prodotti di scarto in grandi serbatoi. Il decadimento radioattivo delle sostanze genera calore, motivo per cui questi serbatoi devono essere costantemente raffreddati. Dopo che le linee di raffreddamento di uno di questi serbatoi da 1956 m³ hanno perso nel corso del 250 e il raffreddamento è stato quindi spento, il contenuto di questo serbatoio ha cominciato ad asciugarsi. Attivati ​​da una scintilla di un dispositivo di misurazione interno, i sali di nitrato contenuti sono esplosi e hanno rilasciato grandi quantità di sostanze radioattive. Poiché la nuvola contaminata è rimasta vicino al suolo, l'inquinamento nell'area intorno al Kyshtym russo è stato quasi il doppio dell'importo dell'incidente di Chernobyl. Poiché la contaminazione era limitata agli Urali, i dispositivi di misurazione non hanno dato l'allarme in Europa (vedi l'incidente di Chernobyl), il che significava che l'incidente poteva essere tenuto segreto al pubblico globale per 30 anni. (livello INES 6)
 

Wikipedia su

Incidenti nucleari per paese#Russia

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

La catena nucleare

Mayak/Kyštym, Russia

fabbrica nucleare

L'impianto dell'industria nucleare russa a Mayak ha contaminato più di 15.000 km2 con rifiuti altamente radioattivi a causa di una serie di incidenti e fughe radioattive. L’incidente di Kyshtym contaminò una vasta area della regione degli Urali orientali nel 1957. Migliaia di persone hanno dovuto essere trasferite. Ad oggi, la regione colpita è uno dei luoghi più contaminati della terra. 

Sfondo

La cooperativa di produzione Mayak fu il primo e, con una superficie di oltre 200 km2, il più grande impianto industriale nucleare dell'Unione Sovietica. Tra il 1945 e il 1948, in questo sito tra Ekaterinburg e Chelyabinsk furono costruiti cinque reattori nucleari per produrre plutonio per il programma sovietico di armi nucleari. Lo stabilimento venne continuamente ampliato fino al 1987, quando la produzione venne interrotta e l'attività gradualmente interrotta. Dal 1949 al 1956, un totale di 100 peta becquerel (peta = quadrilioni) di rifiuti radioattivi furono scaricati negli affluenti della Techa, tra cui stronzio-90, cesio-137, plutonio e uranio.1 Per confronto: la contaminazione radioattiva del Oceano Pacifico dal Super Il disastro di Fukushima è stimato in circa 78 PBq. Inoltre, nel 1968 si verificarono almeno otto incidenti critici a Mayak. Ad esempio, la diffusione della polvere radioattiva proveniente dalla discarica di rifiuti nucleari di Karachay nel 1967 portò a una contaminazione di oltre 1.800 km2 con cesio-137. L'incidente più grave avvenne nel 1957 a Kyshtym, a 15 km di distanza, quando un container contenente 740 PBq di rifiuti radioattivi esplose e contaminò un'area di oltre 15.000 km2. Dopo Chernobyl e Fukushima, questo incidente è considerato il terzo peggior incidente nucleare della storia (livello 6 sulla scala internazionale degli eventi nucleari INES). La conseguenza duratura della catastrofe è il “Sentiero orientale” radioattivo, lungo oltre 300 km e largo 30-50 km, in cui la sostanza stronzio-90, che causa la leucemia, raggiunge da sola concentrazioni fino a 7,4 MBq/m2 (mega = milioni di ). Per fare un confronto: dopo Chernobyl, le aree con più di 0,5 MBq/m2 di esposizione alle radiazioni sono state dichiarate zone di esclusione permanente...
 

La piaga delle centrali nucleari

La fabbrica di plutonio Mayak 

Nel 1957 si verificò il primo grande incidente nell'uso dell'energia atomica, che è paragonabile nelle sue dimensioni alle catastrofi di Fukushima e Chernobyl, ma divenne nota al pubblico mondiale solo nel 1989.

Il complesso nucleare Mayak, a 15 chilometri a est della città di Kyshtym nell'oblast di Chelyabinsk sul lato orientale degli Urali meridionali, era una parte importante dei piani di Stalin del 1945 per produrre rapidamente plutonio per uso bellico e chiudere il deficit di armi nucleari dell'Unione Sovietica. Nel 1948 fu acceso il primo reattore, nel 1949 fu fatta esplodere la prima bomba atomica e Stalin aveva raggiunto gli USA.

A Mayak si sono verificati 235 incidenti radioattivi con gravi conseguenze per l'ambiente...
 

Youtube

Economia dell'uranio: strutture per la lavorazione dell'uranio

Tutte le fabbriche di uranio e plutonio producono scorie nucleari radioattive: gli impianti di lavorazione, arricchimento e ritrattamento dell'uranio, sia a Hanford, La Hague, Sellafield, Mayak, Tokaimura o in qualsiasi parte del mondo, hanno tutti lo stesso problema: ad ogni fase di lavorazione sempre più estremamente si creano rifiuti tossici e altamente radioattivi...

 


11 settembre 1957 (INES 5 | NAM 2,3) fabbrica nucleareINES Categoria 5 "Incidente grave" Appartamenti rocciosi, Stati Uniti

Un incendio ha distrutto un impianto di lavorazione del plutonio. È diventato circa 7800 TBq Rilasciata la radioattività.
(Costo circa US $ 8189 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

wikipedia di

Appartamenti rocciosi

L'accensione spontanea del plutonio è avvenuta in un contenitore contenente 600 tonnellate di materiale infiammabile. L'incendio ha bruciato 2 tonnellate di materiale e ha rilasciato ossido di plutonio. Prelevando campioni di terreno attorno alla struttura, è stato determinato che l'area era contaminata da plutonio. Poiché gli operatori dell'impianto si sono rifiutati di avviare le indagini, i campioni sono stati prelevati nell'ambito di un'indagine non ufficiale...
 

Youtube

Economia dell'uranio: strutture per la lavorazione dell'uranio

Gli impianti di ritrattamento trasformano alcune tonnellate di scorie nucleari in molte tonnellate di scorie nucleari

Tutte le fabbriche di uranio e plutonio producono scorie nucleari radioattive: gli impianti di lavorazione, arricchimento e ritrattamento dell'uranio, sia a Hanford, La Hague, Sellafield, Mayak, Tokaimura o in qualsiasi parte del mondo, hanno tutti lo stesso problema: ad ogni fase di lavorazione sempre più estremamente si creano rifiuti tossici e altamente radioattivi...

 


INES Categoria 4 "Infortuni"21 aprile 1957 (INES 4) fabbrica nucleare Mayak, URSS

11 persone sono state esposte alle radiazioni e si sono ammalate, uno degli operai è morto 12 giorni dopo.
(Costi ?)

Incidenti di energia nucleare
 

Nel corso degli anni a Mayak ce ne sono stati circa 235 incidenti radioattivi si è verificato, di cui solo pochi sono stati segnalati...

wikipedia di

21 aprile 1957: incidente critico in un container con uranio altamente arricchito

Troppa soluzione di uranio si era raccolta in un contenitore in un vano portaoggetti, rendendola critica. Il contenitore si è poi aperto e parti della soluzione sono finite nel vano portaoggetti. Un lavoratore ha ricevuto una dose di radiazioni da 30 a 46 Gray ed è morto 12 giorni dopo. Altri cinque lavoratori nella stessa stanza sono stati esposti a più di 3 Grigi ciascuno e successivamente si sono ammalati di radiazioni. Altre cinque persone hanno ricevuto dosi fino a 1 Gray.
 

Wikipedia su

Grandi incidenti a Mayak, 1953–1998

21 aprile 1957 - Incidente critico. Un operatore muore per una dose di radiazioni superiore a 3000 rad. Altri cinque hanno ricevuto dosi da 300 a 1.000 rem e hanno subito un temporaneo avvelenamento da radiazioni.

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

La catena nucleare

Mayak/Kyštym, Russia

fabbrica nucleare

L'impianto dell'industria nucleare russa a Mayak ha contaminato più di 15.000 km2 con rifiuti altamente radioattivi a causa di una serie di incidenti e fughe radioattive. L’incidente di Kyshtym contaminò una vasta area della regione degli Urali orientali nel 1957. Migliaia di persone hanno dovuto essere trasferite. Ad oggi, la regione colpita è uno dei luoghi più contaminati della terra. 

Sfondo

La cooperativa di produzione Mayak fu il primo e, con una superficie di oltre 200 km2, il più grande impianto industriale nucleare dell'Unione Sovietica. Tra il 1945 e il 1948, in questo sito tra Ekaterinburg e Chelyabinsk furono costruiti cinque reattori nucleari per produrre plutonio per il programma sovietico di armi nucleari. Lo stabilimento venne continuamente ampliato fino al 1987, anno in cui la produzione venne interrotta e l'attività gradualmente interrotta. Dal 1949 al 1956, un totale di 100 peta becquerel (peta = quadrilioni) di rifiuti radioattivi furono scaricati negli affluenti della Techa, tra cui stronzio-90, cesio-137, plutonio e uranio.1 Per confronto: la contaminazione radioattiva del Oceano Pacifico dal Super Il disastro di Fukushima è stimato in circa 78 PBq. Inoltre, nel 1968 si verificarono almeno otto incidenti critici a Mayak...
 

La piaga delle centrali nucleari

La fabbrica di plutonio Mayak 

Nel 1957 si verificò il primo grande incidente nell'uso dell'energia atomica, che è paragonabile nelle sue dimensioni alle catastrofi di Fukushima e Chernobyl, ma divenne nota al pubblico mondiale solo nel 1989.

Il complesso nucleare Mayak, a 15 chilometri a est della città di Kyshtym nell'oblast di Chelyabinsk sul lato orientale degli Urali meridionali, era una parte importante dei piani di Stalin del 1945 per produrre rapidamente plutonio per uso bellico e chiudere il deficit di armi nucleari dell'Unione Sovietica. Nel 1948 fu acceso il primo reattore, nel 1949 fu fatta esplodere la prima bomba atomica e Stalin aveva raggiunto gli USA.
 

Youtube

Economia dell'uranio: strutture per la lavorazione dell'uranio

Tutte le fabbriche di uranio e plutonio producono scorie nucleari radioattive: gli impianti di lavorazione, arricchimento e ritrattamento dell'uranio, sia a Hanford, La Hague, Sellafield, Mayak, Tokaimura o in qualsiasi parte del mondo, hanno tutti lo stesso problema: ad ogni fase di lavorazione sempre più estremamente si creano rifiuti tossici e altamente radioattivi...

  


1956


 

Ho dimenticato qualcosa? C'era uno dei militari conosciuti nel 2050 Test sulle armi nucleari o anche un incidente precedentemente poco conosciuto, magari del settore civile o medico?

nucleare-welt@ Reaktorpleite.de

Danke für den Hinweis auf "Operation Redwing", Nathan die Waise!

 


Il fungo atomico sta per bombe atomiche o all'idrogeno, anche nel contesto dei test4. Mai bis 21. Juli 1956 - Testreihe mit 17 H-Bomben -  Eniwetok , Bikini, USACampo di prova delle armi nucleari

Dal 1945 in tutto il mondo sono stati effettuati oltre 2050 test di armi nucleari...

wikipedia di

Operazione Redwing

L'operazione Redwing fu la tredicesima serie di test nucleari americani condotti nelle Isole Marshall nel Pacifico tra il 4 maggio e il 21 luglio 1956. In totale sono state testate 17 armi nucleari in superficie. L'operazione è stata condotta per testare potenti armi termonucleari che non potevano essere testate nel Nevada Test Site. Le bombe prendono il nome dalle tribù dei nativi americani.

27. Maggio 1956 - Il 3° test nell'ambito dell'operazione Redwing, dal nome della tribù indiana "Zuni", è stato il primo test di una bomba termonucleare americana nel Progettazione a tre fasi (FFF: “Fissione-Fusione-Fissione”). L'esplosione di 3,5 MT ha creato un cratere profondo 30 metri e con un diametro di 800 metri...

20. Luglio 1956 - Il 16° test nell'ambito dell'operazione Redwing, dal nome della tribù indiana "Tewa", è stato fatto esplodere su una chiatta nella barriera corallina dell'atollo di Bikini tra le isole di Namu e Yurochi e ha avuto una forza esplosiva di 6-8 MT. Tewa stava cercando Zuni e Ivy Mike la terza bomba americana all'idrogeno con un design a tre stadi (fissione-fusione-fissione). 
 

Elenco dei test sulle armi nucleari

Elenco cronologico e incompleto dei test sulle armi nucleari. La tabella contiene solo i punti salienti della storia della detonazione di una bomba atomica a scopo di test...
 

Armi nucleari dalla A alla Z

Stati dotati di armi nucleari

Ci sono nove stati dotati di armi nucleari ma solo cinque sono “riconosciuti”. Gli Stati Uniti, la Russia, la Cina, la Francia e il Regno Unito – gli stati che hanno anche un seggio permanente nel Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite – sono definiti nel TNP come “stati dotati di armi nucleari” perché hanno fatto esplodere armi nucleari prima del 1957. Tuttavia, anche India, Pakistan, Israele e Corea del Nord possiedono armi nucleari, sebbene Israele non le ammetta, e non sono quindi membri del TNP...

 


1955


 

8. Dicembre 1955INES Categoria 3 "Incidente grave" (INES 3) fabbrica nucleare scala del vento/ Sellafield, GB

 Un incendio è divampato in un silo per scorie radioattive nell'edificio B247.
(Costo circa US $ 1300 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

Questo incidente così come molti altri rilasci di radioattività sono in corso wikipedia non più da trovare.

Wikipedia su

Sellafield # Incidenti

Rilasci radiologici

Tra il 1950 e il 2000, si sono verificati 21 incidenti gravi o incidenti che hanno comportato rilasci radiologici fuori sito che hanno giustificato la classificazione sulla scala internazionale degli eventi nucleari, uno al livello 5, cinque al livello 4 e quindici al livello 3. Inoltre, ci sono stati rilasci intenzionali di plutonio e particelle di ossido di uranio irradiato nell'atmosfera per lunghi periodi di tempo noti negli anni '1950 e '1960...

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

La piaga delle centrali nucleari

Sellafield (ex_Windscale), Regno Unito

Ci sono fabbriche nucleari comparabili in tutto il mondo:

Arricchimento e ritrattamento dell'uranio - strutture e siti

Durante il ritrattamento, gli elementi del combustibile esaurito possono essere separati gli uni dagli altri utilizzando un processo chimico complesso (PUREX). L'uranio e il plutonio separati possono quindi essere riutilizzati. Per quanto riguarda la teoria...

 


29. novembre 1955INES Categoria 4 "Infortuni" (INES 4) EBR-I, NRTS Idaho Falls, Stati Uniti

Fusione parziale durante un test del flusso del refrigerante.
(Costo circa US $ 1500 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

La piaga delle centrali nucleari

Idaho Falls, USA - 1955: Crollo parziale in EBR-1

Il primo incidente si è verificato nell'Experimental Breeder Reactor (EBR-1). Dopo due anni di costruzione, il fast breeder entrò in funzione nel 1951 e aveva una potenza di 0,2 MW. Secondo un calcolo del 1953, creò solo un nuovo atomo per ogni atomo diviso.

Quando l'EBR-1 fu sottoposto a un test di aggiornamento delle prestazioni il 29 novembre 1955, un tecnico commise un errore fatale. Usando un pulsante, ha spinto accidentalmente un'asta di controllo a movimento lento (invece di una a movimento rapido) nel nocciolo del reattore. Il tecnico si accorse subito dell'errore, ma dopo pochi secondi metà del nucleo radioattivo si era sciolto. L'EBR-1 è stato dismesso nel 1964.

La fusione parziale del nucleo è stata classificata al livello 4 (incidente) sulla scala INES...
 

Lentamente ma inesorabilmente tutte le informazioni rilevanti sulle interruzioni dell’industria nucleare stanno diventando disponibili wikipedia via!

wikipedia di

Laboratorio nazionale dell'Idaho

In questo articolo di Wikipedia sull'INL, l'incidente dell'INES 4 del 29 novembre 1955 non è menzionato...

Elenco degli incidenti negli impianti nucleari

29 novembre 1955: presso la National Reactor Testing Station dell'Idaho, il reattore di ricerca EBR-I subì una fusione parziale. Il nucleo di uranio arricchito combinato con il 2% di zirconio si è fuso durante i test destinati ad aumentare rapidamente la potenza perché i tubi del carburante si sono deformati. Attraverso l'evaporazione del refrigerante NaK, il combustibile fuso è stato trasportato nei tubi del sistema di raffreddamento ed è sceso al di sotto della soglia critica, provocando l'arresto automatico del reattore...
 

In inglese wikipedia non sembra molto meglio...

Wikipedia su

Incidenti nucleari per paese#Stati_Stati Uniti

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

 


14 luglio 1955 (INES 3)INES Categoria 3 "Incidente grave" fabbrica nucleare scala del vento/ Sellafield, GB

Durante i lavori di bonifica è stata scoperta una fuga radioattiva.
(Costo circa US $ 2900 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

Questo incidente e molti altri rilasci di radioattività sono in corso wikipedia non più da trovare.

wikipedia di

Sellafield

Il complesso fu reso famoso da un catastrofico incendio nel 1957 e da frequenti incidenti nucleari, motivo per cui fu ribattezzato Sellafield. Fino alla metà degli anni '1980, grandi quantità di scorie nucleari generate dalle operazioni quotidiane venivano scaricate in forma liquida attraverso un gasdotto nel Mare d'Irlanda.
 

Wikipedia su

Sellafield # Incidenti

Rilasci radiologici

Tra il 1950 e il 2000, si sono verificati 21 incidenti gravi o incidenti che hanno comportato rilasci radiologici fuori sito che hanno giustificato la classificazione sulla scala internazionale degli eventi nucleari, uno al livello 5, cinque al livello 4 e quindici al livello 3. Inoltre, ci sono stati rilasci intenzionali di plutonio e particelle di ossido di uranio irradiato nell'atmosfera per lunghi periodi di tempo noti negli anni '1950 e '1960...

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

La piaga delle centrali nucleari

Sellafield (ex_Windscale), Regno Unito

L'operatore Sellafield Ltd. ammette che parti del sottosuolo di Sellafield sono contaminate da sostanze radioattive come cesio-137, tecnezio-99, stronzio-90, iodio-129, trizio, carbonio-14, plutonio e uranio. Si stima che da nove a 13 milioni di metri cubi siano interessati dalla contaminazione.

"I bambini e gli adolescenti di Sellafield hanno una probabilità dieci volte maggiore di sviluppare un cancro del sangue rispetto alla media nazionale. Tracce di plutonio e stronzio sono state trovate nei denti degli adolescenti".

Ci sono fabbriche nucleari comparabili in tutto il mondo:

Arricchimento e ritrattamento dell'uranio - strutture e siti

Durante il ritrattamento, gli elementi del combustibile esaurito possono essere separati gli uni dagli altri utilizzando un processo chimico complesso (PUREX). L'uranio e il plutonio separati possono quindi essere riutilizzati. Per quanto riguarda la teoria...
 

Youtube

Economia dell'uranio: strutture per la lavorazione dell'uranio

Gli impianti di ritrattamento trasformano alcune tonnellate di scorie nucleari in molte tonnellate di scorie nucleari

Tutte le fabbriche di uranio e plutonio producono scorie nucleari radioattive: gli impianti di lavorazione, arricchimento e ritrattamento dell'uranio, sia a Hanford, La Hague, Sellafield, Mayak, Tokaimura o in qualsiasi parte del mondo, hanno tutti lo stesso problema: ad ogni fase di lavorazione sempre più estremamente si creano rifiuti tossici e altamente radioattivi...

 


25 marzo 1955 (INES 4 | NAM 4,3)INES Categoria 4 "Infortuni" fabbrica nucleare scala del vento/ Sellafield, GB

Questo incendio ha ucciso circa 1000 persone TBq Rilasciata radioattività di Terabecquerel.
(Costo circa US $ 4400 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

Questo incidente così come molti altri rilasci di radioattività sono in corso wikipedia non più da trovare.

Wikipedia su

Sellafield # Incidenti

Rilasci radiologici

Tra il 1950 e il 2000 si sono verificati 21 incidenti gravi fuori sede o incidenti che hanno comportato rilasci radiologici che hanno giustificato la classificazione nella scala internazionale degli eventi nucleari, uno al livello 5, cinque al livello 4 e quindici al livello 3. Inoltre, si sono verificati rilasci intenzionali di plutonio e particelle di ossido di uranio irradiate nell'atmosfera note per lunghi periodi negli anni '1950 e '1960...

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

La piaga delle centrali nucleari

Sellafield (ex_Windscale), Regno Unito

Ci sono fabbriche nucleari comparabili in tutto il mondo:

Arricchimento e ritrattamento dell'uranio - strutture e siti

Durante il ritrattamento, gli elementi del combustibile esaurito possono essere separati gli uni dagli altri utilizzando un processo chimico complesso (PUREX). L'uranio e il plutonio separati possono quindi essere riutilizzati. Per quanto riguarda la teoria...

 


1954


 

Il fungo atomico sta per bombe atomiche o all'idrogeno, anche nel contesto dei test28 febbraio 1954 - Serie di test con 6 bombe all'idrogeno sul Atollo Bikini, USACampo di prova delle armi nucleari

Dal 1945 in tutto il mondo sono stati effettuati oltre 2050 test di armi nucleari...

wikipedia di

Operazione Castello

Operation Castle war eine amerikanische Kernwaffentestserie, die 1954 überwiegend auf dem Bikini-Atoll im Pazifik durchgeführt wurde. Die Tests Bravo und Yankee dieser Serie sind bis heute die stärksten je durchgeführten Kernwaffentests der Vereinigten Staaten...
 

Castello Bravo

Castle Bravo wurde die stärkste amerikanische thermonukleare Waffe, die mit einer Sprengkraft von etwa 15 Megatonnen TNT-Äquivalent detonierte und damit fast 2,5 Mal so stark war wie vorhergesagt...

Bei diesem stärksten jemals auf dem Atoll durchgeführten Atomwaffenversuch wurden 236 Bewohner der Insel Rongelap verstrahlt; viele von ihnen wurden strahlenkrank oder trugen schwere Verbrennungen davon. Etwa 100 Schiffe waren im Pazifik vom Fallout des Castle-Bravo-Tests betroffen. Weltweite Bekanntheit erlangte die 23-köpfige Besatzung des 140 Kilometer entfernten japanischen Fischerboots 'Drago fortunato V.', welches durch den Fallout stark verstrahlt wurde, was diplomatische Verstimmungen mit Japan verursachte und weltweit das Wort „Fallout“ in die Öffentlichkeit rückte. Ein Besatzungsmitglied (Funker) starb an den Folgen der Strahlenkrankheit; die Vereinigten Staaten leisteten den Opfern eine Entschädigungszahlung.
 

Elenco dei test sulle armi nucleari

Elenco cronologico e incompleto dei test sulle armi nucleari. La tabella contiene solo i punti salienti della storia della detonazione di una bomba atomica a scopo di test...
 

Armi nucleari dalla A alla Z

Stati dotati di armi nucleari

Ci sono nove stati dotati di armi nucleari ma solo cinque sono “riconosciuti”. Gli Stati Uniti, la Russia, la Cina, la Francia e il Regno Unito – gli stati che hanno anche un seggio permanente nel Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite – sono definiti nel TNP come “stati dotati di armi nucleari” perché hanno fatto esplodere armi nucleari prima del 1957. Tuttavia, anche India, Pakistan, Israele e Corea del Nord possiedono armi nucleari, sebbene Israele non le ammetta, e non sono quindi membri del TNP...

 


1953


 

Ho dimenticato qualcosa? C'era uno dei militari conosciuti nel 2050 Test sulle armi nucleari o anche un incidente precedentemente poco conosciuto, magari del settore civile o medico?

nucleare-welt@ Reaktorpleite.de

Un accordo di armistizio è in vigore in Corea dal 27 luglio 1953!

 


1952


 

 INES Categoria 5 "Incidente grave"12 dicembre 1952 (INES 5) Akw Chalk River, Ontario, CAN

Un'esplosione di idrogeno ha danneggiato l'interno del reattore e ha rilasciato 30 chilogrammi di particelle di ossido di uranio.
(Costo circa US $ 53 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

wikipedia

Laboratori Chalk River

Il primo grave incidente al reattore si è verificato nel cosiddetto reattore NRX presso i Chalk River Laboratories vicino a Ottawa, in Canada. Durante un test del reattore di ricerca, il nocciolo del reattore è stato distrutto in una fusione parziale a causa di un funzionamento errato, incomprensioni tra l'operatore e il personale operativo, indicazioni di stato errate nella sala di controllo, valutazioni errate da parte dell'operatore e azioni esitanti. Un'esplosione di ossigeno nel nocciolo del reattore ha lanciato la cupola di un contenitore di gas elio da quattro tonnellate alto 1,2 m, facendolo rimanere incastrato nella struttura. L'esplosione ha ucciso almeno 100 persone TBq dei prodotti di fissione immessi nell’atmosfera. Fino a quattro milioni di litri con circa 400 TBq L'acqua contaminata radioattivamente dai prodotti di fissione a lunga vita è stata pompata dal seminterrato del contenitore del reattore in una fossa settica sabbiosa per prevenire la contaminazione del fiume Ottawa, che non è lontano. Il nocciolo del reattore danneggiato è stato sepolto. Quello successivo Il presidente degli Stati Uniti Jimmy Carter, allora tecnico nucleare della Marina Militare, aiutò nei lavori di bonifica durati diversi mesi...

Reattore#reattore NRX incidente

Elenco degli incidenti negli impianti nucleari
 

Wikipedia su

Incidenti nucleari per paese#Canada
 

La piaga delle centrali nucleari

Fiume Chalk, Canada 1952

Durante un esperimento del 12 dicembre 1952, quattro valvole sotto il reattore furono aperte accidentalmente, ma poterono essere richiuse. Tuttavia, dopo l'apertura, alcune barre di controllo si sono inceppate, la radioattività è aumentata rapidamente e il coperchio del recipiente a pressione è esploso in seguito a un'esplosione. Dopo incomprensioni da parte della squadra operativa, il reattore andò fuori controllo e il materiale fissile cominciò a sciogliersi. Per fermare la reazione a catena furono liberate centinaia di migliaia di litri di acqua altamente radioattiva, che si raccolsero nel seminterrato del reattore. È stata avviata l'evacuazione degli edifici. Poiché solo poche barre di controllo erano interessate e l'NRX aveva solo una potenza bassa, il reattore si è calmato di nuovo dopo alcune ore e il danno è stato limitato...

 


Il fungo atomico sta per bombe atomiche o all'idrogeno, anche nel contesto dei test3 ottobre 1952: primo test della bomba atomica in Gran Bretagna Isola di TrimouilleCampo di prova delle armi nucleari

Dal 1945 in tutto il mondo sono stati effettuati oltre 2050 test di armi nucleari...

wikipedia di

Elenco dei test sulle armi nucleari#Gran Bretagna

La Gran Bretagna ha utilizzato siti di test in Australia (12 test), sul Isola di Natale (6 tentativi) e via Isola di Malden (3 tentativi).

* Operazione uragano fu il primo test della bomba atomica britannica, il 3 ottobre 1952 sull'isola di Trimouille, una delle 174 piccole Isole di Montebello effettuato sulla costa nord-occidentale dell'Australia occidentale...
 

Elenco dei test sulle armi nucleari

Elenco cronologico e incompleto dei test sulle armi nucleari. La tabella contiene solo i punti salienti della storia della detonazione di una bomba atomica a scopo di test...
 

armi nucleari dalla A alla Z

Isola di Trimoulle - Isole di Montebello

Le isole di Montebello si trovano a circa 100 km a nord-ovest della costa australiana. La Gran Bretagna ha effettuato segretamente tre test nucleari qui tra il 1952 e il 1956 con l'approvazione del primo ministro australiano Robert Menzies. È discutibile se Menzies abbia incluso il suo gabinetto nella decisione. La popolazione australiana inizialmente non ne sapeva nulla.

La prima bomba atomica britannica fu fatta esplodere nell'ambito dell'Operazione Hurricane il 3 ottobre 1952 alle 8:25 ora locale. Si trattava di una bomba al plutonio con una resa di 2,7 KT (chilotoni) e fu fatta esplodere su una nave, la HMS Plym. La nave era ancorata in una laguna vicino all'isola Trimouille. Il plutonio utilizzato per la bomba a implosione simile alla bomba “Fat Man” fu prodotto a Windscale (poi Sellafield) e fornito dal Canada. L'esplosione è avvenuta sottocoperta e quindi a 6 metri sott'acqua. Ha creato un cratere sul fondo dell'oceano profondo 300 metri e largo più di XNUMX metri...

 


1951


 

Ho dimenticato qualcosa? C'era uno dei militari conosciuti nel 2050 Test sulle armi nucleari o anche un incidente precedentemente poco conosciuto, magari del settore civile o medico?

nucleare-welt@ Reaktorpleite.de

 


1950


 

La guerra di Corea iniziò il 25 giugno 1950.

*

La bomba all'idrogeno è scomparsa (Freccia spezzata)13 febbraio 1950 (Broken ArrowColumbia Britannica, CAN

wikipedia di

B-36 si schianta nella Columbia Britannica nel 1950

Il 13 febbraio 1950, il bombardiere a lungo raggio Convair B-36 dell'aeronautica americana decollò per un volo di addestramento dalla base aeronautica di Eielson. La destinazione era la base di riserva congiunta della stazione aerea navale di Fort Wort. Tre dei sei motori hanno preso fuoco. L'equipaggio ha rilasciato la bomba nucleare non centrale Mark 4 a bordo; è esploso convenzionalmente nell'aria. L'equipaggio è saltato giù dall'aereo; Dei 17 membri dell'equipaggio, 12 sopravvissero. Lo stesso B36 si schiantò contro il monte Kologet nella Columbia Britannica...
 

Wikipedia su

Incidenti di Freccia Spezzata

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha riconosciuto ufficialmente almeno 32 incidenti di Broken Arrow tra il 1950 e il 1980.

Esempi di questi eventi sono:

1950 Incidente del B-36 della Columbia Britannica
1956 Scomparsa del B-47
1958 Incidente per la perdita di un'arma nucleare sul Mars Bluff B-47
1958 Collisione in volo a Tybee Island
1961 Incidente del B-52 di Yuba City
1961 Incidente del Goldsboro B-52
1964 Incidente del Savage Mountain B-52
1964 Incidente sulla pista AFB di Bunker Hill
1965 Incidente A-4 nel Mar delle Filippine
1966 Incidente del Palomares B-52
1968 Incidente del B-52 della base aerea Thule
1980 Esplosione del missile Titan di Damasco, Arkansas

Ufficiosamente, la Defense Atomic Support Agency (ora nota come Defense Threat Reduction Agency (DTRA)) ha dettagliato centinaia di incidenti di "Broken Arrow".

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

Wayback Machine it

L'elenco OOPS

Un rapporto dei Sandia Laboratories del 1973, citando una raccolta allora segreta dell'esercito, affermava che tra il 1950 e il 1968, un totale di 1.250 armi nucleari statunitensi furono coinvolte in incidenti o inconvenienti di varia gravità, inclusi 272 (22%), in cui si verificarono circostanze che , in alcuni casi, ha innescato la detonazione dell'esplosivo convenzionale dell'arma...

 


*

2019-2010 | 2009-20001999-19901989-19801979-19701969-19601959-19501949-1940 | precedentemente

 


Per lavorare su 'Newsletter THTR','reattore.de'E'Mappa del mondo nucleare' hai bisogno di informazioni aggiornate, compagni d'armi energici e freschi sotto i 100 anni (;-) e donazioni. Se potete aiutarmi, inviate un messaggio a: info@Reaktorpleite.de

Chiama per le donazioni

- Il THTR-Rundbrief è pubblicato dal 'BI Environmental Protection Hamm' ed è finanziato da donazioni.

- Il THTR-Rundbrief è diventato nel frattempo un mezzo di informazione molto notato. Tuttavia, ci sono costi in corso dovuti all'ampliamento del sito web e alla stampa di fogli informativi aggiuntivi.

- Il THTR-Rundbrief ricerca e riporta in dettaglio. Per poterlo fare, dipendiamo dalle donazioni. Siamo felici di ogni donazione!

Donazioni conto: BI protezione ambientale Hamm

Destinazione d'uso: Newsletter THTR

IBAN: DE31 4105 0095 0000 0394 79

BIC: WELADED1PROSCIUTTO

 


Swell inizio pagina

***