Mappa del mondo nucleare La storia dell'uranio
INES, NAM , i disturbi Radiazione radioattiva bassa?!
L'uranio trasporta attraverso l'Europa Il concetto di distribuzione ABC

L'INES e i disordini negli impianti nucleari

1960 a 1969

***


INES, chi ca... è INES?

La scala internazionale degli eventi nucleari e radiologici (INES) è uno strumento per comunicare al pubblico l'importanza per la sicurezza degli eventi nucleari e radiologici, ma l'INES ha un problema...

Siamo sempre alla ricerca di informazioni attuali. Se qualcuno può aiutarmi mandi un messaggio a:
nucleare-welt@ Reaktorpleite.de

*

2019-2010 | 2009-20001999-19901989-19801979-19701969-19601959-19501949-1940 | precedentemente

 


1969


 

17 ottobre 1969 (INES 4) Akw INES Categoria 4 "Infortuni"Saint Laurent, FRA

Più di 50 chilogrammi di combustibile all'uranio nella centrale nucleare di Saint-Laurent hanno iniziato a sciogliersi dopo che i sistemi di raffreddamento si sono guastati. L'impianto doveva essere chiuso e riparato. La riparazione del reattore è durata un anno.
(Costo circa US $ 541,4 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

La piaga delle centrali nucleari

Saint Laurent (Francia)

1969: Fusione parziale nel reattore A-1

Il primo incidente al reattore A-1 il 17 ottobre 1969 fu causato da un errore umano e da un guasto tecnico. Durante il caricamento di quattro serbatoi di carburante, la macchina si è fermata più volte, ma l'addetto ha revocato gli arresti e ha continuato a caricare. A causa del surriscaldamento e dell'aumento della radioattività è stato attivato l'allarme ed è stato avviato lo spegnimento di emergenza. Alcuni elementi combustibili appena caricati si sono sciolti. Poiché il sistema di raffreddamento funzionava ancora a un quarto del livello normale, non si è verificata alcuna catastrofe grave. Dall'edificio fuoriuscirono solo piccole quantità di radioattività. La pulizia dell'edificio durò un anno, dopodiché il reattore fu rimesso in funzione.

L'evento è stato classificato come incidente INES di livello 4...
 

wikipedia di

Centrale nucleare di Saint Laurent

Il 17 ottobre 1969, il nocciolo del reattore è stato danneggiato durante il caricamento del reattore di grafite A1. Il raffreddamento di un elemento combustibile è stato interrotto, che poi si è fuso. Sono scappati 50 kg di uranio. Solo il sito è stato contaminato; la popolazione non è stata informata. Nel 1969 questo incidente di livello 4 della scala INES fu dichiarato 'incidente' dall'EdF...

 


12 ottobre 1969 (INES 4) fabbrica nucleare INES Categoria 4 "Infortuni"Windscale/Sellafield, GBR

Rilascio dalla canna fumaria dell'edificio B204.
(Costo circa US $ 2500 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

Questo incidente così come molti altri rilasci di radioattività sono in corso wikipedia non più da trovare.

wikipedia di

Sellafield

Il complesso fu reso famoso da un catastrofico incendio nel 1957 e da frequenti incidenti nucleari, motivo per cui fu ribattezzato Sellafield. Fino alla metà degli anni '1980, grandi quantità di scorie nucleari generate dalle operazioni quotidiane venivano scaricate in forma liquida attraverso un gasdotto nel Mare d'Irlanda.
 

Wikipedia su

Sellafield # Incidenti

Rilasci radiologici

Tra il 1950 e il 2000 si sono verificati 21 incidenti gravi fuori sede o incidenti che hanno comportato rilasci radiologici che hanno giustificato la classificazione nella scala internazionale degli eventi nucleari, uno al livello 5, cinque al livello 4 e quindici al livello 3. Inoltre, si sono verificati rilasci intenzionali di plutonio e particelle di ossido di uranio irradiate nell'atmosfera note per lunghi periodi negli anni '1950 e '1960...

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

La piaga delle centrali nucleari

Sellafield (ex_Windscale), Regno Unito

Ci sono fabbriche nucleari comparabili in tutto il mondo:

Arricchimento e ritrattamento dell'uranio - strutture e siti

Durante il ritrattamento, gli elementi del combustibile esaurito possono essere separati gli uni dagli altri utilizzando un processo chimico complesso (PUREX). L'uranio e il plutonio separati possono quindi essere riutilizzati. Per quanto riguarda la teoria...
 

Youtube

Economia dell'uranio: strutture per la lavorazione dell'uranio

Gli impianti di ritrattamento trasformano alcune tonnellate di scorie nucleari in molte tonnellate di scorie nucleari

Tutte le fabbriche di uranio e plutonio producono scorie nucleari radioattive: gli impianti di lavorazione, arricchimento e ritrattamento dell'uranio, sia a Hanford, La Hague, Sellafield, Mayak, Tokaimura o in qualsiasi parte del mondo, hanno tutti lo stesso problema: ad ogni fase di lavorazione sempre più estremamente si creano rifiuti tossici e altamente radioattivi...

 


11 maggio 1969 (INES 5 | NAM 2,3)INES Categoria 5 "Incidente grave" fabbrica nucleare Appartamenti rocciosi, Stati Uniti

Un incendio di plutonio è scoppiato nel reparto di lavorazione dell'Edificio 776, set 10 TBq La radioattività ha rilasciato e ha causato alte dosi di radiazioni a 41 vigili del fuoco.
(Costo circa US $ 425,2 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

Il seguente estratto dal link wikipediaL'articolo non è più disponibile in questa formulazione. L'articolo è stato rivisto, i fatti sono scomparsi e ora tutto sembra un po' diverso; secondo il motto: “Era brutto solo la metà!”

wikipedia di

Appartamenti rocciosi

Il plutonio si accende spontaneamente in un contenitore con 600 t di materiale infiammabile. Il fuoco ha bruciato 2 t di materiale e rilasciato ossido di plutonio. I campioni di terreno prelevati intorno alla struttura hanno rivelato che l'area era contaminata da plutonio. Poiché i gestori dell'impianto si sono rifiutati di avviare le indagini, i campioni sono stati prelevati nell'ambito di un'indagine non ufficiale...
 

La piaga delle centrali nucleari

https://atomkraftwerkeplag.fandom.com/de/wiki/USA
 

Youtube

Economia dell'uranio: strutture per la lavorazione dell'uranio

Tutte le fabbriche di uranio e plutonio producono scorie nucleari radioattive: gli impianti di lavorazione, arricchimento e ritrattamento dell'uranio, sia a Hanford, La Hague, Sellafield, Mayak, Tokaimura o in qualsiasi parte del mondo, hanno tutti lo stesso problema: ad ogni fase di lavorazione sempre più estremamente si creano rifiuti tossici e altamente radioattivi...

 


Categoria INES ?1 maggio 1969 (INES Classe.?) Akw Ågesta, Stoccolma, SWE

Un malfunzionamento della valvola ha causato un allagamento nel reattore ad acqua pesante di Agesta.
(Costo circa US $ 16 milioni)

Incidenti di energia nucleare 
 

La piaga delle centrali nucleari

Ågesta (Svezia) #Alluvione del 1969

Il 1° maggio 1969 la rottura di una valvola provocò una grossa perdita dalla quale fuoriuscirono 400 metri cubi di acqua leggera, che danneggiò il generatore, la turbina e un sistema di drenaggio e provocò diversi cortocircuiti. Il sistema di raffreddamento del nucleo di emergenza (ECCS) è stato sottoposto ad un aumento della pressione a causa dell'ingresso di acqua pesante dal circuito primario. L'allagamento non è stato segnalato nella sala di controllo. Per evitare una completa perdita d'acqua, il reattore fu spento. Se la pressione nel sistema di raffreddamento fosse stata leggermente più alta e si fosse rotto, il nucleo sarebbe stato esposto e si sarebbe potuto verificare un grave incidente...
 

wikipedia di

Centrale nucleare di Ågesta

La centrale nucleare di Ågesta (Ågestaverket in svedese) è stata la prima centrale nucleare svedese ad essere utilizzata per la produzione commerciale di elettricità e calore. La costruzione iniziò nel 1957 e i lavori furono completati nel 1962. La centrale fu fatta saltare in una montagna vicino ad Ågesta a Huddinge e rimase in funzione dal 1964 al 1974. Ha prodotto principalmente il teleriscaldamento per il quartiere Farsta di Stoccolma, ma anche una piccola quantità di energia elettrica...

 


5 marzo 1969 (INES 3) fabbrica nucleare INES Categoria 3 "Incidente grave"Windscale/Sellafield, GBR

Rilascio di 370 MBq di plutonio nel laboratorio dell'edificio B229.
(Costo circa US $ 84,5 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

Questo incidente così come molti altri rilasci di radioattività sono in corso wikipedia non più da trovare.

wikipedia di

Sellafield

Il complesso fu reso famoso da un catastrofico incendio nel 1957 e da frequenti incidenti nucleari, motivo per cui fu ribattezzato Sellafield. Fino alla metà degli anni '1980, grandi quantità di scorie nucleari generate dalle operazioni quotidiane venivano scaricate in forma liquida attraverso un gasdotto nel Mare d'Irlanda.
 

Wikipedia su

Sellafield # Incidenti

Rilasci radiologici

Tra il 1950 e il 2000 si sono verificati 21 incidenti gravi fuori sede o incidenti che hanno comportato rilasci radiologici che hanno giustificato la classificazione nella scala internazionale degli eventi nucleari, uno al livello 5, cinque al livello 4 e quindici al livello 3. Inoltre, si sono verificati rilasci intenzionali di plutonio e particelle di ossido di uranio irradiate nell'atmosfera note per lunghi periodi negli anni '1950 e '1960...

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

La piaga delle centrali nucleari

Sellafield (ex_Windscale), Regno Unito

Ci sono fabbriche nucleari comparabili in tutto il mondo:

https://atomkraftwerkeplag.fandom.com/de/wiki/Wiederaufarbeitung#Standorte_für_Wiederaufarbeitung

Arricchimento e ritrattamento dell'uranio - strutture e siti

Durante il ritrattamento, gli elementi del combustibile esaurito possono essere separati gli uni dagli altri utilizzando un processo chimico complesso (PUREX). L'uranio e il plutonio separati possono quindi essere riutilizzati. Per quanto riguarda la teoria...

 


21 gennaio 1969 (INES 5 | NAM 1,6) Akw INES Categoria 5 "Incidente grave"VAKL Lucens, CHE

È diventato circa 2,1 TBq radiazione radioattiva rilasciata.
(Costo circa US $ 26 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

wikipedia di

Reattore Lucens#L'incidente del 21 gennaio 1969

Il 21 gennaio 1969 le operazioni ripresero dopo una revisione. Durante l'aumento della potenza del reattore, diversi elementi del combustibile si sono surriscaldati. L'elemento combustibile n. 59 si è riscaldato così tanto che si è sciolto e alla fine ha causato lo scoppio del tubo di pressione. 1100 kg di acqua pesante, materiale radioattivo fuso e gas radioattivi furono gettati nella caverna del reattore...
 

La piaga delle centrali nucleari

Lucens, Svizzera 1969

Il reattore si chiamava "Centrale nucleare sperimentale Lucens (VAKL)" ed era di proprietà della Società nazionale per la promozione della tecnologia atomica industriale e gestito da Energie de l'Ouest Suisse. Nel 1966 il reattore divenne critico e nel 1968 per la prima volta fu immessa in rete l'elettricità...

 


1968


 

INES Categoria 4 "Infortuni"10 dicembre 1968 (INES 4) fabbrica nucleare Mayak, URSS

Un tecnico è morto a causa dell'esposizione alle radiazioni dopo aver iniziato un test.
(Costi ?)

Incidenti di energia nucleare
 

Nel corso degli anni a Mayak ce ne sono stati circa 235 incidenti radioattivi si è verificato, di cui solo pochi sono stati segnalati...

wikipedia di

Centrale nucleare di Mayak

10 dicembre 1968: incidente critico in un container con una soluzione di plutonio

Durante il trasferimento improvvisato di una soluzione di plutonio da un contenitore da 20 litri a un contenitore da 60 litri, la soluzione nel contenitore di destinazione è diventata critica. Dopo il conseguente lampo di luce e l'esplosione di calore, l'operaio ha lasciato cadere il contenitore da 20 litri, i resti della soluzione di plutonio all'interno si sono rovesciati sul pavimento. L'edificio è stato evacuato e l'ufficiale di protezione dalle radiazioni ha vietato l'accesso all'area. Tuttavia, il capoturno ha insistito per entrare nell'edificio e, insieme all'addetto alla radioprotezione, si è recato nella stanza dove è avvenuto l'incidente. Nonostante i livelli di radiazioni gamma pericolosamente alti, il capoturno è entrato dopo aver mandato via l'ufficiale di protezione dalle radiazioni. Probabilmente ha poi tentato di deviare parti della soluzione di plutonio in un serbatoio di acque reflue, ma ciò ha portato a rinnovate criticità. Il capoturno fu esposto a circa 24 grigi di radiazioni e morì circa un mese dopo. Il lavoratore ha ricevuto circa 7 Gray e ha sviluppato una grave malattia acuta da radiazioni; è stato necessario amputargli entrambe le gambe e una mano.
 

La catena nucleare

Mayak/Kyštym, Russia

fabbrica nucleare

L'impianto dell'industria nucleare russa a Mayak ha contaminato più di 15.000 km2 con rifiuti altamente radioattivi a causa di una serie di incidenti e fughe radioattive. L’incidente di Kyshtym contaminò una vasta area della regione degli Urali orientali nel 1957. Migliaia di persone hanno dovuto essere trasferite. Ad oggi, la regione colpita è uno dei luoghi più contaminati della terra. 

Sfondo

La cooperativa di produzione Mayak fu il primo e, con una superficie di oltre 200 km2, il più grande impianto industriale nucleare dell'Unione Sovietica. Tra il 1945 e il 1948, in questo sito tra Ekaterinburg e Chelyabinsk furono costruiti cinque reattori nucleari per produrre plutonio per il programma sovietico di armi nucleari. Lo stabilimento venne continuamente ampliato fino al 1987, anno in cui la produzione venne interrotta e l'attività gradualmente interrotta. Dal 1949 al 1956, un totale di 100 peta becquerel (peta = quadrilioni) di rifiuti radioattivi furono scaricati negli affluenti della Techa, tra cui stronzio-90, cesio-137, plutonio e uranio.1 Per confronto: la contaminazione radioattiva del Oceano Pacifico dal Super Il disastro di Fukushima è stimato in circa 78 PBq. Inoltre, nel 1968 si verificarono almeno otto incidenti critici a Mayak...
 

La piaga delle centrali nucleari

La fabbrica di plutonio Mayak 

Nel 1957 si verificò il primo grande incidente nell'uso dell'energia atomica, che è paragonabile nelle sue dimensioni alle catastrofi di Fukushima e Chernobyl, ma divenne nota al pubblico mondiale solo nel 1989.

Il complesso nucleare Mayak, a 15 chilometri a est della città di Kyshtym nell'oblast di Chelyabinsk sul lato orientale degli Urali meridionali, era una parte importante dei piani di Stalin del 1945 per produrre rapidamente plutonio per uso bellico e chiudere il deficit di armi nucleari dell'Unione Sovietica. Nel 1948 fu acceso il primo reattore, nel 1949 fu fatta esplodere la prima bomba atomica e Stalin aveva raggiunto gli USA.
 

Ci sono fabbriche nucleari comparabili in tutto il mondo:

Arricchimento e ritrattamento dell'uranio - strutture e siti

Durante il ritrattamento, l'inventario degli elementi di combustibile esaurito può essere separato l'uno dall'altro in un complesso processo chimico (PUREX). L'uranio e il plutonio separati possono quindi essere riutilizzati. Per quanto riguarda la teoria...
 

Youtube

Economia dell'uranio: strutture per la lavorazione dell'uranio

Tutte le fabbriche di uranio e plutonio producono scorie nucleari radioattive: gli impianti di lavorazione, arricchimento e ritrattamento dell'uranio, siano essi a Hanford, La Hague, Sellafield, Mayak, Tokaimura o in qualsiasi parte del mondo, hanno tutti lo stesso problema: con ogni fase di lavorazione Sempre più estremamente si producono rifiuti tossici e altamente radioattivi...

 


Sottomarino danneggiato con reattore nucleare e armi nucleari a bordo22 maggio 1968 (Broken ArrowUSS Scorpione affondò SW. delle Azzorre, Stati Uniti

Armi nucleari AZ

Incidenti con armi nucleari - Azzorre, 1968

Il sottomarino a propulsione nucleare USS Scorpion affondò il 22 maggio 1968, 740 chilometri a sud-ovest delle Isole Azzorre. Tutti i 99 marinai a bordo morirono. Insieme al sottomarino affondarono un reattore nucleare e due siluri ASTOR dotati di armi nucleari a una profondità di 3.000 metri.
 

wikipedia di

Sottomarino SSN-589 Scorpion

Lo Scorpion (identificazione: SSN-589) era un sottomarino nucleare di classe Skipjack della Marina degli Stati Uniti. Fu commissionato nel 1960 e affondò nel 1968 come secondo sottomarino a propulsione nucleare della Marina americana nel Nord Atlantico in circostanze non ancora del tutto chiare. Si ritiene che un siluro sia esploso all'interno del sottomarino. 99 marinai persero la vita. Il relitto venne ritrovato solo cinque mesi dopo a una profondità di 3300 metri...
 

Possibili ragioni dell'affondamento

Dopo l'incidente è stata costituita una commissione d'inchiesta composta da sette agenti. I risultati della sua indagine furono annunciati al pubblico in un comunicato stampa nel gennaio 1969, chiarendo che sulla base delle prove non era possibile determinare alcuna causa esatta. Fu solo nel 1993, quando l'amministrazione Clinton pubblicò l'intero rapporto, che divenne chiaro che l'incidente di un siluro era l'esito più probabile per la commissione investigativa...
 

Esplosione di una batteria di siluri

Oggi, sulla base di nuove informazioni che non erano ancora a disposizione della commissione investigativa ma che furono pubblicate solo dai giornalisti del New York Times nel 1998 nel libro Hunting under Water (originale: Blind Man's Bluff), si presume che un Mark 46 in fiamme una batteria di siluri fece esplodere la testata dei siluri Mark 37. Questa teoria si basa su un incidente segreto avvenuto durante il test della batteria: durante un test di vibrazione la batteria è esplosa senza preavviso. Si è scoperto che la membrana, che avrebbe dovuto impedire il flusso dell'elettrolita nella cella energetica e rompersi completamente quando il siluro veniva attivato, si era leggermente danneggiata a causa dei movimenti e le sostanze chimiche si mescolavano lentamente, causando lo sviluppo di calore e alla fine provocò un incendio. Considerate soprattutto le vibrazioni verificatesi a bordo dello Scorpion, questa è ora considerata la causa più probabile dell'incidente. Uno degli ingegneri del laboratorio dove è avvenuta l'esplosione ha anche detto di ricordare di aver sentito in una conversazione che lo Scorpion aveva a bordo una batteria del lotto difettoso. L'avvertimento riguardo a queste batterie arrivò pochi giorni prima che lo Scorpion tornasse a casa nel Norfolk.

conseguenze per l'ambiente

Il relitto dello Scorpion è molto pericoloso per la zona perché, oltre al reattore, a bordo si trovano anche due siluri Mark 45 ASTOR con testate nucleari. La Marina degli Stati Uniti analizza regolarmente campioni di acqua e sedimenti e pesci provenienti dall'area per verificare la contaminazione da plutonio. Secondo i rapporti della Marina, i risultati finora non indicano radiazioni o altra contaminazione. Ciò dimostra che il reattore è ancora sigillato.
 

Elenco degli incidenti sottomarini dal 1945

Delle navi perdute, almeno nove erano a propulsione nucleare, alcune armate di missili nucleari o siluri...

 


INES Categoria 4 "Infortuni"1 maggio 1968 (INES 4 | NAM 4) fabbrica nucleare Windscale/Sellafield, GBR

Il camino dell'edificio B230 ne ha rilasciati 550 in un periodo di circa un mese a causa di un filtro difettoso TBq radiazione radioattiva.
(Costo circa US $ 1900 milioni)

Incidenti di energia nucleare 
 

Questo incidente così come molti altri rilasci di radioattività sono in corso wikipedia non più da trovare.

wikipedia di

Sellafield

Dalla fine degli anni '1940 e dall'inizio di Windscale/Sellafield, sono stati segnalati circa 20 incidenti di maggiore o minore gravità che hanno comportato il rilascio di radioattività. Le scorie nucleari generate durante le operazioni quotidiane vengono scaricate in grandi quantità in forma liquida attraverso un gasdotto nel Mare d'Irlanda.
 

Wikipedia su

https://en.wikipedia.org/wiki/Sellafield

Incidenti nucleari per paese#Regno_Unito

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

La piaga delle centrali nucleari

Sellafield (ex_Windscale), Regno Unito

Ci sono fabbriche nucleari comparabili in tutto il mondo:

Arricchimento e ritrattamento dell'uranio - strutture e siti

Durante il ritrattamento, gli elementi del combustibile esaurito possono essere separati gli uni dagli altri utilizzando un processo chimico complesso (PUREX). L'uranio e il plutonio separati possono quindi essere riutilizzati. Per quanto riguarda la teoria...
 

Youtube

Economia dell'uranio: strutture per la lavorazione dell'uranio

Tutte le fabbriche di uranio e plutonio producono scorie nucleari radioattive: gli impianti di lavorazione, arricchimento e ritrattamento dell'uranio, sia a Hanford, La Hague, Sellafield, Mayak, Tokaimura o in qualsiasi parte del mondo, hanno tutti lo stesso problema: ad ogni fase di lavorazione sempre più estremamente si creano rifiuti tossici e altamente radioattivi...

 


Sottomarino danneggiato con reattore nucleare e armi nucleari a bordo8 aprile 1968 (Broken ArrowSottomarino K-129 affondò 2900 km a nord-ovest Hawaii, URSS

Armi nucleari AZ

Incidenti con armi nucleari - Hawaii, 1968

L'1.200 aprile 4.900, a 11 km a nord-ovest dell'isola di Oahu, nelle Hawaii, a una profondità di 1968 metri nel Pacifico, un sottomarino diesel sovietico K-129 (classe Golf) affondò in circostanze poco chiare. A bordo erano presenti tre missili balistici (SS-N-5) e forse due siluri con ordigni esplosivi nucleari. 80 marinai furono uccisi. Nel 1974, la CIA, con la partecipazione delle forze navali, fece un tentativo segreto di sollevare il sottomarino, provocando la rottura dello scafo. Lo sforzo è stato chiamato “Progetto Jennifer”. A quanto pare per questo è stata utilizzata la barca di Howard Hughes "Glomar Explorer".
 

wikipedia di

Sottomarino K-129

Il K-129 era un sottomarino sovietico del Progetto 629 (classe Golf). Era un sottomarino missilistico diesel-elettrico. Dopo essere affondato nel 1968, fu parzialmente rialzato dalla Marina degli Stati Uniti nell'ambito del Progetto Azorian nel 1974...

Storia

Nel febbraio 1968, il sottomarino partì da una base in Kamchatka per la sua terza pattuglia di deterrenza nucleare nel Pacifico. All'inizio di marzo la barca non riuscì a inviare regolari messaggi radio alla marina sovietica, dopo di che lanciò un'operazione di ricerca, ma non riuscì a trovare il sottomarino...

progetto delle Azzorre 

Gli Stati Uniti, invece, sono riusciti a localizzare la scena dell'incidente utilizzando il sistema di ascolto subacqueo SOSUS. La CIA iniziò quindi a pianificare come scavare i rottami per ottenere maggiori informazioni sulle capacità nucleari sovietiche. Il miliardario Howard Hughes intervenne come copertura e fece costruire una nave, la Hughes Glomar Explorer, apparentemente per estrarre minerali sottomarini. Infatti, il governo americano finanziò la nave, che avrebbe dovuto circondare il relitto a 5000 metri di profondità con un braccio di presa e portarlo in superficie. Nel 1974, la Glomar Explorer fece rotta verso il luogo dell'incidente e riuscì a catturare i rottami come previsto. Questo però si ruppe durante il sollevamento tanto che si poté recuperare solo una parte dell'arco.

Fino ad allora l'intera operazione rimase nascosta al pubblico; solo nel 1975 apparvero i primi servizi giornalistici e televisivi. Nel marzo del 1975, il New York Times scoprì finalmente gran parte del Progetto Azorian in un rapporto del vincitore del Premio Pulitzer Seymour Hersh. La stessa CIA ha pubblicato per la prima volta ampi documenti sull’operazione nel 2010.

[...] Esecuzione dell'operazione

Il 1° agosto, il braccio di presa è stato finalmente chiuso attorno al relitto del K-129 e il sollevamento ha potuto iniziare. La Glomar Explorer ha poi annunciato tramite radio non criptata che il braccio di presa utilizzato per recuperare i noduli di manganese era stato danneggiato e che occorreva visitare la base navale delle Isole Midway per verificare. La CIA voleva così spiegare il motivo per cui la nave civile faceva scalo in una base navale. Tuttavia si sono verificati problemi con il sollevamento del carico e le pompe idrauliche si sono parzialmente guastate. Durante la risalita parte del braccio di presa si spezzò e con esso anche gran parte del relitto scivolò sul fondo del mare. Ciò che è stato recuperato dalla Glomar Explorer non è stato annunciato ufficialmente. Secondo i media, la prua della nave conteneva tra l'altro due siluri con testate nucleari, ma non i missili nucleari. Furono recuperati anche i corpi di sei marinai sovietici. Furono sepolti in una sepoltura in mare nel settembre 1974.

Entro il 9 agosto, il resto del relitto fu portato in salvo nello scafo della barca, poco dopo che il rimorchiatore sovietico SB-10, che nei giorni precedenti si era spostato a pochi metri dal Glomar Explorer, aveva lasciato l'area. Durante una prima indagine, l'equipaggio della Glomar Explorer scoprì che il relitto era contaminato da idrossido di plutonio...

Elenco degli incidenti sottomarini dal 1945

Delle navi perdute, almeno nove erano a propulsione nucleare, alcune armate di missili nucleari o siluri...

 


Perdita di una bomba atomica (Broken Arrow)21 gennaio 1968 (Broken Arrow) Aeroporto di Thule, Groenlandia, Stati Uniti

La catena nucleare

Thule, Groenlandia

Incidente aereo nucleare

Lo schianto di un bombardiere B-52 dell'aeronautica americana che trasportava armi nucleari sulla Groenlandia ha contaminato vaste aree di terra e le acque circostanti con plutonio radioattivo. I residenti e le squadre di soccorso e decontaminazione sono stati esposti ad alte dosi di radiazioni. 

Sfondo

Il 21 gennaio 1968, un bombardiere americano B-52 partito da New York iniziò un volo di pattuglia intorno alla Groenlandia, armato con quattro bombe all'idrogeno. Negli anni '1960, nell'ambito dell'operazione Chrome Dome, ogni giorno fino a dodici bombardieri americani dotati di armi nucleari volavano 13 ore su 7,68 per poter contrattaccare in caso di un primo attacco nucleare da parte dell'Unione Sovietica. Tuttavia, quel giorno, sei ore dopo il decollo, un incendio cominciò a divampare nella cabina dell'aereo. L'equipaggio è stato costretto a evacuare l'aereo utilizzando un sedile eiettabile e l'aereo si è schiantato sul ghiaccio della Groenlandia, a circa XNUMX  km a sud della base aeronautica statunitense di Thule. Nello schianto morì un membro dell'equipaggio, gli altri sei sopravvissero. Per un colpo di fortuna, non vi fu alcuna reazione atomica a catena quando le bombe all'idrogeno si schiantarono. Tuttavia, l'esplosivo non nucleare è esploso e ha provocato un'ampia contaminazione di circa XNUMX km² dell'area circostante con una decina di terabecquerel di plutonio radioattivo (tera = trilioni) nonché di uranio, americio e trizio...
 

wikipedia di

Incidente del B-52 vicino alla base aerea di Thule nel 1968

Lo schianto di un B-52 vicino alla base aerea di Thule avvenne il 21 gennaio 1968...
 

Base spaziale Pituffik (ex base aerea Thule)

Storia

Nel 1951, il Corpo degli Ingegneri dell'Esercito degli Stati Uniti iniziò la costruzione di una pista e di una base di 10.000 piedi (circa 3 km) con il nome in codice ROBIN (in seguito BLUE JAY) per l'aeronautica degli Stati Uniti. Questo fu messo in funzione il 1 marzo 1951[2] sulla base dell'accordo Thulesag 2 tra gli Stati Uniti e la Danimarca. Durante la Guerra Fredda, la base inizialmente servì allo Strategic Air Command come base per i bombardieri a lungo raggio B-36 e B-47 prima che questi fossero sostituiti da unità bombardieri B-1950 negli anni '1960 e '52.

[...] Da Thule alla fine degli anni '1950 iniziarono i lavori per la costruzione di Camp Century, a 240 chilometri di distanza, una base americana situata sotto la calotta glaciale, che servì come preludio al Progetto Iceworm per posizionare missili nucleari statunitensi sulla Groenlandia dovrebbe servire...
 

Wikipedia su

Incidenti di Freccia Spezzata

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha riconosciuto ufficialmente almeno 32 incidenti di Broken Arrow tra il 1950 e il 1980.

Esempi di questi eventi sono:

1950 Incidente del B-36 della Columbia Britannica
1956 Scomparsa del B-47
1958 Incidente per la perdita di un'arma nucleare sul Mars Bluff B-47
1958 Collisione in volo a Tybee Island
1961 Incidente del B-52 di Yuba City
1961 Incidente del Goldsboro B-52
1964 Incidente del Savage Mountain B-52
1964 Incidente sulla pista AFB di Bunker Hill
1965 Incidente A-4 nel Mar delle Filippine
1966 Incidente del Palomares B-52
1968 Incidente del B-52 della base aerea Thule
1980 Esplosione del missile Titan di Damasco, Arkansas

Ufficiosamente, la Defense Atomic Support Agency (ora nota come Defense Threat Reduction Agency (DTRA)) ha dettagliato centinaia di incidenti di "Broken Arrow".

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

Wayback Machine it

L'elenco OOPS

Un rapporto dei Sandia Laboratories del 1973, citando una raccolta allora segreta dell'esercito, affermava che tra il 1950 e il 1968, un totale di 1.250 armi nucleari statunitensi furono coinvolte in incidenti o inconvenienti di varia gravità, inclusi 272 (22%), in cui si verificarono circostanze che , in alcuni casi, ha innescato la detonazione dell'esplosivo convenzionale dell'arma...

 


1967


 

Categoria INES ?1967 (INES Classe.?) reattore di ricerca Würenlingen, CHE

wikipedia di

Reattore di ricerca_Diorite

Il piccolo reattore di ricerca "Diorit" ha prodotto un elemento di combustibile fuso, la sala del reattore è stata contaminata. Successivamente è stato realizzato un lotto di acque reflue, che corrispondeva a 40 volte il valore normale. (Fonte: ASK, l'odierno Ispettorato federale per la sicurezza nucleare ENSI)
 

La piaga delle centrali nucleari

Svizzera

 


2 maggio 1967 (INES 4) Akw INES Categoria 4 "Infortuni"Chapelcross, Regno Unito

Una barra di combustibile ha preso fuoco provocando una fusione parziale presso la centrale nucleare di Chaplecross Magnox, arresto e tempo di riparazione di 2 anni.
(Costo circa US $ 89 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

wikipedia di

Centrale nucleare di Chapelcross

Nel maggio 1967 si verificò una fusione parziale del nucleo nel Blocco 2. La causa era una barra di combustibile di prova in cui una particella di grafite bloccava il sistema di raffreddamento. Il nucleo è stato rinnovato e rimesso in servizio nel 1969.

Nel 2001 si verificò un incidente durante il rifornimento del reattore 3...
 

Wikipedia su

Incidenti nucleari per paese#Regno_Unito

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

La piaga delle centrali nucleari

Chapelcross (Regno Unito)

Crollo parziale, incidente aereo di Lockerbie e altri incidenti

Il 2 maggio 1967 si verificò un crollo parziale a Chapelcross-2. Il grilletto era una barra di carburante che si è rotta e ha preso fuoco. L'incidente è stato tenuto segreto per diversi anni, il reattore è rimasto spento per due anni...

 


1966


 

5 ottobre 1966 (INES 4) Akw INES Categoria 4 "Infortuni"Enrico Fermi 1, Stati Uniti

Fermi-1, il prototipo di reattore autofertilizzante, ha subito un parziale scioglimento del combustibile.
(Costo circa US $ 23 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

wikipedia di

Enrico Fermi 1

Il 5 ottobre 1966 si verificò una fusione in alcune parti del nocciolo del reattore. Questo incidente è stato causato da un frammento che è entrato nel circuito di raffreddamento. Due dei 105 elementi di combustibile si sono sciolti. Il reattore fu spento il 29 novembre 1972...
 

Wikipedia su

Centrale nucleare Enrico Fermi#Fermi_1

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

La piaga delle centrali nucleari

Enrico Fermi 1

...La costruzione del reattore autofertilizzante veloce vicino a Monroe nello stato del Michigan, a sud di Detroit sul lago Erie, iniziò nel 1956 e il reattore entrò in funzione nel 1963.

[...] I costi di costruzione avevano triplicato la stima originale portandola a 135 milioni di dollari, e i problemi iniziali durante il funzionamento portarono a perdite finanziarie. Nel 1966, anno in cui entrò in funzione, il reattore produsse solo elettricità per un valore di 300.000 dollari e piccole quantità di carburante. Dopo un incidente avvenuto il 5 ottobre 1966, fu riparata per quattro anni, ma anche dopo non raggiunse mai le massime prestazioni.

[...] Il reattore è in confinamento sicuro; la chiusura è prevista per il 2032...

 


Il fungo atomico sta per bombe atomiche o all'idrogeno, anche nel contesto dei test2 luglio 1966: primo test atomico effettuato in Francia Atollo Muroroa Campo di prova delle armi nucleari

Dal 1945 in tutto il mondo sono stati effettuati oltre 2050 test di armi nucleari...

specchio

http://www.spiegel.de/einestages/mururoa-wie-frankreich-atombomben-auf-dem-atoll-testete-a-1100371.html
 

wikipedia di

Elenco dei test sulle armi nucleari

Elenco cronologico e incompleto dei test sulle armi nucleari. La tabella contiene solo i punti salienti della storia della detonazione di una bomba atomica a scopo di test...
 

Armi nucleari dalla A alla Z

stati delle armi nucleari.html

 


07 maggio 1966 (INES 4) INES Categoria 4 "Infortuni"Istituto di ricerca RIAR, Melekess, vicino a Nizhny Novgorod (Gorky), URSS

Si è verificato un incidente nel reattore di ricerca VK-50: un tecnico e il capoturno sono stati esposti a un'elevata dose di radiazioni.
(Costi ?)

Incidenti di energia nucleare
 

La piaga delle centrali nucleari

VK-50 Melekess (Russia)

Il 7 maggio 1966 si verificò un incidente nel reattore di ricerca VK-50: una reazione a catena di neutroni veloci provocò un'escursione di potenza. L'operatore e il capoturno sono stati esposti ad un'elevata dose di radiazioni...
 

wikipedia di

RIDERE

Presso l'Atomic Reactor Research Institute Melekess, in un reattore sperimentale ad acqua bollente (reattore VK) si è verificata un'escursione di potenza utilizzando neutroni veloci. L'operatore e il capoturno hanno ricevuto alte dosi di radiazioni...

Con il VK-50 a Melekess, negli anni '1960 fu adottato brevemente anche il concetto di reattore ad acqua bollente degli Stati Uniti, che però si interruppe bruscamente dopo due anni con un grave incidente...

Elenco_delle_impianti_nucleari_in_Russia#Storia
 

Wikipedia su

Incidenti nucleari per paese#Russia

 


Perdita di una bomba atomica (Broken Arrow)17 gennaio 1966 (Broken Arrow) Palomares, Spagna, Stati Uniti

La catena nucleare

Palomares, Spagna

Incidente aereo nucleare

Nel gennaio 1966, quattro bombe all'idrogeno esplosero vicino alla città spagnola di Palomares dopo che un B-52 dell'aeronautica americana entrò in collisione con un altro aereo a mezz'aria. Gli esplosivi non nucleari di due bombe sono esplosi e hanno diffuso ricadute radioattive su una vasta area. Anche 40 anni dopo l'incidente, vicino al luogo dell'incidente è possibile trovare terreno contaminato radioattivamente.

Sfondo

Il 17 gennaio 1966, un bombardiere B-52 dell'aeronautica americana entrò in collisione con l'aereo cisterna durante il rifornimento di carburante a mezz'aria. L'incidente è avvenuto a circa 9.500 m sopra il piccolo villaggio di pescatori spagnolo di Palomares. A quel tempo, il B-52 aveva a bordo quattro bombe all'idrogeno, che furono rilasciate dopo la collisione e si schiantarono insieme all'aereo. I paracadute non funzionavano su due delle bombe. Hanno colpito i confini orientale e occidentale della città, provocando la detonazione di alcuni degli esplosivi non nucleari delle armi. È solo grazie ad una coincidenza che non si è verificata una reazione a catena nelle testate nucleari. Tuttavia, l'esplosione diffuse materiale radioattivo, principalmente uranio e plutonio, attraverso i campi di Palomares. Forti venti hanno spinto la nube radioattiva contenente polvere di plutonio su lunghe distanze, causando una diffusa contaminazione dell'area circostante. La terza bomba all'idrogeno è stata trovata rapidamente e relativamente intatta dalle squadre di recupero, mentre la quarta bomba è stata recuperata dal fondo del mare solo 80 giorni dopo. Dopo l'incidente di Palomares, la Spagna ha vietato i sorvoli con armi nucleari nel suo spazio aereo. I regolari voli di pattugliamento con armi nucleari furono ridotti, ma furono completamente interrotti solo dopo l'incidente di Thule nel 1968...
 

wikipedia di

Incidente nucleare di Palomares

L'incidente nucleare di Palomares che coinvolse armi nucleari dello Strategic Air Command dell'aeronautica americana avvenne il 17 gennaio 1966 vicino a Palomares, una piccola città sulla costa sud-orientale della Spagna tra Almería e Cartagena. Un bombardiere statunitense che trasportava quattro bombe all'idrogeno e un aereo cisterna si sono scontrati in aria. Nessuna delle bombe all'idrogeno è esplosa, ma i detonatori pieni di plutonio di due bombe sono esplosi, spargendo diversi chili di plutonio-239 altamente radioattivo nel paesaggio...
 

Wikipedia su

Incidenti di Freccia Spezzata

Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha riconosciuto ufficialmente almeno 32 incidenti di Broken Arrow tra il 1950 e il 1980.

Esempi di questi eventi sono:

1950 Incidente del B-36 della Columbia Britannica
1956 Scomparsa del B-47
1958 Incidente per la perdita di un'arma nucleare sul Mars Bluff B-47
1958 Collisione in volo a Tybee Island
1961 Incidente del B-52 di Yuba City
1961 Incidente del Goldsboro B-52
1964 Incidente del Savage Mountain B-52
1964 Incidente sulla pista AFB di Bunker Hill
1965 Incidente A-4 nel Mar delle Filippine
1966 Incidente del Palomares B-52
1968 Incidente del B-52 della base aerea Thule
1980 Esplosione del missile Titan di Damasco, Arkansas

Ufficiosamente, la Defense Atomic Support Agency (ora nota come Defense Threat Reduction Agency (DTRA)) ha dettagliato centinaia di incidenti di "Broken Arrow".

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

Wayback Machine it

L'elenco OOPS

Un rapporto dei Sandia Laboratories del 1973, citando una raccolta allora segreta dell'esercito, affermava che tra il 1950 e il 1968, un totale di 1.250 armi nucleari statunitensi furono coinvolte in incidenti o inconvenienti di varia gravità, inclusi 272 (22%), in cui si verificarono circostanze che , in alcuni casi, ha innescato la detonazione dell'esplosivo convenzionale dell'arma...

 


1965


 

Il 2 marzo 1965, gli Stati Uniti bombardarono per la prima volta il Vietnam del Nord e dall'8 marzo le truppe da combattimento statunitensi regolari sbarcano in Vietnam.

*

20 gennaio 1965 (INES 4 | NAM 3,7) fabbrica nucleare INES Categoria 4 "Infortuni"LLNL, Livermore, Stati Uniti

Circa 259 TBq furono liberati dal camino dell'impianto di trizio nel 1965. Questo incidente fu tenuto segreto per anni, durante i quali la popolazione crebbe e costruì case su terreni contaminati.
(Costo circa US $ 6,1 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

Attento all'ecologia di Livermore

Livermore Eco Watchdogs (questo dominio non sarà più disponibile nel 2023.)

Dosi storiche al pubblico da rilasci di routine e accidentali di trizio

Durante i suoi cinquantatré anni di attività, il sito di Livermore del Lawrence Livermore National Laboratory ospitava circa 29.300 TBq trizio rilasciato nell'atmosfera; circa il 75% di esso fu accidentalmente rilasciato come trizio gassoso nel 1965 e nel 1970. Le emissioni di routine hanno contribuito con poco più di 3.700 TBq trizio gassoso e circa 2.800 TBq vapore acqueo triziato alla dose totale a...

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

La seconda dose più alta è risultata dal Rilasciato 222 TBq nel 1970.

UTILIZZO DEL TRIZIO PRESSO IL LABORATORIO DI LIVERMORE:

Trizio e il Lawrence Livermore National Laboratory

Due dei tre più grandi incidenti dovuti al trizio che abbia mai visto documentati si sono verificati qui nella sede del Livermore Lab. Nel 1965 e nel 1970, il Livermore Lab pubblicò circa 650.000 Curie (23.700 TBq) Trizio rilasciato nell'aria dai camini dell'impianto trizio (Edificio 331).

Nota: una curie corrisponde a 37 miliardi di processi di decadimento radioattivo al secondo, in becquerel 37 GBq.

Dopo l'incidente del 1965, non sono disponibili molti dati sull'andamento del vento, sulle precipitazioni, ecc., ma dopo l'incidente del 1970, gli scienziati del Livermore Lab hanno trovato livelli elevati di trizio che hanno collegato all'incidente del 1970, fino a Fresno, a sud-est a circa 200 lontano miglia.

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

wikipedia di

Purtroppo ci sono wikipedia de nessuna informazione sugli incidenti del 1965 e del 1970.

Lawrence_Livermore_National_Laboratory
 

Wikipedia su

Anche nella Wikipedia inglese c'è solo la solita cronaca giudiziaria.

Lawrence_Livermore_National_Laboratory#Public_protests

Proteste pubbliche

* Gruppo d'azione di Livermore organizzò numerose proteste di massa contro la produzione di armi nucleari da parte del Lawrence Livermore National Laboratory dal 1981 al 1984. Il 22 giugno 1982, più di 1.300 attivisti contro le armi nucleari furono arrestati durante una manifestazione non violenta. Più recentemente, ci sono state proteste annuali contro la ricerca sulle armi nucleari a Lawrence Livermore. Nell'agosto 2003, 1.000 persone protestarono contro le "testate nucleari di nuova generazione" ai Livermore Labs. 2007 persone sono state arrestate durante le proteste del 64. Nel marzo 2008, più di 80 persone furono arrestate mentre protestavano fuori dai cancelli.

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

 


1964


 

dal 1964 al 1979 (INES 4) Akw Belojarsk, URSSINES Categoria 4 "Infortuni"

wikipedia di

Centrale nucleare di Belojarsk

Dal 1964 al 1979 ci fu una serie di distruzioni dei canali del combustibile nel reattore 1 della centrale nucleare di Beloyarsk. In ciascuno di questi incidenti, il personale è stato esposto a una significativa esposizione alle radiazioni...
 

Wikipedia su

Incidenti nucleari per paese#Russia
 

La piaga delle centrali nucleari

https://atomkraftwerkeplag.fandom.com/de/wiki/Beloyarsk_(Russland)

 


24 luglio 1964 (INES 4) fabbrica nucleare INES Categoria 4 "Infortuni"UNC Charlestown, RI, Stati Uniti

wikipedia di

Elenco degli incidenti negli impianti nucleari#1960s_Years

In un impianto di fabbricazione di combustibile nucleare della United Nuclear Corporation a Charlestown, il lavoratore di 38 anni Robert Peabody ha causato un incidente che coinvolgeva una soluzione di uranio liquido. Di conseguenza, Peabody è stato esposto a una dose letale di radiazioni di circa 88 sievert. (INES: 4)
 

Wikipedia su

United Nuclear Corporation, Wood River Junction

Il 24 luglio 1964, si verificò un incidente mortale di criticità presso l'impianto nucleare di Wood River Junction della United Nuclear Corporation. Questo impianto è stato progettato per il recupero di uranio altamente arricchito dai rifiuti della produzione di elementi combustibili. Il tecnico Robert Peabody ha lavorato con un serbatoio contenente uranio radioattivo-235 in una soluzione di carbonato di sodio agitata con un agitatore. Con l'intenzione di aggiungere una bottiglia di tricloroetano per rimuovere le sostanze organiche, ha accidentalmente aggiunto una bottiglia di soluzione di uranio al serbatoio, provocando un'escursione di criticità (reazione a catena in fuga) che è accompagnata da un lampo di luce e dalla fuoriuscita di circa il 20% di il contenuto del serbatoio (circa 10 litri da 40 a 50 litri compreso il contenuto della bottiglia).

Questa criticità ha esposto il 37enne Peabody a una dose di radiazioni letale di "più di 700 rem", equivalente a 7 Sv. Morì 49 ore dopo l'incidente...

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

 


Il fungo atomico sta per bombe atomiche o all'idrogeno, anche nel contesto dei testCampo di prova delle armi nucleariApr. 1, 1964 - La Cina del sito di test sulle armi nucleari Ciclo n

Dal 1945 in tutto il mondo sono stati effettuati oltre 2050 test di armi nucleari...

wikipedia di

Sito di test sulle armi nucleari Lop Nor

Il sito di test di armi nucleari cinesi Lop Nor è stato costruito il 1 aprile 1960 nello Xinjiang vicino a Qinggir a nord del deserto di Lop Nor nelle montagne Kuruk Tagh come il più grande sito di test di armi nucleari al mondo con un'area di 100.000 km². Tra il 1964 e il 1996 vi furono effettuati in totale 45 test nucleari in superficie (l'ultimo il 16 ottobre 1980) e sotterranei per bombe al plutonio e dal 1967 anche per bombe all'idrogeno.
 

Elenco dei test sulle armi nucleari

Elenco cronologico e incompleto dei test sulle armi nucleari. La tabella contiene solo i punti salienti della storia della detonazione di una bomba atomica a scopo di test...
 

Armi nucleari dalla A alla Z

https://www.atomwaffena-z.info/heute/atomwaffenstaaten.htm

 


1963


 

Ho dimenticato qualcosa? C'era uno dei militari conosciuti nel 2050 Test sulle armi nucleari o anche un incidente precedentemente poco conosciuto, magari del settore civile o medico?

nucleare-welt@ Reaktorpleite.de

 


1962


 

Il fungo atomico sta per bombe atomiche o all'idrogeno, anche nel contesto dei test1 maggio 1962: test della bomba atomica francese "Beryl" a In Ecker AlgeriaCampo di prova delle armi nucleari

Test nucleare Béryl - Nel 1961 e nel 1962, la Francia ha condotto 13 test nucleari sotterranei nelle montagne dell'Hoggar, il secondo test "Béryl" il 01 maggio 1962 ha sfondato ed è stato effettuato fuori terra ...
 

Dal 1945 in tutto il mondo sono stati effettuati oltre 2050 test di armi nucleari...

La piaga delle centrali nucleari

La bomba atomica testa la Francia

Algeria e Polinesia francese

Fino al 2001, il governo francese negava ancora che ci fossero vittime delle radiazioni a seguito dei suoi 210 test nucleari in Algeria e Polinesia.

Nel Sahara algerino, poco dopo uno dei test, le reclute francesi sarebbero state deliberatamente portate sul luogo dell'esplosione per "esplorare gli effetti fisici e psicologici delle armi nucleari sulle persone". Molti dei veterani dei test nucleari oggi soffrono di cancro e di altre malattie dovute alle radiazioni...
 

Armi nucleari AZ

L'arma nucleare afferma

Panoramica degli arsenali nucleari nel mondo...
 

wikipedia di

Test della bomba atomica francese

Nelle vicinanze di In Ekker, la Francia gestiva un centro sperimentale per l'esercito ("Center d'expérimentations militaires des oasis, CEMO"). Tra il 7 novembre 1961 e il 16 febbraio 1966 furono effettuati 13 test sulle armi nucleari. Alla seconda prova (Berillo) il 1 maggio 1962 la chiusura del tunnel non resse. Furono emessi gas radioattivi, polvere e lava. Gli osservatori del test sono stati contaminati (compresi i ministri francesi presenti)...

Elenco dei test sulle armi nucleari

Elenco cronologico e incompleto dei test sulle armi nucleari. La tabella contiene solo i punti salienti della storia della detonazione di una bomba atomica a scopo di test...

 


1961


 

Il fungo atomico sta per bombe atomiche o all'idrogeno, anche nel contesto dei test30 ottobre 1961 - Test della bomba all'idrogeno, URSS - "AN602" Novaya ZemlyaCampo di prova delle armi nucleari

Dal 1945 in tutto il mondo sono stati effettuati oltre 2050 test di armi nucleari...

Armi nucleari dalla A alla Z

La detonazione della Bomba Zar (o Bomba Zar)

[...] Il test è stato effettuato in un momento di maggiore tensione. Il 1 settembre 1961 terminò una moratoria di tre anni sui test. Nei successivi 16 mesi, gli Stati Uniti e la Russia hanno condotto più test in superficie rispetto ai 16 anni precedenti.

Tuttavia, questa bomba era inutilizzabile militarmente a causa del suo peso elevato ed è stata progettata come pura dimostrazione di potenza durante la Guerra Fredda...
 

wikipedia di

AN602

L'AN602 era una bomba all'idrogeno fatta esplodere il 30 ottobre 1961 nel nord dell'Unione Sovietica. Ha creato la più grande esplosione mai causata dall'uomo...

Cantiere

Quella di una squadra attorno al successivo dissidente Andrei Sakharov La bomba costruita pesava 27 tonnellate, era lunga otto metri e aveva un diametro di due metri. È stato costruito in tre fasi ed è stato progettato per una forza esplosiva di 100 MT. Nel test è stata tralasciata la metà della potenza esplosiva per ridurre la contaminazione radioattiva del 97%...

Potere esplosivo

Secondo le informazioni sovietiche, la potenza esplosiva della bomba Zar era di 50 tonnellate, il che la rendeva circa 4000 volte più potente della bomba Little Boy di Hiroshima e circa tre o quattro volte più potente di Castle Bravo, il più potente test di armi nucleari negli Stati Uniti. ...

La quantità di esplosivo chimico TNT, che rilascerebbe un'energia paragonabile alla bomba dello Zar, avrebbe un diametro di 400 metri come una sfera.

Esecuzione della prova

La bomba fu fatta esplodere il 30 ottobre 1961 alle 11:32, ora di Mosca, sul sito di test della zona C di Sukhoy Nos, a circa 73,8° di latitudine N e 54,6° di longitudine E nella baia di Mityushika, sull'isola di Novaya Zemlya. È stato lanciato da un bombardiere Tupolev Tu-95W modificato ad un'altitudine di 10.500 metri e decelerato con un paracadute per dare all'aereo il tempo sufficiente per lasciare l'area del test...

Auswirkungen

L'esplosione è avvenuta ad un'altitudine di circa 4.000 metri...

Elenco dei test sulle armi nucleari

Elenco cronologico e incompleto dei test sulle armi nucleari. La tabella contiene solo i punti salienti della storia della detonazione di una bomba atomica a scopo di test...

 


19 giugno 1961 (INES 3 | NAM 4)INES Categoria 3 "Incidente grave" fabbrica nucleare Windscale/Sellafield, GBR

Una perdita in un evaporatore ha rilasciato grandi quantità di liquido contenente plutonio (540 TBq) rilasciata nell'acqua di raffreddamento. Sebbene sia stato l'undicesimo più grande rilascio di radioattività nel mondo, non abbiamo ulteriori informazioni.
(Costo circa US $ 800 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

La catena nucleare

Sellafield/Windscale, Regno Unito

Il più grande impianto nucleare civile e militare d’Europa si trova a Sellafield. Mentre in passato qui veniva prodotto il plutonio per il programma britannico sulle armi nucleari, ora il sito funge da impianto di ritrattamento delle scorie nucleari. Il grande incendio del 1957 e le numerose fughe radioattive contaminarono l'ambiente ed esposero la popolazione a crescenti livelli di radiazioni...
 

Questo incidente così come molti altri rilasci di radioattività sono in corso wikipedia de non è più reperibile.

wikipedia di

Sellafield

Il complesso fu reso famoso da un catastrofico incendio nel 1957 e da frequenti incidenti nucleari, motivo per cui fu ribattezzato Sellafield. Fino alla metà degli anni '1980, grandi quantità di scorie nucleari generate dalle operazioni quotidiane venivano scaricate in forma liquida attraverso un gasdotto nel Mare d'Irlanda.
 

Wikipedia su

Sellafield # Incidenti

Rilasci radiologici

Tra il 1950 e il 2000 si sono verificati 21 incidenti gravi fuori sede o incidenti che hanno comportato rilasci radiologici che hanno giustificato la classificazione nella scala internazionale degli eventi nucleari, uno al livello 5, cinque al livello 4 e quindici al livello 3. Inoltre, si sono verificati rilasci intenzionali di plutonio e particelle di ossido di uranio irradiate nell'atmosfera note per lunghi periodi negli anni '1950 e '1960...

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
 

La piaga delle centrali nucleari

Sellafield (ex_Windscale), Regno Unito

Ci sono fabbriche nucleari comparabili in tutto il mondo:

Arricchimento e ritrattamento dell'uranio - strutture e siti

Durante il ritrattamento, l'inventario degli elementi di combustibile esaurito può essere separato l'uno dall'altro in un complesso processo chimico (PUREX). L'uranio e il plutonio separati possono quindi essere riutilizzati. Per quanto riguarda la teoria...

 


INES Categoria 4 "Infortuni"3 gennaio 1961 (INES 4 | NAM 2,9) SL-1, NRTS Idaho Falls, Stati Uniti

In questo incidente, avvenuto in quello che fu essenzialmente il primo Small Modular Reactor (SMR), morirono 3 persone e 41 persone TBq radiazioni radioattive wurden rilasciato
(Costo circa US $ 26 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

wikipedia di

Laboratorio nazionale dell'Idaho

L'incidente può essere trovato nell'articolo di Wikipedia in questo paragrafo:

il Reattore stazionario a bassa potenza numero uno (SL-1) era un reattore a potenza particolarmente bassa destinato a fornire energia elettrica e calore a remote stazioni dell'esercito degli Stati Uniti come le stazioni radar nell'Artico. In un incidente avvenuto il 3 gennaio 1961 morirono tre persone, il personale operativo del reattore. Lo iodio radioattivo fuoriuscì dall'edificio del reattore e contaminò l'area circostante con una contaminazione 50-100 volte superiore a quella naturale; anche a 80 km di distanza nella direzione del vento, il livello di radiazione era il doppio del normale...

Elenco degli incidenti negli impianti nucleari degli anni '1960

Alla National Reactor Testing Station Idaho, il reattore sperimentale SL-1 ha subito un'esplosione di vapore critica e un forte rilascio di materiale radioattivo, uccidendo i tre membri dell'equipaggio operativo. Ad eccezione dello iodio-131, la diffusione della radiazione era limitata a un'area di 12.000 m². In un raggio di 30 km intorno al reattore, la contaminazione della vegetazione da iodio-131 era circa 100 volte l'intensità della radiazione naturale. Anche a 80 km di distanza, il carico sulla vegetazione era il doppio...

... All'inizio la squadra di soccorso non è riuscita a trovare né un incendio né le vittime, ma hanno trovato livelli di radiazioni di circa 10 mSv/h all'interno dell'edificio del reattore. Quando è arrivato l'equipaggiamento protettivo appropriato, una squadra è entrata nell'edificio del reattore e ha trovato un morto e un altro membro dell'equipaggio di tre uomini ancora vivo. Secondo un rapporto della Commissione per l'energia atomica degli Stati Uniti, 22 soccorritori hanno ricevuto una dose equivalente nell'intervallo da 30 a 270 mSv. Il reattore è stato smantellato e il nocciolo del reattore da 12 tonnellate e il recipiente a pressione sono stati interrati pochi mesi dopo...
 

Wikipedia su

Incidenti nucleari per paese#Stati_Stati Uniti

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

 


1960


 

3 aprile 1960 (INES 4) Reattore di ricerca INES Categoria 4 "Infortuni"Reattore WTR-2, Waltz Mill, USA

Incidente di fusione del reattore WTR-2 nel sito di Waltz Mill di Westinghouse.
(Costo circa US $ 38 milioni)

Incidenti di energia nucleare
 

Questo incidente così come molti altri rilasci di radioattività sono in corso wikipedia de non è più reperibile.

Wikipedia su

Westinghouse_TR-2#1960_incidente

Domenica sera, 3 aprile 1960, il reattore subì una fusione parziale. Un elemento combustibile si è fuso e ha rilasciato i prodotti di fissione gassosi radioattivi krypton e xeno. Si dice che il surriscaldamento e il conseguente danno al gruppo del combustibile siano stati causati da una mancanza locale di un flusso di refrigerante sufficiente. L'incidente è stato classificato 4 sulla scala degli eventi nucleari internazionali, ovvero un incidente con conseguenze locali.

La prima notifica dell'incidente da parte dell'AEC è arrivata tramite una telefonata da Westinghouse all'ufficio operativo dell'AEC di New York. In una successiva lettera di rapporto, Westinghouse dichiarò: "L'elevata attività nel refrigerante primario e gli alti livelli di radiazioni nel sito hanno portato alla chiusura del WTR e all'evacuazione del sito intorno alle 20:50 del 3 aprile 1960. C'è prova che i livelli elevati sono stati causati da un guasto dell'elemento combustibile."...

traduzione con https://www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

 


13 febbraio 1960: primo test atomico francese Reggane, AlgeriaIl fungo atomico sta per bombe atomiche o all'idrogeno, anche nel contesto dei testCampo di prova delle armi nucleari

 

Dal 1945 in tutto il mondo sono stati effettuati oltre 2050 test di armi nucleari...

FAZ-Frankfurter Allgemeine Zeitung

La Francia aveva deliberatamente irradiato soldati

L'emergente potenza nucleare francese inviò soldati nelle aree radioattive dell'Algeria per una serie di test nucleari all'inizio degli anni 'XNUMX e si preoccupava poco della loro salute. La rivelazione estratti da un rapporto segreto.

Circa 50 km a sud-ovest di Reggane o 20 km a sud del villaggio di Hamoudia c'era un sito di test di armi nucleari francese (CSEM - Centre Sahara des Expérimentations Militaires) fino al 1965. Lì, il 13 febbraio 1960, la Francia effettuò il suo primo test nucleare con una bomba atomica da 70 kT, che era circa 4 volte più potente della bomba di Hiroshima. Il 1 aprile 1960, il 27 dicembre 1960 e il 25 aprile 1961 furono effettuati altri tre test di bombe atomiche fuori terra con meno di 5 kT ciascuno su questo sito ...
 

La piaga delle centrali nucleari

La bomba atomica testa la Francia

Algeria e Polinesia francese

Fino al 2001, il governo francese negava ancora che ci fossero vittime delle radiazioni a seguito dei suoi 210 test nucleari in Algeria e Polinesia.

Nel Sahara algerino, poco dopo uno dei test, le reclute francesi sono state deliberatamente condotte sul luogo dell'esplosione per "esplorare gli effetti fisici e mentali dell'arma nucleare sulle persone". Molti dei veterani dei test nucleari ora soffrono di cancro e altre malattie da radiazioni...

Circa 150.000 persone hanno lavorato per il programma di test, molte delle quali sono state esposte a radiazioni non protette, hanno sviluppato un cancro e sono morte ...
 

Armi nucleari AZ

L'arma nucleare afferma

Panoramica degli arsenali nucleari nel mondo...
 

wikipedia di

Test della bomba atomica francese

Il 13 febbraio 1960, la Francia ha testato la sua prima bomba atomica (con una resa di 70 kt TNT equivalente) vicino a Reggane. È stata la bomba più potente mai fatta esplodere in un primo test. Per fare un confronto: il primo test statunitense (Trinity) aveva una potenza di 20 kt, il primo test dell'URSS (RDS-1) era di 22 kt, il primo test britannico (Hurricane) era di 25 kt. La bomba di Hiroshima (Little Boy) era di 13 kt, la bomba di Nagasaki (Fat Man) era di 22 kt. Le altre tre bombe di superficie a Reggane erano meno di 5 kt ciascuna...
 

Elenco dei test sulle armi nucleari

Elenco cronologico e incompleto dei test sulle armi nucleari. La tabella contiene solo i punti salienti della storia della detonazione di una bomba atomica a scopo di test...

*

2019-2010 | 2009-20001999-19901989-19801979-19701969-19601959-19501949-1940 | precedentemente

 


Per lavorare su 'Newsletter THTR','reattore.de'E'Mappa del mondo nucleare' hai bisogno di informazioni aggiornate, compagni d'armi energici e freschi sotto i 100 anni (;-) e donazioni. Se potete aiutarmi, inviate un messaggio a: info@Reaktorpleite.de

Chiama per le donazioni

- Il THTR-Rundbrief è pubblicato dal 'BI Environmental Protection Hamm' ed è finanziato da donazioni.

- Il THTR-Rundbrief è diventato nel frattempo un mezzo di informazione molto notato. Tuttavia, ci sono costi in corso dovuti all'ampliamento del sito web e alla stampa di fogli informativi aggiuntivi.

- Il THTR-Rundbrief ricerca e riporta in dettaglio. Per poterlo fare, dipendiamo dalle donazioni. Siamo felici di ogni donazione!

Donazioni conto: BI protezione ambientale Hamm

Destinazione d'uso: Newsletter THTR

IBAN: DE31 4105 0095 0000 0394 79

BIC: WELADED1PROSCIUTTO

 


Swell inizio pagina

***