Newsletter XV 2021

06-12 aprile

***


      2022 2021
2020 2019 2018 2017 2016
2015 2014 2013 2012 2011

Notizie + conoscenze di base

***

Cavo sottomarino NordLink

12 aprile 2021 - La Germania ora usa la Norvegia come batteria

*

Il progetto di legge sull'assemblea di Laschet nel Nord Reno-Westfalia:

12 aprile 2021 - Attacco ai diritti fondamentali - Fondata un'ampia alleanza di protesta

+++ L'alleanza di protesta annuncia la resistenza alla prevista legge sull'assemblea nel Nord Reno-Westfalia
+++ Alliance avverte: il disegno di legge è un attacco al diritto fondamentale della libertà di riunione
+++ Varie proteste pianificate online e offline

Nella Renania settentrionale-Vestfalia si sta formando un'ampia alleanza della società civile contro la prevista legge sull'assemblea a livello statale. Il disegno di legge del governo dello stato nero e giallo rappresenta un attacco al diritto democratico fondamentale della libertà di riunione.L'alleanza "Stop the Assembly Act NRW - Preserve Basic Rights" vuole quindi accompagnare criticamente il processo legislativo e in questo modo prevenire questo diritto problematico.

“Vari regolamenti hanno lo scopo di rendere più difficile per gli attori della società civile attirare l'attenzione sulle loro preoccupazioni con incontri pubblici come raduni o manifestazioni e partecipare alla formazione della volontà politica. Invece di concentrarsi sulla protezione del diritto fondamentale alla libertà di riunione, il progetto di legge crea autorizzazioni di vasta portata per la polizia. A ciò viene concesso un notevole potere interpretativo e decisionale nel contesto delle assemblee. Ciò crea un'ulteriore base per l'azione arbitraria della polizia e limita i diritti democratici ", spiega la portavoce dell'alleanza Michèle Winkler ...

*

Soluzioni per la transizione energetica

12 aprile 2021 - 100% rinnovabile e ancora stabile: ecco come sarà la rete elettrica del futuro

*

Energiewende

12 aprile 2021 - Le energie rinnovabili in Francia crescono lentamente

*

11 aprile 2021 - Arricchimento dell'uranio in Iran - Incidente all'impianto nucleare di Natan

*

11 aprile 2021 - Ciò che i media occidentali nascondono costantemente

*

10 aprile 2021 - La battaglia per le risorse naturali della Groenlandia

*

10 aprile 2021 - Il gas naturale come soluzione ponte? Uno strumento per il greenwashing

*

Apr. 09, 2021 - Centrale nucleare di Fukushima: l'acqua di trizio deve essere scaricata in mare

*

Apr. 09, 2021 - Litschauer: l'espansione della centrale nucleare di Dukovany è un cattivo affare

*

08 aprile 2021 - L'idrogeno non è sempre "verde"

*

08 aprile 2021 - Controllo solare obbligatorio sul pilota automatico

*

08 aprile 2021 - Il sole sorge a est

*

Propagazione miracolosa o greenwashing deluxe:
1 lobby nucleare diventa 46 ONG

07 apr. 2021 - Le ONG chiedono l'inclusione dell'energia nucleare nella tassonomia dell'UE

 world-nuclear-news.org - Traduci con https://www.deepL.com/translator (versione gratuita)

*

07 apr. 2021 - Elezioni parlamentari in Groenlandia: cambio di potere a causa di controversie sull'uranio

*

Fuori tema?

06 aprile 2021 - Lo Sri Lanka vieta l'importazione e la coltivazione dell'olio di palma

*

Elezioni anticipate nell'isola artica

06 aprile 2021 - Sole rosso sulla Groenlandia

 

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina
Notizie + conoscenze di base

***

 

Notizie +

 

**

 

06 aprile 2021 - Gli aiuti ambientali tedeschi combattono contro il greenwashing: ora nomina la "bugia ambientale più sfacciata" per il prezzo dell'avvoltoio d'oro 2021

 

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina
Notizie + conoscenze di base

***

 

conoscenze di base

 

**

 

reattore.de

 

Mappa del mondo nucleare:

È così verde...

 

La versione inglese di questa mappa del mondo:

https://www.google.com/maps/d/viewer?mid=1fCmKdqlqSCNPo3We1TWZexPjgNDQOaLD

 

**

La ricerca in reaktorpleite.de con il termine di ricerca 

     
  Greenwashing  
     

 

ha portato, tra gli altri, i seguenti risultati:

 

Propaganda nucleare green-washed in Svizzera ?!

28 nov 2017 - Ecomilioni per l'ex agenzia di pubbliche relazioni atomica

 

**

La piaga delle centrali nucleari

 

Media e greenwashing

Greenwashing

Greenwashing o greenwashing è inteso quando le aziende cercano di utilizzare le pubbliche relazioni e le campagne di pubbliche relazioni per creare un'immagine rispettosa dell'ambiente. Non c'è da stupirsi che anche le aziende nucleari, che hanno una cattiva reputazione in Germania e in altri paesi, utilizzino questa strategia.

LobbyControl ha pubblicato uno studio nel 2007 [1] in cui ha esaminato gli obiettivi e gli strumenti del greenwashing. Le aziende di solito mirano a ottenere una maggiore accettazione per le loro aree di attività, a influenzare le decisioni politiche o a ricevere sostegno dal governo, ad esempio per progetti di protezione del clima. LobbyControl distingue tra campagne pubblicitarie, rapporti sulla sostenibilità, progetti di modelli rispettosi dell'ambiente e molto altro ancora...

 

**

wikipedia

 

Greenwashing

o Greenwash (letteralmente "lavaggio verde", tradotto: "indossare un cappotto verde") è un termine fondamentale per i metodi di pubbliche relazioni che mirano a dare a un'azienda un'immagine pubblica rispettosa dell'ambiente e responsabile senza effettivamente farlo su una base sufficiente. Il termine allude al verde come simbolo per la protezione della natura e dell'ambiente e il riciclaggio nel senso di riciclaggio di denaro o lavarsi puliti. Come analogia con il whitewashing (inglese per whitewashing, tradotto: 'get a white vest'; derivazione da whitewash per "summp lime") in tedesco può anche essere tradotto come tintura verde ...

 

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina
Notizie + conoscenze di base

***

Chiama per le donazioni

- Il THTR-Rundbrief è pubblicato dal 'BI Environmental Protection Hamm' ed è finanziato da donazioni.

- Il THTR-Rundbrief è diventato nel frattempo un mezzo di informazione molto notato. Tuttavia, ci sono costi in corso dovuti all'ampliamento del sito web e alla stampa di fogli informativi aggiuntivi.

- Il THTR-Rundbrief ricerca e riporta in dettaglio. Per poterlo fare, dipendiamo dalle donazioni. Siamo felici di ogni donazione!

Donazioni conto:

BI protezione ambientale Hamm
Scopo: circolare THTR
IBAN: DE31 4105 0095 0000 0394 79
BIC: WELADED1HAM

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina


***

 


Newsletter VI 2021

Dal 02 all'08 febbraio

***


      2022 2021
2020 2019 2018 2017 2016
2015 2014 2013 2012 2011

Notizie + conoscenze di base

***

08 febbraio 2021 - Elezioni alla conferenza online: la Baviera domina la ricerca di un repository

*

08 febbraio 2021 - Ondata di freddo: la Francia dipende dalle importazioni di elettricità dalla Germania - i prezzi dell'elettricità stanno aumentando

*

08 febbraio 2021 - Affari disonesti a Zugo: come un ex ufficiale della Wehrmacht ha aiutato l'India e il Sudafrica a costruire la bomba atomica

*

07 febbraio 2021 - Presentato il contributo della NATO - Spesa per gli armamenti a livelli record

*

06. feb. 2021 - Esperto di rifiuti atomici sulla partecipazione dei cittadini: "L'occasione è stata sprecata"

*

06 febbraio 2021 - Niente più armi nucleari!

*

Il processo è iniziato 30 anni fa

06 febbraio 2021 - L'elaborazione dello scandalo delle scorie nucleari di Hanau

*

Cerca un deposito nel Brandeburgo settentrionale

06 febbraio 2021 - La luce e le scorie nucleari

*

Intervista a Mycle Schneider

05 febbraio 2021 - "L'energia nucleare sta peggiorando la crisi climatica!"

*

05 feb. 2021 - 1.200 megawatt di potenza: presto in Australia la batteria più grande del mondo

*

05 febbraio 2021 - Westinghouse firma un contratto di licenza per il carburante VVER

world-nuclear-news.org - Traduci con https://www.deepL.com/translator (versione gratuita)

*

Febbraio 05, 2021 - Esci dal Trattato sulla Carta dell'Energia!

*

Febbraio 05, 2021 - Energia nucleare: la Cina vuole portare il suo reattore auto-sviluppato alla produzione in serie

heise.de

*

04. feb. 2021 - Studio: L'energia nucleare non è sostenibile e non aiuta con il cambiamento climatico

*

04 febbraio 2021 - Radiazioni, illimitate

*

04. febbraio 2021 - Lo studio sostiene l'azione per il clima contro RWE: le emissioni provocate dall'uomo responsabili del rischio di inondazioni glaciali nelle Ande

*

04. feb. 2021 - Esportazioni non autorizzate di elementi di combustibile da Lingen

*

Febbraio 04, 2021 - Perdita da segnalare nella centrale nucleare di Neckarwestheim

*

03 febbraio 2021 - Centrale nucleare di Hinkley Point C - Il forno britannico costa di più

*

03. feb. 2021 - Una questione di fiducia Cerchi una discarica di scorie nucleari? BUND critica la rapida partecipazione digitale al rapporto intermedio incompiuto

*

Febbraio 02, 2021 - Numero di impianti raddoppiato - Boom solare sui tetti delle abitazioni private

*

02 febbraio 2021 - Litschauer / Verdi: l'energia nucleare non deve entrare nei fondi del Green Deal

 

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina
Notizie + conoscenze di base

***

 

Notizie +

 

**

Febbraio 02, 2021 - Elettricità verde - Sicuri attraverso la stasi buiaAl sicuro attraverso la stasi buia

 

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina
Notizie + conoscenze di base

***

 

conoscenze di base

 

**

 

reattore.de

 

Mappa del mondo nucleare:

La vita ha bisogno della transizione energetica...

 

La versione inglese di questa mappa del mondo:

https://www.google.com/maps/d/viewer?mid=1fCmKdqlqSCNPo3We1TWZexPjgNDQOaLD

 

**

La ricerca in reaktorpleite.de con il termine di ricerca 

     
  Energiewende  
     

 

ha portato, tra gli altri, i seguenti risultati:

 

21 gennaio 2020 - Elettricità e prezzi del petrolio: ci permettiamo di essere sovvenzionati dall'ambiente

Ralf Volke / rnd.de

*

19 agosto 2020 - Via libera alla transizione energetica!

Dott. Alex Rosen / ippnw.de

**

Canale YouTube "Reaktorpleite"

 

Radioattività nel mondo...

Transizione energetica - senza carbone e nucleare - stiamo finendo l'elettricità? | Harald LeschSenza carbone e nucleare, finiremo l'elettricità? | Harald Lesch

 

**

 

La piaga delle centrali nucleari

La transizione energetica

Il riallineamento della politica energetica e dell'economia in Germania, con cui per la prima volta un grande stato industriale converte la propria produzione di energia fossile-nucleare in rinnovabile, è oggetto di attento monitoraggio a livello internazionale. Come "laboratorio del futuro" e un risultato pionieristico innovativo, è stato anche paragonato alla missione lunare degli Stati Uniti.

L'obiettivo della transizione energetica è un approvvigionamento energetico sostenibile e decentralizzato, che deve essere raggiunto con una combinazione di energie rinnovabili, stoccaggio intelligente dell'energia, risparmio energetico e maggiore efficienza. Un successo della transizione energetica tedesca dimostrerebbe che l'approvvigionamento energetico e la prosperità sono possibili anche senza le fonti energetiche convenzionali...

**

wikipedia

 

Centrale combinata gas e vapore

Una centrale a ciclo combinato o una centrale a turbina a gas e vapore (in breve centrale a ciclo combinato) è una centrale in cui il calore di scarto di una centrale a turbina a gas viene utilizzato in una centrale a vapore. I gas di scarico della turbina servono come fonte di calore per una caldaia a recupero di calore a valle, che a sua volta funge da generatore di vapore per la turbina a vapore.

Con questa operazione combinata, si ottiene un grado di efficienza maggiore nei due processi del ciclo termodinamico insieme rispetto a turbine a gas separate in funzionamento aperto e centrali elettriche a vapore alimentate in modo convenzionale. Le centrali elettriche combinate con efficienze elettriche fino al 63,08% sono tra le centrali elettriche convenzionali più efficienti ...

*

energia verde

Il termine elettricità verde viene solitamente utilizzato per descrivere i contratti di fornitura di energia elettrica con i quali viene stabilito un flusso diretto di denaro tra l'acquirente e il fornitore di energia elettrica da fonti energetiche rinnovabili rispettose dell'ambiente. Ciò avviene in contrasto con l'elettricità generata in modo convenzionale dall'energia nucleare e dai combustibili fossili, come principalmente carbone, petrolio greggio e gas naturale. Termini sinonimi sono elettricità verde ed elettricità naturale. Il principale vantaggio di una tariffa elettrica verde non è la riduzione diretta delle emissioni di CO2, ma la promozione degli investimenti in tecnologia rigenerativa...

*

Centrale elettrica di stoccaggio

Nel contesto dell'ingegneria dell'energia elettrica e della produzione di energia, una centrale elettrica di accumulo si riferisce a un grande magazzino di energia in cui l'energia elettrica può essere immagazzinata temporaneamente. Le centrali ad accumulo convertono l'energia elettrica, a seconda del tipo di centrale, in energia potenziale (energia di posizione), energia cinetica, energia chimica o energia termica, che può essere immagazzinata in questa forma per un certo tempo e riconvertita in energia elettrica quando necessario.

Durante lo stoccaggio e il recupero, a seconda del tipo di centrale e della durata dello stoccaggio, si ha una perdita di energia, dalla quale si può determinare l'efficienza media di un sistema ...

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina
Notizie + conoscenze di base

***

Chiama per le donazioni

- Il THTR-Rundbrief è pubblicato dal 'BI Environmental Protection Hamm' ed è finanziato da donazioni.

- Il THTR-Rundbrief è diventato nel frattempo un mezzo di informazione molto notato. Tuttavia, ci sono costi in corso dovuti all'ampliamento del sito web e alla stampa di fogli informativi aggiuntivi.

- Il THTR-Rundbrief ricerca e riporta in dettaglio. Per poterlo fare, dipendiamo dalle donazioni. Siamo felici di ogni donazione!

Donazioni conto:

BI protezione ambientale Hamm
Scopo: circolare THTR
IBAN: DE31 4105 0095 0000 0394 79
BIC: WELADED1HAM

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina


***

 


Newsletter LV 2021

01-07 dicembre

***


      2022 2021
2020 2019 2018 2017 2016
2015 2014 2013 2012 2011

Notizie + conoscenze di base

***

Estratto dal file PDF
Incidenti e incidenti nucleari + NAMS + INES

*

02 dicembre 1949 - (INES 4 - NAM 3,8) Centrale nucleare di Hanford - All'esperimento segreto 'Corsa verdeSono stati rilasciati da 259 a 444 TBq di radioattività...

06 dicembre 1972 - (INES 3 - NAM 1,6) Centrale nucleare di Sellafield - uno dei tanti incidenti a Sellafield...

07 dicembre 1975 - (INES 3) Centrale nucleare di Greifswald - Un elettricista ha innescato un cortocircuito sul lato primario del trasformatore di blocco del blocco 1 ...

19 dicembre 1989 - (INES 3) Akw Vandellòs - I sistemi di sicurezza sono stati gravemente danneggiati da un incendio...

31 dicembre 1978 - (INES 4) Centrale nucleare di Beloyarsk - Nella sala turbine dell'Unità 2 della centrale nucleare di Belojarsk, una piastra del soffitto è caduta su un serbatoio dell'olio per turbine e ha causato un grave incendio. 8 persone hanno subito alte dosi di radiazioni mentre organizzavano il raffreddamento di emergenza del reattore ...

 

**

Gundremmingen | smantellamento dura da decenni

07 dicembre 2021 - Chiusura dell'Unità C: Ultimi preparativi presso la centrale nucleare di Gundremmingen

*

clima | Energie rinnovabili

07 dicembre 2021 - Corsa libera per l'energia dei cittadini?

*

Akw Taishan-1 | Reattore Evolutivo EPR

06 dicembre 2021 - Francia: i regolatori nucleari tacciono sui difetti di progettazione

*

SIPRI | armatura | MiK

Rapporto dell'Istituto Sipri di Stoccolma: 

06 dicembre 2021 - Gli armamenti stanno esplodendo

*

trizio | Fukushima

06 dicembre 2021 - Fukushima: Trizio in tutto il Pacifico

*

Brokdorf | resistenza

05 dic 2021 - Successo successivo del movimento antinucleare

*

radiazione

Dic. 05, 2021 - Il dipendente della centrale nucleare non ha controllato i dispositivi di misurazione delle radiazioni - perché era troppo pigro

*

Belgio | Uscita

05 dicembre 2021 - Che dire della graduale eliminazione del nucleare in Belgio?

*

SMR | Incidente

"Minicentrali nucleari"

04 dicembre 2021 - La svalutazione del nucleare

*

Crisi climatica

03. dic. 2021 - Cosa si sono persi le case automobilistiche fino ad ora

*

Rinnovabile

Dic. 02, 2021 - IEA: 290 gigawatt in più - 2021 ancora un nuovo record per le energie rinnovabili

*

Sondaggio | sistema solare

02 dicembre 2021 - Un terzo di tutti i proprietari di case sta pianificando un sistema solare entro il 2024

*

Ecodifesa | Russia

01 dicembre 2021 - Premi Nobel alternativi presentati

 

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina
Notizie + conoscenze di base

***

 

Notizie +

 

**

 

Emissioni | Cina

01 dicembre 2021 - Quante delle nostre emissioni di gas serra aggiungiamo alla Cina?

 

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina
Notizie + conoscenze di base

***

 

conoscenze di base

 

**

 

reattore.de

 

Mappa del mondo nucleare:

La Cina sta costruendo le centrali elettriche che preferiremmo risparmiarci...

 

La versione inglese di questa mappa del mondo:

https://www.google.com/maps/d/viewer?mid=1fCmKdqlqSCNPo3We1TWZexPjgNDQOaLD

 

**

Am 31 dicembre 2021 3 reattori vengono spenti:
Brokdorf, grohnde , Gundremmingen.

*

Am 31 dicembre 2022 saranno gli ultimi 3 reattori in Germania
tolto dalla griglia:
Emsland, Isar , Neckarwestheim.

 

**

Cerca su reaktorpleite.de

con le parole chiave:

       
  Cina Strom  
       

ha portato, tra gli altri, i seguenti risultati:

 

Akw Taishan-1, Reattore Evolutivo EPR

Il whistleblower dà indizi

28 novembre 2021 - Chiarito l'incidente nella centrale nucleare in Cina

*

21 settembre 2021 - Sale liquido come refrigerante: la Cina avvia il funzionamento di prova del reattore nucleare al torio

 *

06 aprile 2015 - THTR in Cina: una rapina e un mucchio di proiettili...

 

**

Canale YouTube "Reaktorpleite"

 

Akw Taishan-1, Reattore Evolutivo EPR

AFP - 01:13

Rapporto su possibile incidente alla centrale nucleare cinese

*

Specchio del mondo - 04:26

Emissioni di CO2: la Cina in testa

*

Specchio del mondo - 05:14

Transizione energetica in Cina: improvvisamente un pioniere nella protezione del clima?

 

Si aprirà in una nuova finestra! - Playlist del canale YouTube "Reaktorpleite" - radioattività in tutto il mondo... - https://www.youtube.com/playlist?list=PLJI6AtdHGth3FZbWsyyMMoIw-mT1Psuc5Playlist - radioattività in tutto il mondo...

Questa playlist contiene oltre 130 video sull'argomento

 

**

Ecosia

Questo motore di ricerca sta piantando alberi!

 

Parola chiave di ricerca: Centrali elettriche cinesi

https://www.ecosia.org/search?q=Kraftwerke+China

 

**

Centrali nucleariPlag -
Piattaforma di ricerca sull'energia atomica

 

Cina

Oggi nella Repubblica Popolare Cinese sono in funzione 51 reattori, compreso un autofertilizzante. 14 nuove unità sono costruite ...

Nel dicembre 2015 è stato annunciato che, secondo il nuovo piano quinquennale della Cina, entro il 5 dovrebbero essere operative 2030 centrali nucleari. La quota del nucleare nella produzione di energia aumenterà al 110% ...

*

Shidaowan (Cina)

Il sito di Shidaowan (chiamato anche: Shidao Bay) si trova nella provincia cinese orientale dello Shandong vicino alla città di Weihai nel parco industriale nucleare di Rongcheng. Dal 2012 vi è stato costruito un reattore ad alta temperatura raffreddato a gas con due moduli e una potenza di 211 MW. L'unità è destinata ad essere utilizzata come reattore dimostrativo per unità commerciali più grandi ...

Il 16 marzo 2013, sono iniziati i lavori di costruzione di una fabbrica pilota di elementi di combustibile vicino a Baotou nella regione autonoma della Mongolia interna, che deve fornire elementi di combustibile per l'HTR ...

Alla fine del 2021, entrambi i reattori hanno raggiunto una reazione a catena autosufficiente (criticità) ...

 

**

wikipedia

 

Industria energetica cinese

A causa della rapida industrializzazione e dell'aumento del tenore di vita (qualità della vita), la domanda di energia è aumentata notevolmente. Nel 1985 è stata utilizzata circa tredici volte più energia rispetto al 1957. Il consumo pro capite di energia è relativamente basso, circa la metà della media internazionale e circa un decimo del consumo pro capite degli Stati Uniti. Pertanto, si può prevedere un ulteriore forte aumento della domanda di energia ...

Nel settembre 2016, la Cina ha ratificato il trattato sulla protezione del clima adottato alla Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici a Parigi nel 2015. Ciò prevede che il riscaldamento globale venga limitato se possibile a 1,5°C, ma comunque al di sotto dei 2°C rispetto ai valori preindustriali.

Il carbone è la fonte energetica più importante della Cina. Nel 2015, la quota del consumo energetico totale cinese è stata del 64,4%, anche se la quota relativa è in calo da anni perché il consumo di carbone sta crescendo meno rapidamente rispetto ad altre fonti energetiche. Nel settore elettrico, la quota del carbone era ancora dell'2007% nel 83; entro il 2015, con la quota crescente delle energie rinnovabili e dell'energia nucleare, la quota era scesa al 72%...

La capacità installata delle centrali idroelettriche in Cina ha rappresentato più di un quarto della capacità globale delle centrali idroelettriche nel 2016. La quota delle centrali idroelettriche nella capacità installata di tutte le centrali elettriche nella Repubblica popolare è stata del 2016% nel 20,2. In totale ci sono diverse centinaia di centrali idroelettriche in Cina ... 

L'Agenzia nazionale cinese per l'energia ha recentemente aumentato del 30% i suoi obiettivi di espansione e nel 2015 ha superato la Germania come maggior installatore di fotovoltaico, sia in totale (21,3 GW) che pro capite della popolazione di nuova capacità installata (16,3 W). Entro il 2030 le energie rinnovabili dovrebbero coprire circa il 20% del fabbisogno totale di energia primaria...

 

**

 

Continua a: Articolo di giornale 2021

 

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina
Notizie + conoscenze di base

***

Chiama per le donazioni

- Il THTR-Rundbrief è pubblicato dal 'BI Environmental Protection Hamm' ed è finanziato da donazioni.

- Il THTR-Rundbrief è diventato nel frattempo un mezzo di informazione molto notato. Tuttavia, ci sono costi in corso dovuti all'ampliamento del sito web e alla stampa di fogli informativi aggiuntivi.

- Il THTR-Rundbrief ricerca e riporta in dettaglio. Per poterlo fare, dipendiamo dalle donazioni. Siamo felici di ogni donazione!

Donazioni conto:

BI protezione ambientale Hamm
Scopo: circolare THTR
IBAN: DE31 4105 0095 0000 0394 79
BIC: WELADED1HAM

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina


***

 


Bollettino XLV 2021

dal 29 settembre al 06 ottobre

***


      2022 2021
2020 2019 2018 2017 2016
2015 2014 2013 2012 2011

Notizie + conoscenze di base

***

Estratto dal file PDF
Incidenti e incidenti nucleari + NAMS + INES

*

A ottobre ci sono tre anni di incidenti nella sola Sellafield / Gran Bretagna, così come un incidente in ciascuno USAin Jugoslavia, Francia , Pakistan

01 ottobre, 1981 (INES 3 - NAM 1,3) uno dei 15 incidenti 'INES 3' si è verificato a Sellafield, durante questo evento sono state rilasciate radiazioni di 0,9 TBq.

05 ottobre, 1966 (INES 4) il "fast breeder" nell'Akw Enrico Fermi si è surriscaldato...

Dal 07 al 12 ottobre 1957 (INES 5 - NAM 4,6) l'incidente 'INES 5' a Windscale / Sellafield, in cui sono state rilasciate 1786 TBq di radiazioni.

12 ottobre, 1969 (INES 4) uno dei 5 incidenti "INES 4" a Sellafield, in questo caso sono state rilasciate radiazioni di 1,8 TBq.

15 ottobre, 1958 Istituto di scienze nucleari "Vinča" vicino a Belgrado, durante un esperimento sono stati irradiati 6 ricercatori, uno è morto...

17 ottobre, 1969 (INES 4) Akw Saint-Laurent, più di 50 chilogrammi di combustibile all'uranio hanno cominciato a sciogliersi...

19 ottobre 2011 (INES 1) Akw Karachi in Pakistan, non ho ancora incluso questo errore 'INES 1' nella pagina "INES e l'elenco degli incidenti", poiché non ho informazioni su questo incidente.

 

*

06 ottobre 2021 - Divieto di armi nucleari nell'accordo di coalizione!

Lettera aperta ai negoziatori

In una lettera aperta ai membri del neoeletto Bundestag, i rappresentanti dei partner tedeschi dell'ICAN e delle organizzazioni amichevoli hanno chiesto una politica di sicurezza contemporanea e cooperativa, nonché il disarmo nucleare ai sensi del Trattato per la proibizione delle armi nucleari (AVV) - entrambi devono diventare parte integrante dell'accordo di coalizione. Il risultato elettorale dovrebbe essere generalmente inteso come un mandato di modernizzazione.

“Il precedente governo federale ha boicottato il trattato delle Nazioni Unite che vieta le armi nucleari. Con la formazione di un nuovo governo, c'è ora l'opportunità di cambiarlo. Nei sondaggi, la maggioranza dei tedeschi è già favorevole al disarmo nucleare globale. L'esito delle elezioni è un chiaro mandato per il nuovo governo federale di partecipare come osservatore alla Conferenza delle parti dell'AVV nel marzo del prossimo anno e di aderire al trattato delle Nazioni Unite ", sottolinea il dott. med. Lars Pohlmeier, copresidente della sezione tedesca dei medici internazionali per la prevenzione della guerra nucleare ...

*

La polizia federale conferma:

06. ottobre 2021 - I trasporti di uranio Gronau-Russia erano "rifiuti nucleari" - denuncia penale contro Urenco

In diverse lettere agli oppositori dell'energia nucleare, la polizia federale ha espressamente confermato per la prima volta che le esportazioni di uranio impoverito dall'impianto di arricchimento dell'uranio di Gronau verso la Russia erano scorie nucleari. La lettera della Direzione della polizia federale di St. Augustin inviata a fine settembre con riferimento ai trasporti di uranio del 18 novembre 2019 e del 5 ottobre 2020 recita letteralmente: "(...) nell'ambito di un trasporto ferroviario di scorie nucleari (organizzato dalla società Urenco) (...)”. Finora Urenco aveva sempre parlato di “materiale riciclabile” perché l'esportazione di rifiuti radioattivi è vietata ai sensi dell'articolo 328 del codice penale tedesco.

A causa della nuova situazione, un oppositore del nucleare del Münsterland ha ora sporto denuncia penale contro la società Urenco presso la procura di Münster per “esportazione illegale di materiali radioattivi”.

"Per 15 anni l'arricchitore di uranio Urenco ha sostenuto l'affermazione secondo cui le spedizioni di rifiuti di uranio da Gronau alla Russia erano spedizioni di "materiali di valore". Tuttavia, secondo i risultati delle organizzazioni ambientaliste russe Ecodefense e Greenpeace Russia, i rifiuti di uranio vengono immagazzinati in Russia senza ulteriore riciclaggio in spazi aperti a cielo aperto. Questa è un'esportazione impeccabile di scorie nucleari. Siamo molto lieti che la polizia federale lo abbia ora ufficialmente confermato e ci aspettiamo che l'ufficio del pubblico ministero di Münster conduca indagini dettagliate e mirate ", ha affermato Peter Bastian della Münsterland Action Alliance contro le centrali nucleari ...

*

Corruzione

06 ottobre 2021 - La vicenda "Austria"

*

05 ott 2021 - Francia: mini reattori prossima grande novità?

*

05 ottobre 2021 - Il reattore 3 di Cattenom si spegne

*

scorie nucleari

04. ottobre 2021 - Gli esperti prevedono strutture di stoccaggio provvisorie Castor a Biblis entro il 2080

*

04. ottobre 2021 - La nostra terra è diventata più buia

*

Cristalli ferroelettrici

03 ottobre 2021 - Più di 1000 volte la potenza delle celle solari

*

Cari amici,

è iniziata la probabile discussione decisiva sul futuro di Lützerath e sull'ulteriore estrazione del carbone a Garzweiler: ieri gli attivisti hanno occupato una scavatrice di carbone e molti di loro sono ancora in stato di fermo. Ecco perché ci sono gli assoli. D'ora in poi c'è Ogni domenica di ottobre ci sono lunghe passeggiate nel villaggio di Lützerath dalle 11.30. così come altre piccole e grandi proteste per impedire la demolizione del sito. Perché la stagione delle pulizie è iniziata ieri e RWE vuole creare fatti prima che a Berlino si decida qualcos'altro.

Ma il limite di 1,5° corre PRIMA di Lützerath: dimostriamo solidarietà e chiediamo partecipazione alle proteste.

Tutte le informazioni attuali su: www.alle-doerfer-wandern.de

Ecodefense / Premio Nobel alternativo:

Il nostro amico Vladimir Slivyak ed Ecodefense non solo hanno combattuto contro i progetti nucleari negli ultimi anni, ma hanno anche svolto un ruolo di primo piano nell'organizzazione della lotta contro l'estrazione del carbone in Russia. Ecco perché gli è stato giustamente assegnato il Premio Nobel alternativo. Ecco due grandi reportage in taz e Deutsche Welle sul lavoro di Ecodefense e sulla situazione estremamente critica del movimento ambientalista in Russia:

https://taz.de/Alternativer-Nobelpreis-fuer-Aktivisten/!5804898/

https://www.dw.com/de/russischer-umweltaktivist-erh%C3%A4lt-right-livelihood-award/a-59339087

In futuro, Vladimir sarà sicuramente felice degli inviti a conferenze, ecc. - molto è ora di nuovo possibile in termini di Corona. E ciò avvantaggia il networking e la solidarietà internazionali.

Coalition Poker Berlino:

Gli attuali colloqui di coalizione offrono la possibilità di fermare ulteriori importazioni di carbone russo, di vietare finalmente le esportazioni di rifiuti di uranio da Gronau in Russia e di ribaltare la prevista cooperazione sugli elementi combustibili a Lingen tra Framatome e la Russia.

E così all'ultimo argomento: temiamo (di certo non gli unici) che molte questioni climatiche vengano sottoposte ai colloqui al semaforo di Berlino per tenere a bordo l'FDP (e anche l'SPD). Questo vale per l'eliminazione graduale del carbone e il limite di velocità, ma certamente anche per la chiusura della SAU Gronau e della fabbrica di elementi combustibili Lingen, per le esportazioni di uranio ed elementi combustibili in tutto il mondo, per la ricerca sulle centrifughe di uranio a Jülich, per l'industria altamente arricchita funzionamento del reattore a Monaco di Baviera-Garching o per l'abbandono del progetto del deposito Konrad, completamente fallito.

Pertanto: dovremmo essere tutti coinvolti con i nostri contatti e opportunità a Berlino nelle prossime settimane. L'eliminazione graduale del nucleare e del carbone è e rimarrà un lavoro manuale: niente funziona senza la nostra pressione delle strade!

Quindi non guardiamo da bordo campo, ma mettiamoci in gioco e facciamo pressione!!

Saluti per il clima senza nucleare
SOFA (eliminazione progressiva nucleare immediata) Münster, alleanza d'azione Münsterland contro gli impianti nucleari
www.divano-ms.de, www.urantransport.de

*

01 ottobre 2021 - Non esiste una cosa come la crescita verde

Crisi climatica È impossibile mantenere l'attuale livello dell'economia senza distruggere l'ambiente. Solo con meno di tutto si può evitare una catastrofe

*

Svizzera

01 ott 2021 - L'uscita dal nucleare è meno costosa

*

SES - Fondazione svizzera per l'energia

01 ottobre 2010 - Studio dei costi 2021: Affrontare a spese delle generazioni future

La lobby nucleare Swissnuclear ha presentato oggi i costi per lo smantellamento e lo smaltimento delle centrali nucleari svizzere con lo studio sui costi 2021. Una prima analisi della Fondazione svizzera per l'energia SES mostra che, in particolare quando si tratta di costi di smaltimento, i rischi di costo significativi vengono trasferiti al pubblico in generale e alle generazioni future. Il tutor chiede alla commissione amministrativa Stenfo competente per la revisione di correggere ...

*

30 settembre 2021 - Perché i prezzi dell'energia sono aumentati così tanto?

Gli aumenti dei prezzi di gas ed elettricità sono enormi. Lo sviluppo delle ultime settimane in particolare è difficile da capire, afferma Oliver Hummel. In un'intervista spiega i retroscena e le cause dei capperi sul mercato dell'energia...

... Con l'andamento esponenziale dei prezzi, c'è sempre un po' di panico e speculazione in borsa, che a un certo punto non si spiega più razionalmente.

*

30 settembre 2021 - IPPNW fa riferimento alle conseguenze sulla salute dell'estrazione dell'uranio

Dichiarazione dell'Alleanza sulla tassonomia dell'UE

L'Alleanza europea per l'autodeterminazione dei popoli indigeni ha rilasciato martedì una dichiarazione per richiamare l'attenzione sulle conseguenze dell'estrazione dell'uranio sul territorio dei popoli indigeni. La dichiarazione è indirizzata alla Presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen, nonché al Presidente e ai membri del Parlamento Ue, che dovrebbero decidere entro la fine dell'anno se l'energia nucleare sia classificata come investimento "sostenibile" e inclusa nel la tassonomia dell'UE. In qualità di cofirmatario, l'Organizzazione medica internazionale per la prevenzione della guerra nucleare sottolinea le conseguenze catastrofiche sulla salute dell'estrazione dell'uranio, in particolare per la popolazione indigena.



"In molte regioni del mondo in cui l'uranio viene estratto per l'uso nell'UE, l'estrazione mineraria sta mettendo in pericolo la salute dei minatori e della popolazione locale", spiega il co-presidente IPPNW, il dott. med. Angelika Claussen. Sia l'estrazione convenzionale dell'uranio che la cosiddetta lisciviazione in situ sono estremamente dannose. In Niger, studi del 2004/2005 hanno confermato la contaminazione radioattiva dell'acqua potabile e dell'aria respirabile oltre i valori limite dell'OMS...

*

30 settembre 2021 - Decisione del governo per il nuovo reattore di ricerca sudafricano

world-nuclear-news.org - Traduci con https://www.deepL.com/translator (versione gratuita)

*

Am 29 sett 1957 è successo nel impianto nucleare di Mayak un incidente (INES 6) in cui sono state rilasciate quantità significative di radiazioni radioattive.

*

29 sett 2021 - Il sostegno ceco al nucleare diventa legge

world-nuclear-news.org - Traduci con https://www.deepL.com/translator (versione gratuita)

*

Premio Nobel alternativo

29 sett 2021 - L'attivista ambientale russo riceve il Right Livelihood Award

Wladimir Sliwjak e altri tre vincitori ricevono lo Swedish Right Livelihood Award di quest'anno...

 

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina
Notizie + conoscenze di base

***

 

Notizie +

 

**

29 sett 2021 - La militarizzazione della Germania: non un problema la sera delle elezioni

 

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina
Notizie + conoscenze di base

***

 

conoscenze di base

 

**

reattore.de

 

Mappa del mondo nucleare:

Come può una persona non vedere cosa sta ovviamente andando storto?
Avidità di potere, delusione, o forse è ancora una volta il desiderio collettivo di appartenenza...

 

La versione inglese di questa mappa del mondo:

https://www.google.com/maps/d/viewer?mid=1fCmKdqlqSCNPo3We1TWZexPjgNDQOaLD

 

**

Cerca su reaktorpleite.de

con le parole chiave:

       
  militärisch NATO  
       

ha portato, tra l'altro, al seguente risultato:

 

La storia dell'uranio - lobby nucleare / economia dell'uranio / MiK

*

31 agosto 2021 - Ben equipaggiato, corrotto e criminale

Pablo Flock / telepolis.de

 

**

Canale YouTube "Reaktorpleite"

 

ARTE | Acchiappastorie - 03:34

Colpi esplosivi nell'atollo di Bikini

*

Monitor ARD - 19.06.2014/08/57 - XNUMX:XNUMX

Armi nucleari a Büchel: il governo ci sta mentendo

*

Arte - Kenichi Watanabe - 01:23:55

Il nostro bellissimo mondo nucleare

 

Si aprirà in una nuova finestra! - Playlist del canale YouTube "Reaktorpleite" - radioattività in tutto il mondo... - https://www.youtube.com/playlist?list=PLJI6AtdHGth3FZbWsyyMMoIw-mT1Psuc5Playlist - radioattività in tutto il mondo...

Questa playlist contiene oltre 130 video sull'argomento

 

**

Ecosia

Questo motore di ricerca sta piantando alberi!

 

Parola chiave di ricerca: militarizzazione

https://www.ecosia.org/search?tt=mzl2&q=Militarisierung

 

**

wikipedia

 

Espansione della NATO a est / critiche all'espansione a est

Rifiuto da parte dei politici statunitensi

In una lettera aperta del 26 giugno 1997 all'allora presidente degli Stati Uniti, Bill Clinton, più di 40 ex senatori, membri del governo, ambasciatori, esperti di disarmo ed militari hanno espresso le loro preoccupazioni sulla sua prevista espansione verso est della NATO e hanno chiesto sua sospensione. I firmatari includevano l'esperto di difesa del Senato Sam Nunn, Gary Hart, Bennett Johnston, Mark Hatfield, Gordon J. Humphrey e gli ambasciatori a Mosca Jack Matlock e Arthur Hartman, nonché Paul Nitze, negoziatore per il disarmo di Reagan, Robert McNamara, segretario alla Difesa. D., l'ammiraglio James D. Watkins, ex direttore della CIA, l'ammiraglio Stansfield Turner, Philip Merrill e gli scienziati Richard Pipes e Marshall D. Shulman. La lettera descrive le offerte di adesione della NATO nel 1997 come un "errore politico di proporzioni storiche" ...

 

**

 

Continua a: Articolo di giornale 2021

 

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina
Notizie + conoscenze di base

***

Chiama per le donazioni

- Il THTR-Rundbrief è pubblicato dal 'BI Environmental Protection Hamm' ed è finanziato da donazioni.

- Il THTR-Rundbrief è diventato nel frattempo un mezzo di informazione molto notato. Tuttavia, ci sono costi in corso dovuti all'ampliamento del sito web e alla stampa di fogli informativi aggiuntivi.

- Il THTR-Rundbrief ricerca e riporta in dettaglio. Per poterlo fare, dipendiamo dalle donazioni. Siamo felici di ogni donazione!

Donazioni conto:

BI protezione ambientale Hamm
Scopo: circolare THTR
IBAN: DE31 4105 0095 0000 0394 79
BIC: WELADED1HAM

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina


***

 


Newsletter XIII 2021

Dal 25 al 30 marzo

***


      2022 2021
2020 2019 2018 2017 2016
2015 2014 2013 2012 2011

Notizie + conoscenze di base

***

30 marzo 2021 - Venerdì Santo: Marce di Pasqua a Gronau e Jülich

*

30 marzo 2021 - I sistemi solari come segno di resistenza

*

30 marzo 2021 - Il nostro pianeta consuma troppa energia

*

Opinione controversa

29 marzo 2021 - Gli esperti dell'UE dichiarano che l'energia nucleare è un investimento verde

*

29 marzo 2021 - I nuovi edifici solari dovrebbero presto essere più economici che continuare a far funzionare sistemi a combustibili fossili

*

energie rinnovabili

29 marzo 2021 - Un'enorme centrale elettrica galleggiante fornisce elettricità a Singapore

*

29 marzo 2021 - L'idrogeno dovrebbe diventare più verde

*

42 anni fa:

Mar 28, 1979 - Il crollo parziale di Harrisburg

Alle 4 del mattino di mercoledì mattina, uno dei peggiori incidenti nucleari della storia umana è iniziato nella centrale nucleare di Three Mile Island vicino a Harrisburg, in Pennsylvania.

Una pompa dell'acqua di raffreddamento si era guastata e il blocco reattore 2 si era spento correttamente. Una valvola di sicurezza si apriva e lasciava fuoriuscire l'eccesso di pressione creato dal calore di decadimento dall'interno del reattore. Per ragioni sconosciute, tuttavia, questa valvola di sicurezza non si chiudeva di nuovo quando la pressione all'interno del reattore si normalizzava, e così 1000 litri di acqua di raffreddamento al minuto scorrevano in un bacino di raccolta invece di raffreddare il reattore.

Il primo rilascio di radioattività è avvenuto alle 4:30 del mattino.

Alle 6:30, uno dei tecnici ha scoperto l'errore e ha chiuso una valvola di emergenza.

In tal modo, ha impedito un super-GAU.

Il massimo livello di allerta è stato dichiarato alle 7:24.

8:00 Il presidente degli Stati Uniti Carter ha appreso dell'incidente.

9:30 Un portavoce dell'azienda ha mentito al pubblico, sostenendo che non era stata rilasciata radioattività. Ha soppresso il gas altamente radioattivo che è stato rilasciato, così come l'acqua radioattiva che era fluita nel fiume Susquehanna.

Venerdì 30 marzo 1979, alle 7 del mattino, i tecnici dovettero far fuoriuscire dal reattore la miscela di idrogeno altamente radioattivo, perché la pressione continuava a salire e il rischio di esplosione era diventato troppo grande. Questa è stata la seconda volta che un grave disastro è stato evitato, ma è stata anche inviata un'enorme nube radioattiva sul paese.

Venerdì all'ora di pranzo, più di 55 ore dopo il primo rilascio di radioattività, il governatore ha emesso un ordine per evacuare donne incinte e bambini da un raggio di 10 chilometri.

Un totale di 140.000 persone sono fuggite dalla zona in questi giorni e i propagandisti nella lobby nucleare hanno continuato a mentire fino a quando tutti sono tornati...

 

**

Canale YouTube "Reaktorpleite"

 

'Fallimento del reattore'-'Playlist'-'Radioattività nel mondo...'

Documentario di Three Mile Island - Inglese

 

**

wikipedia

https://de.wikipedia.org/wiki/Reaktorunfall_im_Kernkraftwerk_Three_Mile_Island

 

**

La piaga delle centrali nucleari

https://atomkraftwerkeplag.wikia.org/de/wiki/Harrisburg/Three_Mile_Island_(USA)

 

Quando si discute di incidenti nucleari, si tratta principalmente di Fukushima 2011 e Chernobyl 1986, l'incidente di Harrisburg 1979 in qualche modo non viene ricordato, sebbene il rilascio di radioattività a Harrisburg sia stato più del doppio rispetto a Fukushima.

 

NAMS - Scala di magnitudo degli incidenti nucleari

valuta la gravità di un incidente nucleare in base al rilascio di radioattività, i costi in milioni di dollari USA si riferiscono al tasso di cambio del dollaro nel 2013...

 

Data

 

Posizione

 

Rilascio (Tbq)

 

NAM

 

INES

 

Costo

(milioni di dollari USA)

aprile / 26/1986

Chernobyl,
Ucraina

5,2 milioni

8

7

259336

marzo / 28/1979

Isola dei Tre Mille,
Harrisburg, Stati Uniti

3,7 milioni

7,9

5

10910

marzo / 11/2011

fukushima,
Giappone

1,59 milioni

7,5

7

166089

29 settembre 1957

Kyshtym, Mayak,
Chelyabinsk, URSS

1,0 milioni

7,3

6

1733.4

 

L'intero elenco per il download: 

NAMS + INES - Incidenti nucleari (PDF)

*

Trapelato un rapporto segreto pro-nucleare

27 marzo 2021 - GLOBAL 2000 avverte: il Green Deal dell'UE dovrebbe essere dirottato dalla lobby nucleare

*

26 marzo 2021 - TOP SECRET!

Il governo federale dichiara segreto l'accordo nucleare della fabbrica di uranio di Lingen con la Russia. Le richieste dei membri del parlamento statale e del Bundestag rimangono senza risposta.
"Cosa non dovrebbe scoprire il pubblico?" Gli ambientalisti chiedono un'eliminazione definitiva del nucleare invece di nuovi investimenti nucleari

A Lingen, in Bassa Sassonia, non è in corso la “eliminazione graduale del nucleare” pianificata dal governo federale. Ci sono ancora più piani per investire pesantemente nell'industria nucleare: come recentemente è diventato noto, Framatome, la società madre francese dell'impianto di elementi combustibili ANF di Lingen, ha chiesto all'Ufficio federale dei cartelli per una joint venture con la società JSC TVEL, un filiale del gruppo nucleare statale russo Rosatom. L'11.3.2021 marzo XNUMX le autorità antitrust hanno approvato la controversa domanda.

Quali sono i piani alla base del progetto di investimento delle società nucleari francese e russa nella fabbrica di elementi combustibili di Lingen?

Il membro del parlamento statale della Bassa Sassonia Hubertus Zdebel (Die Linken) e il membro del Bundestag Sylvia Kötting-Uhl (Bündnis 90 / Die Grünen) volevano ricevere una risposta mercoledì scorso dalla commissione federale per l'ambiente, ma non hanno ottenuto risposta.

In una precedente lettera del ministero federale dell'Economia ai parlamentari, si affermava che "il governo federale ha classificato le informazioni richieste sulle procedure di revisione degli investimenti come classificate" Vs-CONFIDENTIAL "e le ha inviate all'agenzia di protezione segreta del Bundestag tedesco". Il punto all'ordine del giorno della commissione per l'ambiente è quindi soppresso.

Anche in futuro il pubblico non riceverà alcuna risposta, perché i parlamentari devono tacere se hanno accesso alle informazioni segrete...

*

26 marzo 2021 - Il Consiglio nazionale spinge per la riforma del trattato EURATOM

*

Celle solari semitrasparenti sul tetto di una serra

26 marzo 2021 - Il fotovoltaico a misura di insalata

*

Ci sono anche sostenitori di piccoli reattori nucleari modulari in Germania

25 marzo 2021 - Piccoli reattori, grandi problemi

*

Grafenrheinfeld

25 marzo 2021 - La risoluzione dei Verdi è disinnescata

*

A causa di gravi carenze di sicurezza

25 marzo 2021 - I regolatori nucleari giapponesi vietano la riattivazione della centrale nucleare di Niigata

 

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina
Notizie + conoscenze di base

***

 

Notizie +

 

**

 

25 marzo 2021 - Macron, Orbán e soci chiedono un sostegno "attivo" dell'UE all'energia nucleare

Frederic Simon / euractiv.de

 

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina
Notizie + conoscenze di base

***

 

conoscenze di base

 

**

 

reattore.de

 

Mappa del mondo nucleare:

Germania e Austria sono in preda...

 

La versione inglese di questa mappa del mondo:

https://www.google.com/maps/d/viewer?mid=1fCmKdqlqSCNPo3We1TWZexPjgNDQOaLD

 

**

La ricerca in reaktorpleite.de con il termine di ricerca 

     
  Tassonomia UE  
     

 

ha portato, tra gli altri, i seguenti risultati:

 

La lobby atomica dà tutto e tutti, perché solo le capre più audaci entrano in giardino...

06 luglio 2020 - Il Centro Comune di Ricerca valuterà l'inclusione dell'energia nucleare nel codice fiscale dell'UE

world-nuclear-news.org - Traduci con https://www.deepL.com/translator (versione gratuita)

*

04. feb. 2021 - Studio: L'energia nucleare non è sostenibile e non aiuta con il cambiamento climatico

 

**

 

Canale YouTube "Reaktorpleite"

 

Radioattività nel mondo...

Jan Böhmermann chiarisce la storia dell'energia atomicaJan Böhmermann chiarisce la storia dell'energia atomica ...

 

**

La piaga delle centrali nucleari

 

Gli stati dell'UE chiedono nuovi sussidi per l'energia nucleare

La costruzione di centrali nucleari in Europa era stata finanziata da obbligazioni EURATOM per miliardi dal 1977, inizialmente nell'Europa occidentale, e dal 1994 anche nell'Europa orientale.

Gran Bretagna, Francia e Repubblica Ceca, che volevano sviluppare ulteriormente l'energia nucleare, così come la Polonia, che intendeva introdurla, hanno chiesto nell'aprile 2012 che l'energia nucleare fosse sovvenzionata. Il motivo era che non riuscivano a trovare investitori privati ​​per questa tecnologia rischiosa e non redditizia. La Süddeutsche Zeitung ha sentenziato: "L'energia nucleare non vale la pena - nemmeno in Francia, che ricava circa l'80 per cento della sua elettricità dai suoi 58 reattori. Non c'è altro modo di interpretare le lettere da Parigi, Londra, Praga e Varsavia con cui il paesi coinvolti L'Unione europea dovrebbe pubblicizzare l'energia nucleare. Si prega di rendere l'energia nucleare ammissibile ai sussidi. Gli operatori dei reattori vogliono soldi dai vasi che sono disponibili per sistemi solari, parchi eolici e centrali a biomasse. Queste lettere sono un'ammissione di come superfluo è il nucleare». C'era grande indignazione in Germania per questa mossa, e anche il commissario UE per l'Energia Oettinger ha respinto tali piani. Anche "taz" e "finanzen.net" affrontano criticamente le richieste degli stati nucleari.

Probabilmente la forza trainante è stata la Gran Bretagna, che non può finanziare nuovi reattori senza sussidi. In seguito è stato negato da tutte le parti che esistesse una tale iniziativa, sebbene fosse disponibile sul sito web del Dipartimento dell'Energia del Regno Unito.

Una mozione del gruppo parlamentare SPD al Bundestag "con la quale dovrebbe essere fermata qualsiasi sovvenzione di centrali nucleari nuove o esistenti nell'Unione europea" è stata respinta il 23 maggio 2012 dalla coalizione di governo.

Il 15 ottobre 2013, i Primi Ministri di Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia e Ungheria hanno chiesto il sostegno dell'Unione Europea per l'uso e l'espansione dell'energia nucleare.

*

L'EURATOM contraddice l'eliminazione graduale del nucleare

Nei suoi obiettivi e nel suo intero orientamento - la promozione e lo sviluppo dell'energia nucleare - EURATOM contraddice l'eliminazione graduale del nucleare in Germania e in altri paesi europei.

Ad esempio, EURATOM sta promuovendo la ricerca sull'energia nucleare nel settore dei reattori G4 attraverso il programma "Euratom Fission", finanziato da fondi dell'UE.

Il contratto EURATOM aiuta a garantire che un gran numero di trasporti nucleari continui a circolare nelle aree urbane di Brema e Amburgo, nonostante l'eliminazione graduale del nucleare. Questo perché prevede "che gli Stati membri rimuovano reciprocamente tutte le restrizioni quantitative all'importazione e all'esportazione". Nel 2013, l'UE ha esaminato se una clausola di divieto contro alcuni dei trasporti radioattivi, inclusa nella legge sulle operazioni portuali di Brema, contraddicesse il contratto EURATOM.

Bisogna chiedersi quanto sia coerente quando il governo federale da un lato avvia l'eliminazione graduale del nucleare, ma dall'altro rimane membro dell'EURATOM e sostiene finanziariamente i suoi programmi quadro per la promozione dell'energia nucleare.

Gli oppositori dell'energia nucleare descrivono il Trattato EURATOM come obsoleto e chiedono che venga abolito. Finora l'EURATOM ha stabilito una posizione speciale per l'energia nucleare e garantisce "vecchi privilegi e sussidi". Invece, il trattato deve essere ulteriormente sviluppato in uno "strumento per la sicurezza nucleare e lo smantellamento delle scorie nucleari contaminate"...

 

**

wikipedia

 

Lobbismo

Lobbying, lobbying o lobbying è un termine preso dall'inglese (lobbying) per la rappresentazione di interessi nella politica e nella società, in cui singole persone o gruppi di interesse ("lobby") cercano di influenzare l'esecutivo, il legislatore, in particolare coltivando il personale connessioni. Il lobbismo influenza anche l'opinione pubblica attraverso il lavoro di pubbliche relazioni. Ciò avviene principalmente attraverso i mass media.

Il termine ha connotazioni negative (significati secondari), quindi i gruppi di interesse non compaiono sotto questo termine. Nomi comuni per lobbismo sono, ad esempio, affari pubblici, comunicazione politica e consulenza politica. Le aziende e le organizzazioni a volte hanno un ufficio nella capitale o un rappresentante nella capitale, ma anche uffici presso i governi statali.

Nel 2006, Thomas Leif e Rudolf Speth hanno introdotto il termine Fifth Power per il lobbismo in analogia al termine Fourth Power per i mass media, che, tuttavia, è visto da altri autori come esagerato. Thilo Bode ha titolato lo scandalo del glifosato 2017 sul quotidiano di politica tedesca e internazionale, nel numero di ottobre 2018: "Lobbyismo 2.0: il complesso politico-industriale". ...

*

Complesso militare-industriale

Il termine ha guadagnato popolarità grazie al presidente degli Stati Uniti Dwight D. Eisenhower, che nel suo discorso di addio il 17 gennaio 1961 ha espressamente messo in guardia contro gli intrighi e le influenze del complesso militare-industriale negli Stati Uniti. Eisenhower, che un tempo era stato lui stesso capo di stato maggiore dell'esercito, come Mills vedeva il complesso militare-industriale come un pericolo per le istituzioni democratiche e la democrazia. Attraverso l'effetto di questo complesso sui posti di lavoro e sul potere economico, la leadership politica potrebbe essere indotta a voler risolvere i conflitti più militarmente che politicamente e quindi agire come un braccio esteso della lobby dell'industria degli armamenti...

 

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina
Notizie + conoscenze di base

***

Chiama per le donazioni

- Il THTR-Rundbrief è pubblicato dal 'BI Environmental Protection Hamm' ed è finanziato da donazioni.

- Il THTR-Rundbrief è diventato nel frattempo un mezzo di informazione molto notato. Tuttavia, ci sono costi in corso dovuti all'ampliamento del sito web e alla stampa di fogli informativi aggiuntivi.

- Il THTR-Rundbrief ricerca e riporta in dettaglio. Per poterlo fare, dipendiamo dalle donazioni. Siamo felici di ogni donazione!

Donazioni conto:

BI protezione ambientale Hamm
Scopo: circolare THTR
IBAN: DE31 4105 0095 0000 0394 79
BIC: WELADED1HAM

***


inizio paginaFreccia su - Fino all'inizio della pagina


***

 

GTranslate

deafarbebgzh-CNhrdanlenettlfifreliwhihuidgaitjakolvltmsnofaplptruskslessvthtrukvi
luegenbaron-trump.jpg