1. Newsletter XL 2023 - Dal 1 al 7 ottobre - Notizie attuali + La proposta del FDP per la riduzione dei prezzi dell'elettricità industriale è perfetta

    Pubblicata la rivista Environmental Science & Technology. [...] Dopo il primo test nucleare nel deserto del New Mexico nel 1945, gli USA, l'Unione Sovietica e la Cina (più tardi anche Francia e Gran Bretagna) testarono le loro armi nucleari facendole esplodere sopra il suolo fino agli anni '1970. Ciò ha portato a un grave inquinamento radioattivo dell'atmosfera, che...

  2. Newsletter XXXIX 2023 - Dal 24 al 30 settembre - News+ “Populista, verbalmente radicale, etnico” – e nessuna fine in vista

    prima. Tuttavia, nell’energia nucleare vengono ancora investite enormi quantità di denaro. Il potere del MiK e della lobby nucleare è illimitato, non solo nei paesi dotati di bombe nucleari come America, Cina, Francia, Gran Bretagna, India, Israele, Corea del Nord, Pakistan e Russia, ma anche in Germania e... Vedi: Sognare sulla fusione nucleare * Francia | OCSE | Lobby nucleare | I gruppi industriali MiK e...

  3. Newsletter XXXVIII 2023 - Dal 17 al 23 settembre - News+ Un futuro che temo

    del Consiglio di Sicurezza dell’ONU quando si tratta di guerra o di pace. Finché i cinque membri permanenti del Consiglio di Sicurezza possono prendere decisioni solo all’unanimità e gli Stati Uniti, la Cina, la Russia, la Francia o l’Inghilterra hanno diritto di veto, questo cosiddetto Consiglio di Sicurezza rimane inefficace. Gli Stati Uniti hanno posto il veto alla guerra in Iraq, alla Russia non interessa l’ONU nella guerra in Ucraina…

  4. Newsletter XXXVII 2023 - Dal 10 al 16 settembre - Notizie+ Come la Germania sta rovinando il clima con donazioni miliardarie all'industria

    ha. Uno studio dell’UE ha dimostrato che in tre degli undici paesi esaminati, tutti i partecipanti avevano livelli di BPA superiori al valore limite considerato sicuro. Si tratta di Francia, Portogallo e Lussemburgo. Il bisfenolo A è una sostanza chimica sintetica presente in molti prodotti in plastica, tra cui bottiglie d'acqua riutilizzabili, giocattoli, carta termica e...

  5. Newsletter XXXVI 2023 - Dal 3 al 9 settembre - News+ Uno scienziato prevede una brutale "correzione della popolazione" alla fine di questo secolo

    Se l'inventario rappresenterà effettivamente una svolta lo si valuterà solo a dicembre. Solo allora sapremo se una cattiva pagella sul clima porterà a vertici sul clima migliori. * Francia | Scorie nucleari | Movimento antinucleare di Bure Piccoli agricoltori contro la toilette nucleare Campo di protesta internazionalista in Francia mobilita sindacalisti e agricoltori In Lorena, vicino a Bure, il movimento...

  6. Newsletter XXXV 2023 - Dal 27 agosto al 2 settembre - Notizie+ Vittoria storica: l'Ecuador è il primo Paese a dire no al petrolio

    sostituito da una nuova versione. Non si parlava più di 16 reattori invece dei 6 precedenti, né dell'annuncio di Pourmokhtari di triplicare la potenza nucleare entro 20 anni... * Francia | Estrazione dell'uranio | Costi energetici di Orano: perché paghiamo caro l'energia nucleare francese I costi delle centrali nucleari francesi sono in costante aumento. Adesso anche il Niger non potrebbe più essere un fornitore di uranio. IL...

  7. Newsletter XXXIV 2023 - Dal 20 al 26 agosto - News+ Il sole splenderà per altri 4,5 miliardi di anni

    aprendo la strada a ostacolare le indagini anticorruzione nel Paese. Per ironia della sorte, Curruchiche è il capo della procura speciale contro l'impunità ed è considerato altrettanto corrotto... * Francia | Proroga termine | Tricastin Litschauer/I Verdi sull'estensione della durata delle centrali nucleari: la Francia si comporta in modo irresponsabile Verdi: la Commissione europea deve garantire la VIA transfrontaliera Vienna (OTS) -...

  8. Newsletter XXXIII 2023 - 13-19 agosto - News+ Colpo di stato militare in Niger: estrazione di uranio e distruzione ambientale come ragioni più profonde?

    mostra gli incendi boschivi globali e il loro sviluppo nel tempo. Negli ultimi anni, il cambiamento climatico ha portato ad un aumento significativo della frequenza e delle dimensioni degli incendi. Parigi, Francia). Uno studio condotto dall’Università dell’East Anglia (UEA) ha recentemente dimostrato che il cambiamento climatico ha aumentato significativamente il rischio di incendi boschivi e boschivi. In media a livello globale, la stagione degli incendi è...

  9. Newsletter XXXII 2023 - 6-12 agosto - News+ Hiroshima - L'asfalto brucerà. Regnerà il caos

    KAZ 30 agosto 2003, sottomarino K-159, RUS * Stiamo cercando informazioni aggiornate. Se potete aiutarmi, inviate un messaggio a: nucleare-welt@reaktorpleite.de 12 agosto Il Niger fornisce uranio alla Francia e conserva le scorie nucleari Colpo di stato militare in Niger: estrazione dell'uranio e distruzione ambientale come ragioni più profonde? Per anni le centrali nucleari francesi sono state alimentate dall'uranio del Niger. L'ambiente e...

  10. Newsletter XXXI 2023 - Dal 30 luglio al 05 agosto - News+ Bruxelles acquista altri aerei antincendio per combattere gli incendi boschivi

    sta costruendo muri anche ad Ahaus, ma ovviamente ieri ha avuto tempo perché Rheinmetall fosse presente alla cerimonia di inaugurazione di una nuova fabbrica di armi... Saluti per un clima senza nucleare SOFA Münster www.sofa-ms.de * Il passato coloniale della Francia e quello di Orano miniere di uranio In Niger è anche questione di uranio e di sfruttamento Il Niger è il settimo produttore di uranio, ma tre quarti dei suoi residenti non sono collegati...

  11. Dal 1980 al 1989 - INES, NAMS e altri eventi

    L'EDF ha proposto di classificare l'evento al livello 1 della scala INES, ma le autorità di sicurezza hanno optato per il livello 2. (Costi?) Incidenti nucleari Centrali nucleariPlag Civaux (Francia) Il 12 maggio 1998 si verificò un grave incidente a Civaux-1 . A causa di un errore di progettazione fatale, un tubo si è rotto sotto l'influenza di sbalzi di temperatura estremi. IL...

  12. Dal 1940 al 1949 - INES, NAMS e altri eventi

    Un totale di 715 test con 969 ordigni esplosivi individuali effettuati da... Armi nucleari A - Z Stati dotati di armi nucleari Esistono nove Stati dotati di armi nucleari, ma solo cinque sono “riconosciuti”. Gli Stati Uniti, la Russia, la Cina, la Francia e il Regno Unito – gli stati che hanno anche un seggio permanente nel Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite – sono chiamati “stati dotati di armi nucleari” nel Trattato di non proliferazione nucleare perché possedevano armi nucleari prima del 1957. ..

  13. Dal 1950 al 1959 - INES, NAMS e altri eventi

    Punti nella storia della detonazione di una bomba atomica a scopo di test... Armi nucleari A - Z Stati dotati di armi nucleari Esistono nove stati dotati di armi nucleari, ma solo cinque sono “riconosciuti”. Gli Stati Uniti, la Russia, la Cina, la Francia e il Regno Unito – gli Stati che hanno anche un seggio permanente nel Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite – sono chiamati “Stati dotati di armi nucleari” nel Trattato di non proliferazione nucleare perché...

  14. Dal 1960 al 1969 - INES, NAMS e altri eventi

    Il sistema doveva essere spento e riparato. La riparazione del reattore ha richiesto un anno. (Costo circa 541,4 milioni di dollari) Incidenti nucleari Centrali nucleari Plag Saint-Laurent (Francia) 1969: fusione parziale del reattore A-1 Il primo incidente nel reattore A-1 il 17 ottobre 1969 fu dovuto a un errore umano e tecnico errore causato. Quando si caricano quattro...

  15. Dal 1970 al 1979 - INES, NAMS e altri eventi

    das örtliche Einzugsgebiet von Paris-Saclay. (Kosten ca. 5 Millionen US$) Nuclear Power Accidents Wikipedia en Übersetzung https://www.DeepL.com/Translator Liste der Reaktorunfälle nach Ländern#Frankreich 25. Juli 1979 Saclay, Frankreich Im BL3-Reaktor von Saclay traten radioaktive Flüssigkeiten in die für normale Abfälle vorgesehenen Abflüsse aus und sickerten in das örtliche...

  16. Dal 2010 al 2019 - INES, NAMS e altri eventi

    Non c'era modo di dissipare il calore di decadimento nel nocciolo del reattore; nel peggiore dei casi avrebbe potuto provocare la fusione del nocciolo in entrambi i blocchi... Centrali nucleariPlag Tricastin_(Francia) Vecchi reattori sul Rodano del 1980/81 Il Il sito di Tricastin è dovuto a un lungo elenco di guasti e incidenti che, soprattutto nel 2008, hanno più volte fatto notizia. L'allegato...

  17. Dal 1990 al 1999 - INES, NAMS e altri eventi

    Aree degli edifici dei reattori delle unità 1 e 2. Sono state allagate anche parti del sistema di raffreddamento e di emergenza, nonché altri dispositivi di sicurezza... Centrali nucleariPlag Blayais (Francia) Incidenti e inconvenienti Il 27 dicembre 1999, un grave incidente quasi avvenuto nello stabilimento della Gironda-Delta. Dopo un violento temporale, la rete elettrica francese è parzialmente venuta meno...

  18. Dal 2000 al 2009 - INES, NAMS e altri eventi

    Pompa dell'acqua Residui vegetali sono entrati nel circuito di raffreddamento quando il reattore avrebbe dovuto essere avviato. Ciò ha influito sulle prestazioni del sistema... Centrali nucleariPlag Fessenheim (Francia) 2 dicembre 2009 (INES 2) Centrale nucleare di Cruas, FRA La vegetazione ha bloccato l'ingresso del sistema di raffreddamento, l'impianto ha dovuto essere spento e riparato. (Costa circa 4 milioni di dollari) Energia nucleare...

  19. Newsletter XXX 2023 - 23-29 luglio - News+ Chomsky: cosa succede quando gli ordini di Washington non vengono seguiti?

    aumentare la capacità della propria flotta per combattere gli incendi nei paesi dell’Europa meridionale. I dodici aerei "Canadair" saranno interamente finanziati dall'UE, ma saranno stazionati e posseduti in Croazia, Francia, Grecia, Italia, Portogallo e Spagna. [...] Tuttavia, questi nuovi velivoli non saranno disponibili fino alla stagione degli incendi boschivi del 2027. Questo succede a...

  20. Newsletter XXIX 2023 - 16-22 luglio - News+ Non voglio essere mio nipote

    ai templi e ai bagni. [...] A differenza del cemento moderno, che spesso comincia a sgretolarsi dopo pochi decenni, il cemento romano ha la capacità di durare millenni... * Francia | Turbine eoliche | Akw Penly “La dipendenza dall’energia nucleare è rischiosa” Energie rinnovabili in Francia: lotta contro le turbine eoliche La Francia fa affidamento sull’energia nucleare da decenni, ma il Presidente...